Le assicurazioni spiegate facili facili da Salvatore Infantino

-42 giorni all’esame per Agente e Broker del 28 Settembre

Come mercoledì scorso anche oggi pubblichiamo sui tutti i nostri canali social una nuova scheda visiva / infografica sui concetti assicurativi più difficili e gli argomenti più importanti del programma d’esame per aiutarvi nello studio.

Tutte le nostre schede le trovate sul Compendio di Diritto e Tecnica Assicurativa ed. 2022 scritto da Salvatore Infantino e Silvia Zuanon di Studiare Diritto Facile che potete acquistare in versione cartacea su Amazon cliccando qui: https://amzn.to/35B1Sep o in versione e-book su Lulu (pdf immediatamente scaricabile su PC, Smartphone, Tablet e stampabile) cliccando qui.

La scheda visiva di oggi spiega:

IL RISARCIMENTO DANNI RCA: I TEMPI E LE MODALITA’ PER OTTENERE LA LIQUIDAZIONE

Per vedere la nostra scheda visiva su questo argomento potete andare sui nostri canali social:

Facebook Pagina Insurance Lab

Instagram Pagina Insurance Lab

LinkedIn Salvatore Infantino

Twitter Salvatore Infantino

ESAME IVASS: MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE 

PUOI ANCORA PREPARARLO CON NOI!

IL NOSTRO CORSO IN AULA FULL IMMERSION PRIMA DELL’ESAME – 3 WEEKEND A SETTEMBRE

Banner Corso Settembre 2022

10 – 11 Settembre, 17 – 18 Settembre e 23 – 24 Settembre ONLINE

Si tratta di un corso che ha l’obiettivo di preparare al meglio i candidati prima della prova d’esame.

I posti disponibili sono limitati.

Per info su iscrizioni e costi cliccate qui.

UNA GIORNATA DI ESERCITAZIONE E RIPASSO PRIMA DELL’ESAME IVASS DEL 28 SETTEMBRE

Una giornata di esercitazione e ripasso Esame 2022

Per info e iscrizioni clicca qui.

TUTTI I LIBRI PER PREPARARE L’ESAME 2022

IL MANUALE AGGIORNATO DI PREPARAZIONE ALL’ESAME 2022 

Edizione 2022 appena uscita

IL LIBRO DEI QUIZ D’ESAME

Tutte le prove scritte degli ultimi 13 anni commentate

contiene anche tutti i Test dell’Esame di Ottobre 2021

clicca qui sull’immagine per acquistarlo subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile) e cercare velocemente domande e risposte

Per chi ha acquistato il libro prima del 7 Aprile vi segnaliamo un errata corrige che potete scaricare qui.

IL COMPENDIO DI DIRITTO E TECNICA ASSICURATIVA

Schemi e riassunti semplici e immediati degli argomenti più importanti dellesame 

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Copertina 2022

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

IL COMPENDIO DI DIRITTO CIVILE

Schemi e riassunti semplici e immediati dell’argomento base e più difficile dellesame: il Diritto Civile

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

Esame RUI sez. A e B 28 Settembre 2022: l’IVASS ha pubblicato le regole della prova, la procedura Covid da seguire e i varchi di accesso

L’IVASS ha appena pubblicato tutte le indicazioni sulla data, luogo e orario dell’esame, nonché sulle modalità di svolgimento della prova, compresi gli avvertimenti attinenti le misure anti-Covid19 in vigore. Le citate informazioni sono state trasmesse anche alla Gazzetta Ufficiale per la dovuta pubblicazione.

La prova di idoneità – sessione 2021 – per l’iscrizione al RUI si svolgerà presso la Nuova Fiera di Roma, Padiglioni 3 e 4 – ingresso “USCITA CARGO EST”, Viale Alexandre Gustave Eiffel snc, il giorno 28 settembre 2022.

I candidati ammessi alla prova dovranno presentarsi il giorno dell’esame alle ore 8.30.

In questa tabella è riportato, al fine di agevolare le operazioni di identificazione, il numero di varco verso il quale il candidato deve dirigersi per il riconoscimento.

Suddivisione_candidati_per_varchi_prova_RUI_2021_1

Suddivisione_candidati_per_varchi_prova_RUI_2021_2

I candidati dovranno presentarsi:

  1. da soli e senza alcun tipo di bagaglio;
  2. muniti di documento di identità, lo stesso i cui estremi sono stati forniti in sede di iscrizione alla prova o in successive comunicazioni;
  3. solo se in regola con le misure restrittive anti Covid-19: NON potranno accedere all’aula se sottoposti alla misura dell’isolamento come misura di prevenzione della diffusione del contagio da Covid-19;
  4. indossando obbligatoriamente, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita e per tutto lo svolgimento della prova, facciali filtranti messi a disposizione dall’IVASS.

L’obbligo di cui al punto 3 deve essere oggetto di un’apposita autodichiarazione da prodursi ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000.

In caso di mancato rispetto delle prescrizioni sopra riportate i candidati non potranno partecipare alla prova e verranno invitati ad allontanarsi

AVVERTENZE
Si ricorda che il giorno della prova, causa emergenza sanitaria da Covid-19, i candidati per accedere all’interno della struttura d’esame dovranno preliminarmente:

  1. igienizzare le mani;
  2. indossare la mascherina FFP2 messa a disposizione dall’IVASS;

una volta raggiunti i varchi di identificazione, dovranno:

  1. esibire un documento di identità in corso di validità;
  2. consegnare una copia del documento di identità;
  3. consegnare la dichiarazione sostitutiva relativa alla domanda di partecipazione già presentata on line (inviata con l’email di conferma della domanda di partecipazione o recuperabile dalla pagina personale di ciascun candidato presente nell’applicazione a ciò dedicata), debitamente compilata e firmata;

Il candidato dovrà indossare obbligatoriamente ed esclusivamente il facciale filtrante FFP2. Tale dispositivo dovrà essere indossato dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita.

Qualora un candidato dovesse rifiutare di indossare il facciale filtrante FFP2 messo a disposizione, non potrà partecipare alla prova e dovrà pertanto allontanarsi dall’area concorsuale. Nell’area concorsuale non sarà in ogni caso consentito l’uso di mascherine chirurgiche, facciali filtranti e mascherine di comunità in possesso del candidato.

Si precisa inoltre che, al fine di evitare assembramenti, i candidati dovranno rispettare la distanza di sicurezza di almeno 1 metro dalle altre persone e seguire meticolosamente le indicazioni presenti nella struttura e/o fornite dal personale preposto sia all’esterno che in sala.

Al riguardo, si invita a prendere visione delle informazioni relative all’organizzazione della prova (Piano operativo specifico della procedura concorsuale – Piano di Emergenza ed Evacuazione di Fiera di Roma), comprensive dei presìdi e accorgimenti operativi necessari per il rispetto delle norme anti-Covid-19.

Nella pagina personale di ciascun candidato è presente l’Informativa privacy aggiornata con l’attuale Responsabile della protezione dei dati IVASS e con il nominativo del Responsabile del Trattamento dei dati della società esterna a cui sono stati assegnati i servizi di elaborazione dei dati strumentali allo svolgimento della prova di idoneità per l’iscrizione nel RUI. Per eventuali richieste è possibile scrivere all’indirizzo e-mail: esame.intermediari@ivass.it.

Tutti i documenti relativi a questa pagina sono disponibili solo nella versione italiana.

ESAME IVASS: MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE 

PUOI ANCORA PREPARARLO CON NOI!

IL NOSTRO CORSO IN AULA FULL IMMERSION PRIMA DELL’ESAME – 3 WEEKEND A SETTEMBRE

Banner Corso Settembre 2022

10 – 11 Settembre, 17 – 18 Settembre e 23 – 24 Settembre ONLINE

Si tratta di un corso che ha l’obiettivo di preparare al meglio i candidati prima della prova d’esame.

I posti disponibili sono limitati.

Per info su iscrizioni e costi cliccate qui.

UNA GIORNATA DI ESERCITAZIONE E RIPASSO PRIMA DELL’ESAME IVASS DEL 28 SETTEMBRE

Una giornata di esercitazione e ripasso Esame 2022

Per info e iscrizioni clicca qui.

TUTTI I LIBRI PER PREPARARE L’ESAME 2022

IL MANUALE AGGIORNATO DI PREPARAZIONE ALL’ESAME 2022 

Edizione 2022 appena uscita

IL LIBRO DEI QUIZ D’ESAME

Tutte le prove scritte degli ultimi 13 anni commentate

contiene anche tutti i Test dell’Esame di Ottobre 2021

clicca qui sull’immagine per acquistarlo subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile) e cercare velocemente domande e risposte

Per chi ha acquistato il libro prima del 7 Aprile vi segnaliamo un errata corrige che potete scaricare qui.

IL COMPENDIO DI DIRITTO E TECNICA ASSICURATIVA

Schemi e riassunti semplici e immediati degli argomenti più importanti dellesame 

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Copertina 2022

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

IL COMPENDIO DI DIRITTO CIVILE

Schemi e riassunti semplici e immediati dell’argomento base e più difficile dellesame: il Diritto Civile

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

Esame IVASS 2022: la nostra domandona del Giovedì. Oggi una domanda sulle regole della Distribuzione Assicurativa

Continuano anche questo giovedì le domandone di Salvatore Infantino, autore del manuale di preparazione all’esame “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo” della Simone, prese dalle esercitazioni dei nostri corsi e dalle simulazioni online della nostra piattaforma didattica.

Ogni settimana fino alla data della prova scritta d’esame le pubblicheremo sulla pagina Facebook di Insurance Lab. Il dott. Infantino cercherà di scavare nelle pieghe della normativa, dei codici e della tecnica assicurativa e di formularle molto simili, per tenore e difficoltà, a quelle che assegna solitamente la commissione esaminatrice IVASS alla prova scritta.

Oggi Vi interroghiamo su un argomento molto caro all’IVAS: le regole della Distribuzione Assicurativa

Potete cliccare qui per vederla e provare a rispondere. Il prossimo giovedì vi daremo la risposta esatta e vi sottoporremo un’altra domanda.

Per non perdersi questa nostra iniziativa settimanale della domandona del giovedì cliccate “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook.

Pagina FB Insurance Lab (2)

Esame IVASS: MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE 

PUOI ANCORA PREPARARLO CON NOI!

