Esame RUI 2017 sez. A e B: l’IVASS rende noti i membri della commissione esaminatrice. Ecco l’identikit dei commissari


IVASS

L’IVASS ha appena reso nota la commissione esaminatrice dell’esame 2017 di idoneità per l’iscrizione alle sez. A e B – Agenti e Broker – del RUI.

Potete scaricare il testo ufficiale del provvedimento di nomina cliccando qui.

La commissione d’esame di quest’anno rappresenta una novità perchè sarà composta da membri diversi  da quelli degli anni precedenti. Dopo 4 anni consecutivi come presidente la dott.ssa Maria Luisa Cavina non sarà presidente anche quest’anno, ma sarà sostituita dalla sua vice in IVASS, la dott.ssa Violetta De Luca. Le uniche conferme sono la dott.ssa Altomonte, funzionario dell’IVASS, e il prof. Pietro Masi presenti anche nella commissione dell’anno scorso.

Ma vediamo da chi è composta la commissione di quest’anno (come previsto dal Regolamento ISVAP n. 5/2006 i membri sono sempre dirigenti e funzionari dell’IVASS e 3 docenti universitari di diritto commerciale, privato e delle assicurazioni):

  • Dott.ssa Violetta De Luca, dirigente Banca d’Italia distaccata presso IVASS – Presidente;
  • Dott.ssa Marina Mieli, dirigente IVASS;
  • Dott. ssa Patrizia Di Benedetto, dirigente IVASS – supplente;
  • Dott.ssa Anna Rita Ballanti, funzionario IVASS;
  • Dott.ssa Antonella Altomonte, funzionario IVASS;
  • Dott. Zaira Abbate, funzionario IVASS – supplente;
  • Prof. ssa Concetta Brescia Morra, Professore associato di Diritto dell’Economia presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi del Sannio di Benevento e Docente Luiss dei corsi di Diritto dei mercati finanziari nel Dipartimento di Giurisprudenza e di Law and Economies nel Dipartimento di Economia e Finanza;
  • Prof. Andrea Nervi, Professore Associato di Diritto Privato presso l’Università di Sassari, Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali;
  • Prof. Pietro Masi, docente di Diritto Commerciale presso l’Università di Roma “Tor Vergata”- supplente.

I membri della commissione d’esame sono coloro che redigono tutte le domande contenute nella prova scritta, pertanto proviamo ad analizzare le loro professionalità per capire quali saranno gli argomenti più gettonati a questo esame:

La presidente della commissione, la dott.ssa Violetta De Luca, lavora in Banca d’Italia da più di 30 anni. Da settembre 2014 viene distaccata presso l’IVASS, Servizio Tutela del Consumatore, dove svolge, a far tempo dal 13 novembre 2014, il ruolo di Vice Capo del Servizio. Dal primo marzo 2017 ricopre il ruolo di Vice Capo del Servizio Vigilanza intermediari. Cliccando qui potete visualizzare il suo curriculum completo.


La prof.ssa Concetta Brescia Morra, docente di Diritto, ha lavorato per 15 anni in Banca d’Italia, in qualità di funzionario nell’area della Vigilanza Creditizia e Finanziaria, cliccando qui potete visualizzare il suo curriculum.


Il Prof. Andrea Nervi, docente di Diritto Privato, cliccando qui potete visualizzare il suo curriculum.


Il Prof. Pietro Masi, docente di Diritto Commerciale presso l’Università di Roma “Tor Vergata” (cliccando qui potete visualizzare il suo curriculum completo) ha fatto parte della commissione esaminatrice dello scorso anno. Insegna anche Diritto delle Assicurazioni nella Facoltà di Economia di Roma Tor Vergata. Nell’ambito del suo corso insegna:

– l’assicurazione nel sistema del codice civile e la sua disciplina amministrativa;

– la tutela dell’assicurato;

– il mercato assicurativo nazionale ed internazionale ed i profili della concorrenza;

– le caratteristiche dell’impresa di assicurazione;

– il ricorso alla forma societaria e le peculiarità delle società di assicurazione;

– i canali di intermediazione la vigilanza sul settore assicurativo e l’IVASS.

– Attività di brokeraggio assicurativo, i rapporti tra assicurazione, banca e finanza e il ruolo dell’impresa assicuratrice nei fondi pensione.

Sulla base della composizione della commissione d’esame crediamo che la disciplina delle Imprese e Vigilanza e quella dell’Intermediazione potrebbero essere due argomenti molto gettonati quest’anno e comunque da conoscere bene prima di arrivare all’esame. Contratto di Assicurazioni e tutela del consumatore saranno altri argomenti da sapere bene.

Quanto tempo passa dalla comunicazione della commissione alla comunicazione della data d’esame?

L’anno scorso la commissione è stata nominata il 5 Maggio e la data dell’esame è stata comunicata il 10 Giugno (quindi poco più di un mese dopo).

Quest’anno l’IVASS dovrà essere più veloce perchè per bando deve comunicare la data entro il 20 Giugno (l’anno scorso il termine per la comunicazione era il 29 Giugno). A breve potremmo quindi già saperla.

Lascia un tuo commento (ti preghiamo di inserire nome e cognome altrimenti non potremo approvarlo)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...