IL NOSTRO CORSO IN AULA FULL IMMERSION PRIMA DELL’ESAME IVASS 2022 – 3 WEEKEND A SETTEMBRE

Banner Corso Settembre 2022

10 – 11 Settembre, 17 – 18 Settembre e 23 – 24 Settembre ONLINE

Si tratta di un corso che ha l’obiettivo di preparare al meglio i candidati prima della prova d’esame.

I posti disponibili sono limitati.

Per info su iscrizioni e costi cliccate qui.

UNA GIORNATA DI ESERCITAZIONE E RIPASSO PRIMA DELL’ESAME IVASS DEL 28 SETTEMBRE

Una giornata di esercitazione e ripasso Esame 2022

Per info e iscrizioni clicca qui.

 

TUTTI I LIBRI PER PREPARARE L’ESAME 2022

IL MANUALE AGGIORNATO DI PREPARAZIONE ALL’ESAME 2022 

Edizione 2022 appena uscita

 

IL LIBRO DEI QUIZ D’ESAME

Tutte le prove scritte degli ultimi 13 anni commentate

contiene anche tutti i Test dell’Esame di Ottobre 2021

clicca qui sull’immagine per acquistarlo subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile) e cercare velocemente domande e risposte

Per chi ha acquistato il libro prima del 7 Aprile vi segnaliamo un errata corrige che potete scaricare qui.

 

IL COMPENDIO DI DIRITTO E TECNICA ASSICURATIVA

Schemi e riassunti semplici e immediati degli argomenti più importanti dellesame 

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Copertina 2022

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

 

IL COMPENDIO DI DIRITTO CIVILE

Schemi e riassunti semplici e immediati dell’argomento base e più difficile dellesame: il Diritto Civile

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

 

Una giornata di ripasso e di esercitazione finale prima dell’Esame IVASS del 28 Settembre

Insurance Lab e Salvatore Infantino propongono come ogni anno

UNA GIORNATA PROPEDEUTICA

DI RIPASSO E DI ESERCITAZIONE PRIMA DELL’ESAME IVASS

E TUTTE LE STRATEGIE PER SUPERARE L’ESAME

Visto il successo degli anni scorsi proponiamo anche quest’anno in versione completamente online

Una giornata di esercitazione e ripasso Esame 2022

Uniche date disponibili – Posti limitati

Lunedì 26 SETTEMBRE

oppure

Martedì 27 SETTEMBRE

Il dott. Infantino e tutto il corpo docente di Insurance Lab propongono una giornata di esercitazione sulle domande più ricorrenti all’esame al fine di ripassare e approfondire gli argomenti principali oggetto di domande da parte di IVASS.

Verranno dati tutti i consigli per affrontare il test, gestire al meglio il tempo ridotto, le penalità e superare l’esame

Orario di inizio 09.00 – orario di fine 18.30

Quota di partecipazione: € 200 + iva (€ 244)

SCONTI per gli iscritti di Insurance Lab: se hai frequentato il corso in aula virtuale o il corso online di preparazione all’esame, il prezzo a te riservato è di € 50 + iva (€ 61). Per iscriversi in questo caso basterà scrivere alla segreteria all’indirizzo info@insurancelab.it o via whatsapp al 392 93 23 267 e comunicare data scelta, nome e cognome.

Clicca qui di seguito per iscriverti

Hai bisogno di informazioni?

 

Programma della giornata:

Ore 9.00 – 13.00: Apertura della giornata: prima simulazione.

Ai partecipanti verrà sottoposto un test a risposta multipla su Vita e Previdenza, Disciplina della Distribuzione Assicurativa ed RC Auto. Si passerà poi alla correzione del test con il supporto dei docenti che analizzeranno insieme ai partecipanti il test assegnato, fornendo le risposte esatte e commentando ogni domanda. Spazio finale per ulteriori approfondimenti sui principali argomenti oggetto d’esame negli scorsi anni, domande e dubbi dei partecipanti.

Ore 13.00 – 14.00: Pausa

 Ore 14.00 – 17.30: Ripresa pomeridiana: seconda simulazione.

Ai partecipanti verrà sottoposto un test a risposta multipla su Contratto di Assicurazione e Tutela del Consumatore, Impresa di Assicurazione e Vigilanza, Tecnica Assicurativa e Rami Danni. Si passerà poi alla correzione del test con il supporto dei docenti che analizzeranno insieme ai partecipanti il test assegnato, fornendo le risposte esatte e commentando ogni domanda con ampi riferimenti alla normativa vigente. Spazio finale per ulteriori approfondimenti sui principali argomenti oggetto d’esame negli scorsi anni, domande e dubbi dei partecipanti.

Sarà un’occasione unica per ripassare le principali materie d’esame e confrontarsi con un team qualificato di docenti esperti nella preparazione all’esame.

Ore 17.30 – 18.30: Consigli finali di Salvatore Infantino su come affrontare al meglio l’esame del 28 Settembre e sulle strategie per superarlo.

Flash news: in calo i candidati all’esame IVASS. 4.311 gli iscritti alla prova 2022, -15% rispetto l’anno scorso

Nuova Fiera di Roma

In occasione della Relazione Annuale dell’IVASS sull’attività svolta nell’anno 2021 pubblicata poco fa sul sito dell’IVASS è stato reso noto il numero dei candidati iscritti all’esame di quest’anno del 28 Settembre prossimo.

L’IVASS ha ricevuto per la sessione d’esame 2021/2022 4.311 domande di partecipazione. Un calo del 15% rispetto lo scorso anno in cui le domande di partecipazione erano arrivate a 5.047.

Va detto che molti si erano iscritti lo scorso anno perchè non avevano partecipato all’esame 2020 per la paura del Covid. Il dato quindi non è comparabile con il 2021 perchè si tratta di un anno di picco straordinario . Si ritorna però allo stesso livello di partecipazione di 10 anni fa come è possibile vedere nel grafico sotto che mostra l’evoluzione del numero dei candidati negli ultimi anni.

Iscritti esame IVASS 2022 A contribuire a questo calo delle domande di iscrizione all’esame può essere anche stato l’introduzione da qualche anno del contributo di partecipazione di € 70 che ha ridotto il numero di chi si iscriveva all’esame perchè partecipare era sostanzionalmente gratis (solo marca da bollo di € 16).

Vi ricordiamo con l’occasione che sono adesso aperte le iscrizioni al nostro corso di Settembre

Per info e iscrizioni potete cliccare qui di seguito.

ESAME IVASS 2022 – E’ appena stata resa nota la DATA dell’esame scritto: MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE

E’ appena uscita sul sito dell’IVASS la data e la sede della prova scritta dell’esame per l’iscrizione al RUI sez. A e B.

La prova scritta dell’esame per l’iscrizione al RUI sez. A e B, che avrà luogo a Roma, presso la Nuova Fiera di Roma, Via Portuense 1645-1647, mercoledì 28 SETTEMBRE 2022.

Cliccando qui potete scaricare la comunicazione ufficiale appena pubblicata dall’IVASS.

Avviso di convocazione alla prova di idoneità

Ulteriori indicazioni sull’orario dell’esame, nonché sulle modalità di svolgimento della prova, compresi gli avvertimenti attinenti le misure anti COVID-19 in vigore, saranno pubblicati, in adempimento a quanto previsto dall’art. 7 del Provvedimento IVASS n. 116 del 15 dicembre 2021 di indizione della prova di idoneità, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4° Serie Speciale “Concorsi ed Esami” almeno 30 giorni antecedenti la data di svolgimento della prova stessa.

COME ARRIVARE ALLA NUOVA FIERA DI ROMA?

La Nuova Fiera di Roma si trova nelle prossimità dell’aeroporto di Fiumicino. Potete cliccare qui per visualizzarla su Google Maps.

Cliccando qui trovate invece tutte le indicazioni su come arrivarci in auto, treno o autobus.

COME ORGANIZZARE IL VIAGGIO E TROVARE UN HOTEL IN ZONA PER IL GIORNO PRIMA?

Di seguito i link diretti per prenotare subito il treno e trovare l’aereo al prezzo più basso: Trenitalia, Italo Treno, Skyscanner.

Suggeriamo a tutti di prenotare il ritorno in treno, aereo o autobus nel tardo pomeriggio / serata.

Data la scarsa presenza di hotel vicino alla Nuova Fiera di Roma, vi suggeriamo di prenotare subito l’hotel vicino all’aeroporto di Roma Fiumicino che dista pochi minuti di taxi o treno dalla Fiera.

Qui di seguito vi indichiamo una lista degli Hotel e i Bed & Breakfast più vicini alla sede d’esame maggiormente utilizzati da chi svolge concorsi alla Nuova Fiera di Roma. Cliccando sul nome degli hotel potete verificare in tempo reale la disponibilità di camere e prenotarle al prezzo migliore.

Questi due hotel di seguito quelli preferiti dai candidati dello scorso anno che suggeriamo di prenotare appena possibile prima che esauriscano le camere disponibili vista la forte partecipazione all’esame di quest’anno:

Holiday Inn Rome – Eur Parco Dei Medici (suggerito) qui organizzeremo infatti come ogni anno la nostra giornata finale di Ripasso ed Esercitazione il giorno prima dell’Esame che sarà aperta a tutti e su cui a breve vi faremo sapere

Ibis Roma Fiera

Altri hotel in zona:

Hilton Garden Inn Rome Airport

Leonardo Da Vinci Rome Airport Hotel

Hilton Rome Airport

Hotel Isola Sacra Rome Airport

Comfort Hotel Roma Airport Fiumicino

Best Western Hotel Rome Airport

Rome Marriott Park Hotel

Rome Marriott Park Hotel

Hotel The Brand

La lista completa degli Hotel e dei B&B vicini alla sede dell’esame ordinati per distanza dalla sede d’esame:

Lista completa Hotel e B&B – Zona Nuova Fiera di Roma

COME SI SVOLGERA’ L’ESAME?

L’esame consisterà nella sola prova scritta, essendo stata abolita ormai da 5 anni la prova orale.

La prova scritta consiste in un test a risposta multipla con penalità in caso di risposta errata. Per tutti (anche per chi è iscritto in sez. E o C del RUI da più di 3 anni) il punteggio minimo per superare l’esame sarà di 60 punti su 100.

Il punteggio è calcolato in questo modo:
2 punti ad ogni risposta esatta,
0 punti ogni risposta non data,
-1 punto ogni risposta errata.

I candidati saranno divisi in gruppi cui sarà assegnato un varco di ingresso al padiglione.

QUANTE DOMANDE IN QUANTO TEMPO?

Modulo assicurativo – 50 quesiti a risposta multipla (75 min di tempo)
Modulo riassicurativo – 20 quesiti a risposta multipla (30 min di tempo)
Modulo assicurativo e riassicurativo – 70 quesiti a risposta multipla (105 min di tempo)

Il tempo assegnato ai candidati per lo svolgimento dell’esame è, per tutti i moduli, fissato in 1.5 minuti per ciascun quesito. Il test verrà somministrato in più 4 versioni (A, B, C, D): ogni versione presenta le stesse domande, ma poste in diverso ordine per rendere più difficile copiare tra vicini di banco.

COSA PORTARE CON SE’?

I candidati dovranno presentarsi alla prova d’esame, a pena di esclusione, con un documento di riconoscimento valido (non scaduto).

La marca da bollo di € 16,00 con cui è stata effettuata la domanda on-line di iscrizione all’esame andrà soltanto conservata (e non più consegnata il giorno dell’esame come negli anni precedenti).

Non sarà consentito l’utilizzo di testi, appunti o altri strumenti di ausilio quali, ad esempio, codici, personal computer, tablet, calcolatrici e dispositivi assimilabili. L’inosservanza di tali disposizioni, nonché di ogni altra disposizione stabilita dalla Commissione esaminatrice per lo svolgimento dell’esame, comporta l’immediata esclusione dalla prova.

La prova durerà tutta la mattinata e pertanto suggeriamo di portare con sè acqua e qualcosa da mangiare, poichè una volta entrati nell’aula d’esame non sarà possibile uscire.

ULTIMA OPPORTUNITA’ PER PREPARARE L’ESAME CON NOI

IL NOSTRO CORSO IN AULA FULL IMMERSION PRIMA DELL’ESAME IVASS 2022 – 3 WEEKEND

Banner Corso Settembre 2022

10 – 11 Settembre, 17 – 18 Settembre e 23 – 24 Settembre ONLINE

Si tratta di un corso che ha l’obiettivo di preparare al meglio i candidati prima della prova d’esame.

I posti disponibili sono limitati.

Per info su iscrizioni e costi cliccate qui.

LA NOSTRA GIORNATA DI SIMULAZIONE DELL’ESAME IVASS DEL 25 GIUGNO

Per info e iscrizioni clicca qui.

LE FOTO DELL’ESAME DEGLI SCORSI ANNI

20140612_081131 20140612_081124 IMG-20140612-WA0004 1

Esame IVASS 2022: a breve la data d’esame. Ecco quando è stata resa nota la data d’esame negli scorsi anni?

Anche se l’IVASS ha comunicato orientativamente che l’esame si terrà verso la fine di Settembre, ferve l’attesa della data precisa della prova d’esame in modo da organizzare per tempo gli spostamenti e gli hotel presso la Nuova Fiera di Roma. Come ogni anno vi daremo i nostri suggerimenti sulle strutture nelle prossimità della Fiera dove cercare alloggio.

Negli ultimi 2 anni la data precisa è stata resa nota addirittura in Agosto, come potete vedere nella nostra analisi sotto, quando eravamo ormai tutti in ferie.

La speranza è che questa anno l’IVASS si muova più in anticipo in modo da permettere ai candidati una migliore organizzazione viste le difficoltà e i prezzi di treni, aerei e hotel.

Proviamo allora ad ipotizzare quando potrebbe uscire la comunicazione della data d’esame sulla base di quando è stato pubblicato il bando d’esame negli anni passati.

Sulla base di questa statistica in media negli ultimi anni la comunicazione della data è uscita dopo 182 giorni dall’uscita del bando.

Sulla base di ciò quest’anno già a fine Giugno potrebbe essere comunicata la data dell’esame 2022 sperando appunto che non si arrivi ad Agosto.

Per chi volesse preparare al meglio e superare l’esame con il nostro supporto vi ricordiamo i nostri ultimi corsi prima dell’esame.

CORSO FULL IMMERSION PRIMA DELL’ESAME – 3 WEEKEND A SETTEMBRE

Banner Corso Settembre 2022

Per info su iscrizioni e costi cliccate qui.

TUTTE LE STRATEGIE PER SUPERARE L’ESAME IVASS 2022
E SIMULAZIONE DELLA PROVA SCRITTA

Tutte le strategie per superare l'Esame IVASS e simulazione della prova scritta 2022

ESAME 2022 AGENTI E BROKER – L’Ivass rende noto che l’esame sarà a fine SETTEMBRE

Sulla pagina ufficiale del sito dell’IVASS dedicata all’esame che potete vedere cliccando qui e che riportiamo qui di seguito è stato reso noto che la prova scritta si terrà indicativamente verso la fine di settembre 2022 e quindi prevedibilmente tra il 26 e il 30 Settembre.

La data precisa ancora non è stata fissata, ma si sa per certo che l’esame avrà luogo a Roma, presso la Nuova Fiera di Roma, ingresso Nord, Via Portuense 1645-1647 con concovazione dei candidati probabilmente alle ore 8,30 come negli anni precedenti.

Data Esame IVASS Settembre 2022

ULTIME OPPORTUNITA’ PER PREPARARE L’ESAME CON NOI

Con l’occasione vi ricordiamo i nostri ultimi corsi prima dell’esame e tutti i nostri libri per preparare l’esame IVASS 2022 Sez. A e B del RUI:

CORSO FULL IMMERSION PRIMA DELL’ESAME – 3 WEEKEND A SETTEMBRE

Banner Corso Settembre 2022

Si tratta di un corso che ha l’obiettivo di preparare al meglio i candidati prima della prova d’esame.

I posti disponibili sono limitati.

Per info su iscrizioni e costi cliccate qui.

TUTTE LE STRATEGIE PER SUPERARE L’ESAME IVASS 2022
E SIMULAZIONE DELLA PROVA SCRITTA

Tutte le strategie per superare l'Esame IVASS e simulazione della prova scritta 2022

IL MANUALE AGGIORNATO DI PREPARAZIONE ALL’ESAME 2022 

Edizione Aprile 2022 appena uscita

IL LIBRO DEI QUIZ D’ESAME

Tutte le prove scritte degli ultimi 13 anni commentate

contiene anche tutti i Test dell’Esame di Ottobre 2021

clicca qui sull’immagine per acquistarlo subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile) e cercare velocemente domande e risposte

Per chi ha acquistato il libro prima del 7 Aprile vi segnaliamo un errata corrige che potete scaricare qui.

IL COMPENDIO DI DIRITTO E TECNICA ASSICURATIVA

Schemi e riassunti semplici e immediati degli argomenti più importanti dellesame

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Copertina 2022

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

IL COMPENDIO DI DIRITTO CIVILE

Schemi e riassunti semplici e immediati dell’argomento base e più difficile dellesame: il Diritto Civile

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

Esame IVASS 2022: Corso Full Immersion prima dell’esame – 3 Weekend a Settembre

Salvatore Infantino e Insurance Lab sono lieti di presentarvi il nostro ultimo corso prima dell’esame

Banner Corso Settembre 2022

Il corso di sviluppa attraverso 7 incontri sulle materie, più importanti e complesse, dell’esame IVASS, con i docenti dello staff di Insurance Lab e tramite diretta audio-video/live streaming con i Partecipanti.

Ogni incontro termina con un test di verifica delle competenze acquisite.

La durata del corso è di 3 weekend così distribuiti: sabato e domenica intera giornata, secondo le seguenti date (10 – 11 Settembre, 17 – 18 Settembre e venerdì 23 e sabato 24 Settembre).

Nell’ultima giornata di domenica 25 Settembre si svolgerà un follow up finale, alla presenza, – in live streaming- di tutti i docenti dello staff di Insurance Lab che commenteranno, insieme ai partecipanti, le domande più frequenti d’esame sugli argomenti più ostici del programma di studio.

I consigli di Salvatore Infantino e le strategie per superare l’Esame IVASS 2022 completeranno la preparazione al superamento del test e chiuderanno la giornata.

In omaggio a fine corso, i partecipanti potranno continuare la preparazione con lo svolgimento di 10 simulazioni d’esame online messe a loro disposizione sulla piattaforma di Insurance Lab.

È possibile l’acquisto di singole giornate.

Tutte le lezioni saranno registrate e quindi sarà possibile vederle in replica fino al giorno dell’esame.

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Insurance Lab e Salvatore Infantino, autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”, edito da Simone Edizioni Giuridiche, propongono un percorso formativo altamente qualificato articolato in 7 incontri in aula virtuale interattiva, in diretta video, con il docente dello staff di Insurance lab, suddivisi in 3 weekend (sabato e domenica), per rispondere così alle esigenze di coloro che all’attività di preparazione dell’esame IVASS possono dedicare solo il fine settimana.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il Corso si concentra e approfondisce le seguenti discipline indicate nel bando di esame di IVASS:

  • Diritto delle Assicurazioni
  • Disciplina della Distribuzione Assicurativa
  • Tecnica Assicurativa (Rami Vita e Danni)
  • Nozioni di Diritto Privato e Disciplina della Tutela del Consumatore
  • Disciplina della Previdenza Complementare
  • Nozioni di Diritto Tributario in materia assicurativa e previdenza complementare

Al termine di ogni incontro tematico verrà inviato un test di verifica delle competenze sui temi trattati, anche al fine di avvicinare il partecipante alla particolare modalità di esame (quiz con penalizzazione) adottato dall’IVASS.

È previsto un incontro finale, sempre in diretta/live streaming, alla presenza di tutti i docenti del corso, in cui si analizzeranno alcune delle domande che più frequentemente sono state oggetto di esame. Concluderà la giornata il dott. Infantino con una presentazione focalizzata sulle strategie per affrontare al meglio la prova e superare il test d’esame IVASS.

Al fine del completamento della preparazione d’esame, i partecipanti, al termine del corso, potranno accedere ad un pacchetto di 10 simulazioni d’esame da svolgere sulla piattaforma dedicata di Insurance Lab, con correzione automatica e immediata del test. Le simulazioni, create dai docenti dallo staff di Insurance Lab, saranno accessibili fino al giorno dell’esame, senza alcun limite di esecuzione.

I DOCENTI

Il corso si distingue per l’elevata professionalità del corpo docente composto, oltre che dal Dott. Infantino, da una Docente universitaria di Diritto delle Assicurazioni per la parte normativa; da un Docente esperto del ramo Vita e Previdenza e della Distribuzione Assicurativa; dal Responsabile di una primaria Compagnia di assicurazione per il ramo RC Auto e di una esperta formatrice specializzata per il ramo danni.

CALENDARIO DEL CORSO

Le lezioni si terranno nei seguenti weekend (sabato e domenica):

  • 10 – 11 Settembre
  • 17 – 18 Settembre
  • 23 – 24 – 25 Settembre (venerdì, sabato e domenica)

Orario lezioni:

09:00 – 13:00 / 14:00 – 18:30

Calendario Corso Settembre 2022Tutte le lezioni in diretta previste sul calendario saranno registrate e pertanto si potrà recuperare sempre l’eventuale lezione persa e rivedere la registrazione successivamente in replica tutte le volte che si vorrà.

COSTI E MODALITÀ DI ISCRIZIONE

La quota individuale di partecipazione è di € 2.000,00 + iva (€ 2.440).

Possibilità di partecipazione anche a singole lezioni al costo di € 400 + iva  (€ 488).

La quota di iscrizione è fiscalmente deducibile al 100% (Art. 54, comma 5, del D.P.R. 22 dicembre 1986, n.917 – TUIR)

Possibilità di pagamento rateale:

Anticipo € 500 + iva da versare al momento dell’iscrizione e saldo € 1.500 + iva il primo giorno di corso

Termine ultimo di iscrizione: 8 Settembre 2022

La quota include, oltre alla partecipazione alle videolezioni, il materiale didattico del Corso:

  • Slides dei temi trattati durante la giornata di docenza,
  • Test di esercitazione di fine incontro tematico,
  • Test di simulazione finale di follow up del corso,
  • Pacchetto di 10 simulazione d’esame da svolgere sulla piattaforma dedicata di Insurance Lab, disponibile online fino alla data d’esame.

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria organizzativa al numero 392.9323267 (anche Whatsapp) o inviare una e-mail a:  info@insurancelab.it.

Clicca qui di seguito per il modulo di iscrizione

Hai bisogno di informazioni?

Esame RUI 2022 sez. A e B: l’IVASS nomina i membri della commissione esaminatrice. Confermati gli stessi dello scorso anno. Ecco l’identikit dei commissari

L’IVASS ha appena reso nota la commissione esaminatrice dell’esame di idoneità per l’iscrizione alle sez. A e B – Agenti e Broker – del RUI per l’anno 2022.

Trovate il testo ufficiale del provvedimento di nomina cliccando qui.

commissione-esame-ivass-2022

La commissione d’esame di quest’anno sarà composta dalla stessa presidente dello scorso anno, la Dott.ssa Lucilla Caterini Grossi, direttore IVASS, Vice Capo del Servizio Vigilanza Condotta di Mercato che vigila sulla correttezza della condotta di mercato di imprese e distributori, sul processo di governo e sorveglianza dei prodotti assicurativi (POG) e sulla loro trasparenza, nonché sui processi di liquidazione delle prestazioni assicurative. Gestisce le attività relative all’esercizio dell’assicurazione in Italia da parte delle imprese estere nonché il Registro unico degli intermediari (RUI) e partecipa, ove necessario, agli accertamenti presso i soggetti vigilati. Si tratta quindi una esperta di Disciplina della Distribuzione e IDD.

Vicepresidente, come lo scorso anno, il dott. Fabio Farabullini.

Ma vediamo nel dettaglio da chi è composta la commissione di quest’anno (come previsto dal bando d’esame i membri sono sempre dirigenti e funzionari IVASS e 3 docenti universitari in materie tecniche, giuridiche, economiche e finanziarie, in genere professori di diritto commerciale, privato o delle assicurazioni):

– Dott.ssa Lucilla Caterini Grossi, direttore IVASS – Presidente;
– Dott. Fabio Farabullini, direttore IVASS – Vice Presidente;
– Sig.ra Anna Rita Ballanti, specialista IVASS – membro effettivo;
– Dott. Elio Di Jeso, specialista IVASS – membro effettivo;
– Dott. Marco Marano – specialista IVASS – membro effettivo;
– Dott.ssa Roberta Mura, esperto IVASS – membro effettivo;
– Dott. Paolo Rapuano, specialista IVASS – membro effettivo;
– Prof.ssa Daniela Saitta, professore aggregato di Matematica Finanziaria, Facoltà di Economia, presso l’Università Sapienza di Roma – nominativo designato su proposta delle Associazioni di categoria – membro effettivo;
– Prof. Andrea Orestano, professore ordinario di Diritto Civile presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Perugia – nominativo dell’IVASS – membro effettivo;
– Dott.ssa Gabriella Moncelsi, specialista IVASS – membro supplente;
– Dott.ssa Consuelo Carlevale, specialista IVASS – membro supplente;
– Dott. Luciano Spampinato, specialista IVASS – membro supplente;
– Prof. Ciro Gennaro Corvese, professore associato confermato per il raggruppamento scientifico-disciplinare IUS/04 (Diritto Commerciale) presso il Dipartimento di Diritto di Studi Aziendali e Giuridici dell’Università di Siena – membro supplente.

I membri della commissione d’esame sono coloro che redigono tutte le domande contenute nella prova scritta, pertanto proviamo ad analizzare le professionalità di coloro che predisporranno il test d’esame per capire quali saranno gli argomenti più gettonati di questo esame:

IVASS: Mieli Marina

La presidente della commissione, la dott.ssa Lucilla Caterini Grossi, lavora in IVASS da più di 20 anni.

Dal 2004 si occupa di attività di carattere normativo ed internazionale, in particolare nell’ambito dei lavori di sviluppo del progetto Solvency II; nel 2012 ha assunto la titolarità dell’unità organizzativa incaricata dei rapporti internazionali dell’Istituto. Da giugno 2013 è stata titolare della Divisione Normativa nell’ambito del Servizio Normativa e Politiche di Vigilanza di IVASS, curando la revisione della normativa secondaria dell’Istituto in vari campi ed in particolare curando l’attività di preparazione all’entrata in vigore di Solvency II; da febbraio 2015 per circa due anni è stata Vice Capo del medesimo Servizio.

Da maggio 2017 in forza presso il Servizio Tutela del Consumatore, si occupa di condotta di mercato delle imprese di assicurazione attive in Italia, curando problematiche che emergono dall’analisi delle cause sottostanti i reclami presentati all’Istituto nei confronti delle imprese o da segnalazioni delle Associazioni dei consumatori.

A gennaio 2020 ha assunto l’incarico di Vice Capo del Servizio Vigilanza Condotta di Mercato.

Trovate qui il suo curriculum completo.


IVASS: Mieli Marina

Il Vice Presidente della commissione, il dott. Fabio Farabullini, lavora in IVASS dal 2013 dopo una precedente lunga esperienza in Banca d’Italia. Durante questi anni ha seguito la progettazione dell’archivio integrato antifrode RC Auto (AIA). Da ottobre 2015 è Titolare della Divisione Rilevazione e gestione delle informazioni. Si tratta quindi di un esperto in materia RC Auto.

Trovate qui il suo curriculum completo.


IVASS: Mieli Marina

I membri esterni sono la Prof.ssa Daniela Saitta, professore aggregato di Matematica Finanziaria, Facoltà di Economia, presso l’Università Sapienza di Roma – nominativo nominato su proposta delle Associazioni di categoria e già presente in commissione dello scorso anno, il Prof.  Avv. Andrea Orestano, professore ordinario di Diritto Civile presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Perugia. Una esperta di Assicurazioni Vita e un esperto in diritto civile e privato.

Sulla base della composizione della commissione d’esame crediamo che gli argomenti oggetto d’esame saranno la disciplina delle Imprese e la Vigilanza Assicurativa, la Distribuzione Assicurativa, Vita e Previdenza, il Contratto di Assicurazione e la Tutela del Consumatore.

Per ricevere un’e-mail di avviso sulla data esatta dell’esame appena sapremo qualcosa

inserisci il tuo indirizzo e-mail qui

Se vuoi essere avvisato direttamente via cellulare con un messaggio whatsapp clicca qui

e scrivi il tuo nome e cognome

Corso “Tutte le strategie per superare l’Esame IVASS 2022 di Salvatore Infantino e Simulazione della prova scritta”

Copertina giornata di simulazione 2022

Insurance Lab e Salvatore Infantino sono lieti di invitarvi al corso

TUTTE LE STRATEGIE PER SUPERARE L’ESAME IVASS 2022

E SIMULAZIONE DELLA PROVA SCRITTA

13° Edizione – Edizione 2022

Uniche date: Sabato 11 Giugno 2022 oppure Sabato 25 Giugno 2022 | Online

Posti limitati – Solo 20 per giornata

PROGRAMMA


Piattaforma onlineOre 14.00: Apertura e registrazione

Abbiamo scelto di limitare il numero dei posti disponibili per rendere la lezione più esclusiva e efficace, entreranno soltanto i partecipanti registrati.


Lezioni in aulaOre 14.10: Come funziona l’esame e tutte le strategie per superarlo

Salvatore Infantino spiegherà come funziona l’esame e fornirà tutte le strategie per affrontarlo al meglio e superarlo.


SimulazioneOre 15.40: Simulazione della prova scritta

Ai partecipanti verrà sottoposto un test a risposta multipla di 50 domande e verrà simulata la prova scritta d’esame (solo modulo assicurativo).


Materiali didatticiOre 17.00: Correzione in aula della simulazione

Il dott. Infantino analizzerà insieme ai partecipanti il test assegnato ai partecipanti, fornendo le risposte esatte e commentando ogni domanda. Sarà un’occasione unica per ripassare tutti gli argomenti d’esame insieme a tutto il corpo docente di Insurance Lab e capire dove e come migliorare la propria preparazione.


TutorOre 18.15: Domande e dubbi finali

Alla fine della sessione Salvatore Infantino e il corpo docente di Insurance Lab saranno disponibili a rispondere a tutte le domande relative agli argomenti d’esame.


DOVE

Online live su piattaforma di videoconferenza Webex (clicca qui per scaricare l’app se vuoi seguire da smartphone o tablet). Se ti collegherai da pc non sarà necessario scaricare alcun programma.

ISCRIZIONI

La quota di partecipazione è di 200 + iva (€ 244,00) ed è fiscalmente deducibile al 100% (Art. 54, comma 5, del D.P.R. 22 dicembre 1986, n.917 – TUIR).

Attenzione!

Posti limitati – Solo 20 posti a giornata

Sbrigati perchè termineranno in fretta!

Iscriviti Adesso

Contattaci

ALCUNE FOTO DALLE SIMULAZIONI IN AULA DEGLI ANNI PASSATI

Posti esauriti, tantissime informazioni subito applicabili, pubblico attentissimo ed entusiasta.

Foto corsi

LE TESTIMONIANZE DEI PARTECIPANTI DEGLI ANNI SCORSI

giovanni-baraghini2

Roberto

Massimiliano

Elisa

CONTATTACI

Se hai ulteriori domande da farci o solo per informarti sulla nostra azienda e i nostri servizi, puoi trovarci a questi recapiti:

Insurance Lab S.r.l.
Via dei Savorelli 24, 00165 Roma (RM)

tel. 392.9323267 (anche WhatsApp clicca qui per scriverci un messaggio)

e-mail: info@insurancelab.it

Web www.insurancelab.it

Segui Insurance Lab sui social network:
   

Breaking news! L’Esame IVASS 2022 Agenti e Broker sarà in un giorno compreso tra il 15 settembre e il 30 novembre 2022

Abbiamo appena appreso consultando un documento IVASS pubblicato oggi che l’esame di quest’anno sarà dopo la pausa estiva.

Oggi l’IVASS ha pubblicato la determina a contrarre per l’appalto dei servizi di assistenza alla prova di esame, anticipando alle società in gara che l’esame sarà tra il 15 settembre e il 30 novembre 2022 in modo da permettere la sua organizzazione per tempo.

Qui potete scaricare la determina e di seguito trovate l’estratto con la dichiarazione dell’IVASS.

L’appalto è stato vinto anche quest’anno dalla società SELEXI S.r.l. che ha presentato la migliore offerta come si apprende alla determina di affidamento dell’appalto che potete scaricare qui.

Per ricevere un’e-mail di avviso sulla data esatta dell’esame appena sapremo qualcosa

inserisci il tuo indirizzo e-mail qui

Se vuoi essere avvisato direttamente via cellulare con un messaggio whatsapp clicca qui

e scrivi il tuo nome e cognome

Scade questo giovedì 28 Aprile il termine per pagare il contributo di partecipazione all’Esame IVASS 2021/2022 di € 70. Qui trovi il link per il pagamento online

Ultimi giorni per effettuare il versamento del contributo obbligatorio per la partecipazione all’esame di 70 euro mediante Pago PA che ricordiamo dovrà essere fatto entro e non oltre, le ore 24.00 di giovedì 28 Aprile 2022.

L’avviso è stato inviato via mail a tutti i candidati iscritti all’esame. Se non avete ricevuto questa e-mail, l’avviso di pagamento PagoPA precompilato è scaricabile dal sito internet https://web1.unimaticaspa.it/unipay/startPayment.jsp?tenant=ivass digitando al primo accesso con carattere minuscolo il proprio codice fiscale come username e password. Il sistema poi consentirà di creare una password personale.

L’avviso può essere anche pagato presso tutti i Prestatori di Servizio di Pagamento (PSP) abilitati al servizio di PagoPA (Banche, Poste, Ricevitorie, Tabacchi) con le modalità specifiche riportate nello stesso avviso.

L’elenco aggiornato dei PSP abilitati è disponibile sul sito internet di PagoPA S.p.A. all’indirizzo: https://www.pagopa.gov.it/it/prestatori-servizi-di-pagamento/elenco-PSPattivi/

Si ricorda di conservare la ricevuta telematica di avvenuto pagamento per ogni eventuale verifica.

La data, il luogo e l’orario della prova scritta saranno comunicati almeno 30 giorni prima dello svolgimento dell’esame.

Per ricevere un’e-mail di avviso sulla data esatta dell’esame appena sapremo qualcosa

inserisci il tuo indirizzo e-mail qui

Se vuoi essere avvisato direttamente via cellulare con un messaggio whatsapp clicca qui

e scrivi il tuo nome e cognome

Esame IVASS: quest’anno si svolgerà alla Nuova Fiera di Roma (e non più all’Ergife) e in un’unica data. Attesi 5.200 partecipanti. Tutti i dettagli in esclusiva qui

Nella giornata di ieri l’IVASS ha deliberato l’aggiudicatario della gara indetta a fine Febbraio per l’appalto di locazione di spazi per l’effettuazione della prova di idoneità per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI del 2022.

Già in sede di gara era stato deciso che la prova di quest’anno avrebbe dovuto tenersi in un’unica giornata ed era stato dichiarato che si stimava la partecipazione di circa un massimo di 5.200 candidati.

Le possibili locations dell’esame visto l’elevato erano state individuate nel:

  • PalaEur;
  • Centro Congressi “La Nuvola” (sempre all’EUR di Roma);
  • Fiera di Roma (vicina all’aeroporto di Roma Fiumicino).

Qui potete scaricare la determina a contrarre dell’IVASS.

Fiera di Roma è stata l’unica società a presentare un’offerta economica.

L’IVASS ha quindi determinato di affidare il contratto di appalto per la locazione di spazi per l’effettuazione della prova di idoneità all’impresa Fiera Roma srl, optando per la soluzione organizzativa
che prevede lo svolgimento della prova in un’unica sessione utilizzando 4 padiglioni, al
prezzo complessivo di euro 100.000,00 oltre IVA.

Nella determina di affidamento dell’appalto che potete scaricare qui l’IVASS dichiara che lo svolgimento della prova in un’unica sessione consente di ridurre gli oneri connessi alla predisposizione di un maggior numero di questionari, di garantire una maggiore omogeneità tra i quesiti dei questionari e di evitare eventuale disparità di trattamento – in caso di più sessioni – connessa alla necessità di dover disporre di questionari aggiuntivi, di evitare di dover adottare più onerose misure di sicurezza dirette ad evitare eventuali fughe di notizie da una sessione all’altra.

A breve a questo punto dovrebbe essere decisa la data d’esame sulla base delle disponibilità della Nuova Fiera di Roma e comunicata a tutti i partecipanti. Potete cliccare qui per vedere intanto su Google Maps dove si trova di preciso la Nuova Fiera di Roma.

Per essere subito avvisati appena si saprà la data d’esame

inserisci il tuo indirizzo e-mail qui

Se vuoi essere avvisato direttamente via cellulare con un messaggio whatsapp clicca qui

e scrivi il tuo nome e cognome

Clicca qui per acquistare i libri per l’esame 2022

Le immagini dell’ultimo esame IVASS svolto alla Nuova Fiera di Roma

In vendita da oggi la XIII edizione 2022 del Manuale per preparare l’Esame IVASS Agenti e Broker. L’unico manuale con le novità 2022. Clicca qui per acquistarlo

Esce oggi in libreria la tredicesima edizione di “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”, Simone Edizioni Giuridiche, il manuale completo per la preparazione del modulo assicurativo e riassicurativo dell’esame 2022 per l’iscrizione alle sezioni A (Agenti) e B (Broker) del RUI.

L’opera, che da anni riscuote un grandissimo successo con oltre 60.000 copie vendute, costituisce il punto di riferimento per la preparazione della prova scritta d’esame, ma anche per la preparazione professionale dell’intero settore assicurativo.

Il manuale contiene rispetto all’edizione precedente le numerose novità normative che hanno interessato di recente il settore assicurativo e che entreranno in vigore nel 2022 ed è stato aggiornato con tutte le novità del programma d’esame 2022.

In particolare l’edizione 2022 sarà l’unico manuale per preparare l’esame che contiene le seguenti importanti novità:

–  in tema di distribuzione assicurativa, i provvedimenti n. 97 del 4 agosto 2020 e n. 101 del 15 dicembre 2020, che hanno introdotto alcune semplificazioni degli obblighi a carico degli intermediari assicurativi e tante nuove disposizioni a tutela dei contraenti e sulle regole di comportamento per la distribuzione dei prodotti d’investimento assicurativi (IBIPs);

– in tema di R.C. auto, le novità del contratto base, le nuove sanzioni del Codice della Strada per chi circola senza assicurazione, i chiarimenti in tema di classe di conversione universale della lettera al mercato del 29 aprile 2021, le novità del disegno di legge per la concorrenza 2021 in tema di risarcimento diretto e i nuovi valori del forfait unico da pagare in stanza di compensazione per i danni ai veicoli;

– la nuova disciplina dei PIR 3.0 e dei PIR alternativi;

–  le tante novità in materia previdenziale introdotte dal Regolamento COVIP sulle modalità di adesione alle forme pensionistiche complementari del 22 dicembre 2020;

– la regolamentazione europea sui prodotti pensionistici individuali paneuropei (PEPP);

– le novità in tema di Governance dei fondi pensione introdotte dalla direttiva IORP II.

La finalità di queste innovazioni è stata quella di rispondere al meglio alle esigenze di chi prepara l’esame, diventato nel corso degli ultimi anni sempre più impegnativo e rigoroso (solo il 12% degli iscritti all’esame lo scorso anno ha superato la prova), offrendo un testo ancora più approfondito e aggiornato con tutte le nuove disposizioni oggetto d’esame.

Il costo del manuale è di € 48.

Per ordinarlo subito e ricevere una delle prime copie con sconto 5% e spedizione gratuita potete cliccare qui 

procediacquisto

Per la preparazione di questo esame sono fondamentali anche i seguenti libri:

IL LIBRO DEI QUIZ D’ESAME

Tutte le prove scritte degli ultimi 13 anni commentate

contiene anche tutti i Test dell’Esame di Ottobre 2021

clicca qui sull’immagine per acquistarlo subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile) e cercare velocemente domande e risposte

Per chi ha acquistato il libro prima del 7 Aprile vi segnaliamo un errata corrige che potete scaricare qui.

IL COMPENDIO DI DIRITTO E TECNICA ASSICURATIVA

Schemi e riassunti semplici e immediati degli argomenti più importanti dellesame 

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Copertina 2022

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

IL COMPENDIO DI DIRITTO CIVILE

Schemi e riassunti semplici e immediati dell’argomento base e più difficile dellesame: il Diritto Civile

EDIZIONE 2022 APPENA USCITA

clicca qui sull’immagine per acquistarla subito

Clicca qui per acquistarlo in versione e-book (pdf stampabile)

A breve l’edizione 2022 del manuale di preparazione dell’Esame IVASS “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo” – Edizioni Simone

Tra qualche giorno sarà disponibile la nuova edizione del manuale di preparazione dell’Esame IVASS sez. A e B del RUI che conterrà tutte le nuove normative IVASS e gli aggiornamenti per l’esame 2022.

Per ricevere un nostro avviso quando sarà possibile ordinare il libro

inserisci il tuo indirizzo e-mail qui

Se vuoi essere avvisato direttamente via cellulare con un messaggio whatsapp clicca qui

e scrivi il tuo nome e cognome

Da oggi fino al 28 Aprile è possibile pagare il contributo di partecipazione all’Esame IVASS 2021/2022 di € 70. Qui trovi il link per il pagamento online

Dalle ore 08.00 di oggi lunedì 28 Marzo 2022 e, entro e non oltre, le ore 24.00 di giovedì 28 Aprile 2022 è possibile versare il contributo obbligatorio per la partecipazione all’esame di 70 euro mediante Pago PA:

– l’avviso è stato inviato via mail a tutti i candidati iscritti all’esame;

– Se non avete ricevuto questa e-mail, l’avviso di pagamento PagoPA precompilato è scaricabile dal sito internet https://web1.unimaticaspa.it/unipay/startPayment.jsp?tenant=ivass digitando al primo accesso con carattere minuscolo il proprio codice fiscale come username e password. Il sistema poi consentirà di creare una password personale;

– l’avviso può essere pagato presso tutti i Prestatori di Servizio di Pagamento (PSP) abilitati al servizio di PagoPA (Banche, Poste, Ricevitorie, Tabacchi) con le modalità specifiche riportate nello stesso avviso. Si ricorda di conservare la ricevuta telematica di avvenuto pagamento per ogni eventuale verifica.

L’elenco aggiornato dei PSP abilitati è disponibile sul sito internet di PagoPA S.p.A. all’indirizzo: https://www.pagopa.gov.it/it/prestatori-servizi-di-pagamento/elenco-PSPattivi/

La data, il luogo e l’orario della prova scritta saranno comunicati almeno 30 giorni prima dello svolgimento dell’esame.

Per ricevere un’e-mail di avviso sulla data e il luogo dell’esame

inserisci il tuo indirizzo e-mail qui

Se vuoi essere avvisato direttamente via cellulare con un messaggio whatsapp clicca qui

e scrivi il tuo nome e cognome

1 su 3 vuole il titolo di Agente o Broker per fare carriera in ufficio. Nel 2022 in aumento chi vuole aprire un’agenzia o una società di brokeraggio. I risultati del nostro sondaggio sull’Esame IVASS 2022

Un candidato su 2 all’esame è un subagente, solo 1 su 6 è figlio o parente di un agente. Il primo motivo per cui ci si iscrive all’esame non è più quello di aprire a breve un’agenzia, ma quello di mettersi alla prova per fare un salto di carriera all’interno dell’ufficio o giusto per avere l’abilitazione nel proprio CV. 

Si è concluso il nostro sondaggio relativo ai candidati all’esame IVASS 2022, cui ha risposto un campione pari a circa il 10% dei partecipanti all’esame, e siamo lieti di condividere con voi i risultati. Anche quest’anno abbiamo posto 3 domande: perchè fai l’esame? cosa fai? dove risiedi?

Numerose le sorprese emerse, specie se compariamo i risultati con quelli degli anni precedenti in cui abbiamo somministrato sempre lo stesso sondaggio (ad eccezione del 2019 anno in cui non abbiamo svolto il sondaggio).

QUAL E’ LA TUA MOTIVAZIONE?

Perche fai l'esame

Negli ultimi 7 anni la motivazione “Per poter fare un salto di carriera all’interno del mio ufficio” è cresciuta dal 22% al 34% e si conferma la prima. Ciò dimostra che l’esame IVASS, ad oggi unico esame ufficiale per i professionisti del settore assicurativo, è riconosciuto dal mercato come esame rigoroso e selettivo ed è considerato da tutti un banco di prova per certificare le proprie competenze soprattutto normative. Superarlo e averlo nel curriculum dimostra il possesso di una solida base di cognizioni normative e tecniche essenziali per un salto di carriera. Se a ciò uniamo il 12% di chi ha risposto “Solo per avere l’abilitazione nel mio curriculum” possiamo dire che quasi 1 su 2 fa questo esame più per mettersi alla prova che per diventare un agente o un broker.

Aumenta molto il numero di intermediari che vogliono aprire un agenzia o un’attività di brokeraggio. In particolare la motivazione “Aprire a breve una mia agenzia” è passata dal 18% nell’anno 2015 al 24% nel 2022, proprio in un momento storico particolare in cui molte Compagnie fanno recruiting per sviluppare la propria rete sul territorio anche proponendo un mandato agenziale ai migliori subagenti in tutto il territorio italiano.

In calo dal 24% al 16% i figli / parenti di agenti che vogliono rilevare l’attività dei loro genitori o parenti, in linea anche la forte contrazione del numero di agenzie in Italia per chiusura definitiva o accorpamenti di questi ultimi anni.

Stabile intorno al 6% – 7% l’intenzione di fare il broker.

COSA FAI?

Cosa fai

La percentuale di subagenti operativi che prova l’esame è cresciuta in questi anni dal 37% al 46%  e si conferma stabilmente la prima categoria di candidati all’esame.

In aumento al 22% la percentuale dei dipendenti di agenzia.

Stabile al 10% il numero dei produttori assicurativi.

Aumenta al 10% la percentuale di consulenti finanziari, dipendenti di banca, private banker e comunque di tutti quelli che provengono da altri settori a testimonianza dell’aumento dei canali di distribuzione dei prodotti assicurativi (in particolare di quello postale e bancassicurativo).

DOVE RISIEDI?

Dove risiedi

In forte crescita nel 2022 i candidati provenienti dal Sud e Centro (negli anni precedenti erano cresciuto invece molto quelli del Nord) che sono arrivati al 59% dei partecipanti.

Oggi i candidati più numerosi provengono da Lazio / Umbria / Abruzzo e Campania.

Quest’anno i candidati più numerosi sono quelli che provengono dal Nord Est (Veneto, Friuli e Trentino Alto Adige) in crescita al 16%. Al 14% quelli provenienti da Emilia Romagna / Toscana / Marche e al 14% quelli della Lombardia. Al 13% quelli del Lazio e al 12% quelli di Piemonte / Liguria / Valle d’Aosta. In calo Campania, Sicilia e Sardegna.

CONCLUSIONI

Quest’esame si conferma quindi uno step fondamentale nella carriera professionale di chi opera nel settore assicurativo da alcuni anni e sempre più spesso uno step da fare sin da subito prima di affacciarsi al nostro settore.

Esame IVASS 2022: come si prepara il modulo riassicurativo dell’esame

CHE COSA E’ UN INTERMEDIARIO RIASSICURATIVO

La riassicurazione è uno strumento di cui si servono le compagnie di assicurazione per assicurarsi a loro volta. In poche parole la riassicurazione è l’assicurazione sull’assicurazione e serve a proteggere la solvibilità delle compagnie assicuratrici e nel contempo a provvedere al reperimento di capacità supplementare per far fronte a rischi eccezionali o di particolare complessità.

L’intermediario riassicurativo agisce come intermediario tra un’impresa di assicurazioni e un riassicuratore nella stipulazione, conclusione ed esecuzione di un contratto di riassicurazione.

Si tratta quindi di una ulteriore specializzazione su un argomento molto specifico e tecnico per un intermediario assicurativo, che suggeriamo ad esempio per chi opera già in una grande società di brokeraggio e piazza grandi rischi. Si tratta inoltre di una qualifica aggiuntiva che potrebbe essere interessante da acquisire anche per capire quali sono le logiche assuntive delle Compagnie che spesso dipendendono dai trattati riassicurativi in essere.

A COSA SERVE IL MODULO RIASSICURATIVO DELL’ESAME

Il modulo riassicurativo dell’esame serve quindi per diventare intermediario riassicurativo e non, come molti pensano, per diventare broker.

Per diventare broker o agente basta fare il solo modulo assicurativo dell’esame. Invitiamo quindi chi si fosse iscritto erroneamente al modulo riassicurativo pensando fosse quello per fare il broker di scrivere all’IVASS all’indirizzo esame.intermediari@ivass.it, citando il numero identificativo, la data e l’ora dell’iscrizione che trovate sul pdf che avete ricevuto quanto avete completato l’iscrizione dell’esame, specificando l’errore e chiedendo di voler fare il solo modulo assicurativo dell’esame.

COME SI PREPARA IL MODULO RIASSICURATIVO DELL’ESAME

Visto l’argomento limitato l’IVASS formula ormai su questo modulo sempre le stesse domande. Per preparare questo modulo d’esame è quindi sufficiente studiare sul Manuale Intermediario Assicurativo e Riassicurativo della Simone (l’attuale edizione va anche bene) ed esercitarsi con le prove scritte degli anni precedenti.

Per la parte teorica suggeriamo di studiare gli ultimi 5 capitoli del manuale Intermediario Assicurativo e Riassicurativo.

Per esercitarsi trovate invece tutte le prove d’esame con le risposte esatte compresa quella del 2021 all’interno del nostro simulatore della modulo riassicurativo dell’esame che trovate qui https://www.formazione-assicurativa.it/simulatore-esame-ivass.php

Il simulatore contiene tutte le prove d’esame degli ultimi 13 anni dal 2008 al 2021 più 15 test di 20 quesiti a risposta multipla ciascuno, che coprono tutti gli argomenti del programma contenuto nel bando d’esame di quest’anno.

Se di vostro interesse, trovate qui il nostro simulatore che ha un costo di € 250 + iva (€ 305).

Corso Esame IVASS 2021 in Aula Virtuale in diretta audio-video – Marzo – Giugno 2022. Lunedì 28 Febbraio scade la promozione con sconto 15%

Visto il tutto esaurito anche per il secondo corso di preparazione,

Salvatore Infantino e Insurance Lab propongono

una 3° edizione 2022 e del corso di preparazione all’esame strutturata in 10 incontri,

sulle materie più importanti e più complesse, oggetto dell’esame IVASS.

Il corso si svolge alla presenza in diretta di Salvatore Infantino e i docenti specializzati di Insurance Lab, tramite diretta audio-video/live streaming con i Partecipanti.

Solo 5 posti

Banner 3 edizione Corso 2022

Il corso si svolge sempre di sabato con 10 lezioni di una giornata (dalle 9.00 alle 18.00) dal 12 Marzo fino al 25 Giugno 2022.

Per ciascuna lezione è prevista la somministrazione di un test di verifica delle competenze acquisite che viene inviato a ciascun partecipante, al termine della giornata.

Alla fine del corso è prevista una giornata dedicata alla simulazione della prova scritta, focalizzata esclusivamente al superamento del test (consapevoli della elevata selettività che questo tipo di prova comporta). Il test sarà analizzato e commentato dai docenti e da Salvatore Infantino insieme ai Partecipanti. Quest’ultimo incontro termina con i preziosi consigli e le strategie di Salvatore Infantino per superare l’Esame IVASS 2022.

Accesso alla piattaforma didattica di e-learning di Insurance Lab. Il corso include l’accesso da subito, già al momento dell’iscrizione, alla piattaforma didattica di e-learning di Insurance Lab dedicata all’esame IVASS. La piattaforma online di Insurance lab è uno strumento fondamentale di supporto alla didattica che viene messo a disposizione degli iscritti, senza limiti di accesso, e fino al giorno dell’esame. Nella Piattaforma dedicata di Insurance Lab, i nostri Corsisti avranno la disponibilità di:

 N. 42 Simulazioni d’esame IVASS e un Test con oltre 400 domande sul codice civile e la disciplina contrattualistica per esercitarsi online alla procedura d’esame IVASS

Tutti i test IVASS erogati negli anni passati con risposta e commento inclusi quelli del 2021

I materiali didattici utilizzati in aula ovvero le slides del docente e i test per le esercitazioni d’aula.

Le dispense di approfondimento sui singoli temi trattati a lezione

 La normativa di riferimento del bando IVASS e il glossario dei termini assicurativi

Il corso prevede il Tutoring personale di Salvatore Infantino al quale gli iscritti potranno rivolgersi per chiarimenti, approfondimenti o consigli, fino al giorno dell’esame.

Il costo dell’iscrizione comprende la consegna di una copia cartacea e gratuita dei testi più utilizzati da coloro che si preparano per l’esame IVASS, primo fra tutti:

  • Manuale di preparazione all’esame di Intermediario Assicurativo, S. Infantino, Ed. Simone, maggiormente utilizzato per la preparazione dell’esame IVASS (prezzo commerciale € 46 in omaggio con il corso)
  • Compendio Illustrato di Diritto e Tecnica Assicurativa, di Zuanon / Infantino (prezzo commerciale € 48 in omaggio con il corso)
  • Compendio di Diritto Civile per l’Esame IVASS, di Zuanon (prezzo commerciale € 35 in omaggio con il corso)
PRESENTAZIONE DEL CORSO

Insurance Lab e Salvatore Infantino, autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”, edito da Simone Edizioni Giuridiche, propongono un percorso formativo altamente qualificato articolato in  incontri in aula virtuale interattiva, in diretta video, con  i docenti specializzato dello staff di Insurance lab, di sabato intera giornata, per rispondere così alle esigenze di coloro che all’attività di preparazione dell’esame IVASS possono dedicare solo il fine settimana.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il Corso si concentra e approfondisce le seguenti discipline indicate nel bando di esame di IVASS:

  • Diritto delle Assicurazioni
  • Disciplina della Distribuzione Assicurativa
  • Tecnica Assicurativa (caratteristiche dei contratti del Ramo Vita e del Ramo Danni)
  • Nozioni di Diritto Privato e Disciplina a Tutela del Consumatore
  • Disciplina della Previdenza Complementare
  • Nozioni di Diritto Tributario in materia assicurativa e di previdenza complementare
  • La gestione dei reclami e i sistemi alternativi di risoluzione delle controversie
  • Principi e struttura della normativa antiriciclaggio
  • La Distribuzione Assicurativa (Reg. IVASS 39 – 40 – 41/2018 – 45/2020) con tutte le novità IDD, POG e Sentenza TAR
  • Cenni ai rischi cyber e novità dei test d’esame 2021

Al termine di ogni incontro tematico verrà inviato un test di verifica delle competenze sui temi trattati, anche al fine di avvicinare il Partecipante alla particolare modalità di esame (quiz con penalizzazione) adottato dall’IVASS.

È previsto un incontro finale, sempre in diretta/live streaming, alla presenza di tutti i docenti del corso, dove verrà simulata la prova d’esame con un test a risposta multipla di 50 domande simile a quello che assegnerà la commissione d’esame. Concluderà la giornata il dott. Infantino con una presentazione focalizzata sulle strategie per affrontare al meglio la prova e superare il test d’esame IVASS.

I Partecipanti avranno accesso già al momento dell’iscrizione alla piattaforma didattica di e-learning dedicata di Insurance Lab, con dispense, test e simulazioni d’esame con correzione automatica e immediata del test. I test e le simulazioni, create dai docenti dallo staff di Insurance Lab, saranno accessibili fino al giorno dell’esame, senza alcun limite di esecuzione.

IL CORPO DOCENTE DI INSURANCE LAB

Il corso si distingue per l’elevata professionalità del corpo docente composto, oltre che dal Dott. Infantino, dai coautori del suo manuale e corpo docente che collabora con lui ormai da più di 10 anni:

  • Rita Crocitto, Docente universitaria, formatore specializzato in Diritto delle Assicurazioni;
  • Simone Ventura, Esperto del ramo Vita e Previdenza e della Distribuzione Assicurativa;
  • Marco Ferrari, Gerente RC Auto di una primaria Compagnia di Assicurazione;
  • Silvia Di Camillo, Esperta formatrice specializzata nella parte di tecnica assicurativa per il ramo danni.
CALENDARIO DEL CORSO

Le lezioni si terranno dal mese di Marzo a quello di Giugno nei giorni indicati nel programma di seguito.

Orario lezioni:

  • 09:00 – 13:00
  • 14.00 – 18.00

Calendario corso 2022 3 edizione

Tutte le lezioni in diretta previste sul calendario saranno registrate e pertanto si potrà recuperare sempre l’eventuale lezione persa e rivedere la registrazione successivamente in replica tutte le volte che si vorrà.

COSTI E MODALITÀ DI ISCRIZIONE 

La quota di iscrizione è di 2.450,00 euro + IVA

La quota di iscrizione è fiscalmente deducibile al 100% (Art. 54, comma 5, del D.P.R. 22 dicembre 1986, n.917 – TUIR)

Possibilità di pagamento rateale:

Anticipo € 500 + iva da versare al momento dell’iscrizione e saldo € 1.950 + IVA possibile dopo il primo giorno di corso (dopo il 12 Marzo 2022).

Promozione per chi si iscrive entro il 28 Febbraio 2022:

Sconto del 15%, per un totale di € 2.080 + IVA

Possibilità di pagamento rateale:

Anticipo € 500 + IVA da versare al momento dell’iscrizione e saldo € 1.580 + IVA dopo il primo giorno di corso (dopo il 12 Marzo 2022).

Promozione per gli ex corsisti:

Sconto del 50% per un totale di € 1.040 + iva

Possibilità di pagamento rateale:

Anticipo € 500 + IVA da versare al momento dell’iscrizione e saldo € 540 + IVA dopo il primo giorno di corso (dopo il 12 Marzo 2022).

Termine ultimo di iscrizione: 8 Marzo 2022

 

Clicca qui di seguito per il modulo di iscrizione

Iscriviti adesso

Hai bisogno di informazioni?

ALCUNE TESTIMONIANZE DEI NOSTRI CORSISTI

Testimonianze 1Testimonianze 2Testimonianze 3

Cliccando qui trovate tutte le testimonianze di chi ha fatto il nostro corso con noi quest’anno e negli anni precedenti.

L’IVASS ha indetto il nuovo Esame 2021/2022 per Agente e Broker di Assicurazione. Iscrizioni dal 1 Febbraio. Trovi qui il bando d’esame

IVASSL’IVASS ha pubblicato stamattina il bando di esame per il 2021/2022.

Potete cliccare di seguito per scaricare il bando con il programma d’esame:

BANDO D’ESAME: PROVVEDIMENTO N. 116 DEL 15 DICEMBRE 2021

Sarà possibile iscriversi all’esame a partire dalle ore 12.00 di martedì 1 Febbraio 2022 e fino alle ore 12.00 di giovedì 3 Marzo 2022. Il periodo per potersi iscrivere è quest’anno molto breve. Ci sarà solo 1 mese di tempo e poi l’IVASS non accetterà più candidature all’esame. Ciò per conoscere con largo anticipo l’effettivo numero dei partecipanti e pianificare con maggiore efficienza l’organizzazione logistica.

L’iscrizione dovrà avvenire on line sul sito dell’IVASS www.ivass.it dove dal giorno 1 Febbraio p.v. sarà disponibile l’applicazione informatica per effettuare la domanda di partecipazione alla prova scritta. Al termine della procedura di presentazione della domanda, l’applicazione informatica attribuirà alla domanda stessa un numero identificativo univoco del candidato.

Sarà necessario acquistare una marca da bollo da € 16,00 prima di compilare la domanda; la stessa marca non dovrà essere consegnata il giorno della prova, ma dovrà essere conservata per 3 anni.

Per poter partecipare all’esame il candidato è tenuto ad effettuare inoltre il pagamento di un contributo di euro 70 a partire dalle ore 08.00 di lunedì 28 Marzo 2022 e, entro e non oltre, le ore 24.00 di giovedì 28 Aprile 2022.

Il pagamento andrà effettuato mediante accesso al sistema PagoPA, avuto presente quanto segue:
– l’avviso di pagamento PagoPA precompilato è scaricabile dal sito internet https://web1.unimaticaspa.it/unipay/startPayment.jsp?tenant=ivass digitando al primo accesso con carattere minuscolo il proprio codice fiscale come username e password. Il sistema poi consentirà di creare una password personale;
– l’avviso può essere pagato presso tutti i Prestatori di Servizio di Pagamento (PSP) abilitati al servizio di PagoPA con le modalità specifiche riportate nello stesso avviso. Si ricorda di conservare la ricevuta telematica di avvenuto pagamento per ogni eventuale verifica.

L’elenco aggiornato dei PSP abilitati è disponibile sul sito internet di PagoPA S.p.A. all’indirizzo: https://www.pagopa.gov.it/it/prestatori-servizi-di-pagamento/elenco-PSPattivi/

La data, il luogo e l’orario della prova scritta saranno comunicati almeno 30 giorni prima dello svolgimento dell’esame.

Per ricevere un’e-mail di avviso sulla data e il luogo dell’esame vi invitiamo a iscrivervi sul nostro sito, lasciando la vostra e-mail di riferimento nell’apposito riquadro qui a destra (quasi 7.500 persone ormai seguono il nostro sito!).

Ricordiamo a tutti gli intermediari che vogliono sostenere l’esame che:

– sono stati eliminati tutti i titoli equipollenti che consentivano in precedenza l’accesso alla professione di agente o broker evitando la prova di idoneità;

– l’esame consisterà soltanto in una prova scritta e si intenderà superato se si raggiunge un punteggio di almeno 60 centesimi.

Come ogni anno, suggeriamo a tutti gli intermediari iscritti alla sez. E e ai non iscritti ad alcuna sezione di provare comunque a sostenere l’esame. Il superamento della prova di idoneità è infatti un requisito di professionalità che rimane a vita e che non ha scadenza. Si potrà rimanere in sez. E anche dopo aver superato l’esame e ci si potrà iscrivere nella sez. A o B anche in un momento successivo (appena ad esempio sarà possibile ottenere un mandato agenziale o si decida di avviare l’attività di broker assicurativo), senza dover risostenere l’esame.

Per chi volesse prepararsi con il nostro supporto vi ricordiamo il nostro corso che per chi si iscrive in questi giorni è in PROMOZIONE A PREZZO SCONTATO DEL 15%.

📣 Esame IVASS 2022

Agenti e Broker di Assicurazione

Preparalo con il Corso di Salvatore Infantino

Per info e iscrizioni clicca sull’immagine di seguito

Banner 2022

 

L’IVASS rettifica il risultato della prova d’idoneità per l’iscrizione al Rui del 5 e del 7 Ottobre. Le risposte esatte indicate dall’IVASS su 2 quesiti erano errate

L’Ivass ha rettificato venerdì scorso i risultati delle prove di idoneità per l’iscrizione nel Rui dello scorso mese di ottobre, comunicando ad alcuni candidati il superamento dell’esame, nonostante l’iniziale bocciatura. L’Istituto di vigilanza, in due prove, quella del 5 e quella del 7 ha annullato i seguenti quesiti sull’applicazione della regola proporzionale in caso di danno totale:

Prova del 5 Ottobre 2021

  • Un appartamento del valore di 200.000 euro viene assicurato contro l’incendio per un valore indicato in polizza di 100.000 euro nella formula a valore intero; in caso di incendio totale l’assicurato verrà indennizzato per un importo pari a:

A) 100.000 euro

B) 200.000 euro

C) 50.000 euro

Prova del 7 Ottobre 2021

  • Un appartamento del valore di 400.000 euro viene assicurato contro l’incendio per un valore indicato in polizza di 200.000 euro nella formula a valore intero; in caso d’incendio totale l’assicurato verrà indennizzato per un importo pari a:

A) 100.000 euro

B) 200.000 euro

C) 400.000 euro

Di seguito trovate l’avviso ufficiale dell’IVASS che potete scaricare qui.

I candidati che hanno sostenuto la prova il 5 e il 7 ottobre possono verificare i nuovi esiti
della propria prova accedendo al link dell’applicazione IVASS
https://servizi.ivass.it/applicazioneConcorsi/elencoConcorsi.do con le credenziali fornite al
momento dell’iscrizione.
Coloro che, avendo sostenuto la prova in quei giorni, l’hanno già superata e sono già in
possesso dell’attestato di idoneità possono, se interessati, scaricare dalla pagina personale
l’attestato di idoneità aggiornato con la nuova votazione, che annulla e sostituisce quello
precedentemente reso disponibile.

Tra qualche giorno il nuovo bando d’esame 2022. Aperte le iscrizioni al Corso RUI online di preparazione all’Esame IVASS Agenti e Broker. Approfitta dell’offerta con sconto 15%! 

Salvatore Infantino e Insurance Lab sono lieti di presentare

il nuovo Corso per l’Esame IVASS 2022 Agenti e Broker

Banner 2022

Il corso di sviluppa attraverso 9 lezioni online con docenti specializzati su ogni argomento ed è strutturato sulle materie, più importanti e complesse, oggetto dell’esame IVASS.

Il corso si svolge sempre di sabato con lezioni di una giornata (dalle 9.00 alle 18.00) dal 12 Febbraio fino al 7 Maggio 2022.

Per ciascuna lezione è prevista la somministrazione di un test di verifica delle competenze acquisite che viene inviato a ciascun partecipante, al termine della giornata.

Alla fine del corso è prevista una giornata dedicata alla simulazione della prova scritta, focalizzata esclusivamente al superamento del test (consapevoli della elevata selettività che questo tipo di prova comporta). Il test sarà analizzato e commentato dai docenti e da Salvatore Infantino insieme ai Partecipanti. Quest’ultimo incontro termina con i preziosi consigli e le strategie di Salvatore Infantino per superare l’Esame IVASS 2022.

Accesso alla piattaforma didattica di e-learning di Insurance Lab. Il corso include l’accesso da subito, già al momento dell’iscrizione, alla piattaforma didattica di e-learning di Insurance Lab dedicata all’esame IVASS. La piattaforma online di Insurance lab è uno strumento fondamentale di supporto alla didattica che viene messo a disposizione degli iscritti, senza limiti di accesso, e fino al giorno dell’esame. Nella Piattaforma dedicata di Insurance Lab, i nostri Corsisti avranno la disponibilità di:

 N. 42 Simulazioni d’esame IVASS e un Test con oltre 400 domande sul codice civile e la disciplina contrattualistica per esercitarsi online alla procedura d’esame IVASS

Tutti i test IVASS erogati negli anni passati con risposta e commento inclusi quelli del 2021

I materiali didattici utilizzati in aula ovvero le slides del docente e i test per le esercitazioni d’aula.

Le dispense di approfondimento sui singoli temi trattati a lezione

 La normativa di riferimento del bando IVASS e il glossario dei termini assicurativi

Il corso prevede il Tutoring personale di Salvatore Infantino al quale gli iscritti potranno rivolgersi per chiarimenti, approfondimenti o consigli, fino al giorno dell’esame.

Il costo dell’iscrizione comprende la consegna di una copia cartacea e gratuita dei testi più utilizzati da coloro che si preparano per l’esame IVASS, primo fra tutti:

  • Manuale di preparazione all’esame di Intermediario Assicurativo, S. Infantino, Ed. Simone, maggiormente utilizzato per la preparazione dell’esame IVASS (prezzo commerciale € 46 in omaggio con il corso)
  • Compendio Illustrato di Diritto e Tecnica Assicurativa, di Zuanon / Infantino (prezzo commerciale € 48 in omaggio con il corso)
  • Compendio di Diritto Civile per l’Esame IVASS, di Zuanon (prezzo commerciale € 35 in omaggio con il corso)
PRESENTAZIONE DEL CORSO

Insurance Lab e Salvatore Infantino, autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”, edito da Simone Edizioni Giuridiche, propongono un percorso formativo altamente qualificato articolato in 9 incontri in aula virtuale interattiva, in diretta video, con  i docenti specializzato dello staff di Insurance lab, di sabato intera giornata, per rispondere così alle esigenze di coloro che all’attività di preparazione dell’esame IVASS possono dedicare solo il fine settimana.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il Corso si concentra e approfondisce le seguenti discipline indicate nel bando di esame di IVASS:

  • Diritto delle Assicurazioni
  • Disciplina della Distribuzione Assicurativa
  • Tecnica Assicurativa (caratteristiche dei contratti del Ramo Vita e del Ramo Danni)
  • Nozioni di Diritto Privato e Disciplina a Tutela del Consumatore
  • Disciplina della Previdenza Complementare
  • Nozioni di Diritto Tributario in materia assicurativa e di previdenza complementare
  • La gestione dei reclami e i sistemi alternativi di risoluzione delle controversie
  • Principi e struttura della normativa antiriciclaggio
  • La Distribuzione Assicurativa (Reg. IVASS 39 – 40 – 41/2018 – 45/2020) con tutte le novità IDD, POG e Sentenza TAR
  • Cenni ai rischi cyber e novità dei test d’esame 2021

Al termine di ogni incontro tematico verrà inviato un test di verifica delle competenze sui temi trattati, anche al fine di avvicinare il Partecipante alla particolare modalità di esame (quiz con penalizzazione) adottato dall’IVASS.

È previsto un incontro finale, sempre in diretta/live streaming, alla presenza di tutti i docenti del corso, dove verrà simulata la prova d’esame con un test a risposta multipla di 50 domande simile a quello che assegnerà la commissione d’esame. Concluderà la giornata il dott. Infantino con una presentazione focalizzata sulle strategie per affrontare al meglio la prova e superare il test d’esame IVASS.

I Partecipanti avranno accesso già al momento dell’iscrizione alla piattaforma didattica di e-learning dedicata di Insurance Lab, con dispense, test e simulazioni d’esame con correzione automatica e immediata del test. I test e le simulazioni, create dai docenti dallo staff di Insurance Lab, saranno accessibili fino al giorno dell’esame, senza alcun limite di esecuzione.

IL CORPO DOCENTE DI INSURANCE LAB

Il corso si distingue per l’elevata professionalità del corpo docente composto, oltre che dal Dott. Infantino, dai coautori del suo manuale e corpo docente che collabora con lui ormai da più di 10 anni:

  • Rita Crocitto, Docente universitaria, formatore specializzato in Diritto delle Assicurazioni;
  • Simone Ventura, Esperto del ramo Vita e Previdenza e della Distribuzione Assicurativa;
  • Marco FerrariGerente RC Auto di una primaria Compagnia di Assicurazione;
  • Silvia Di Camillo, Esperta formatrice specializzata nella parte di tecnica assicurativa per il ramo danni.
CALENDARIO DEL CORSO

Le lezioni si terranno dal mese di Febbraio a quello di Maggio nei giorni indicati nel programma di seguito.

Orario lezioni:

  • 09:00 – 13:00
  • 14.00 – 18.00

Calendario corso 2022

 COSTI E MODALITÀ DI ISCRIZIONE 

La quota di iscrizione è di 2.450,00 euro + IVA

La quota di iscrizione è fiscalmente deducibile al 100% (Art. 54, comma 5, del D.P.R. 22 dicembre 1986, n.917 – TUIR)

Possibilità di pagamento rateale:

Anticipo € 500 + iva da versare al momento dell’iscrizione e saldo € 1.950 + IVA possibile dopo il primo giorno di corso (dopo il 14 Febbraio 2022)

Promozione per chi si iscrive entro il 15 Gennaio 2022:

Sconto del 15%, per un totale di € 2.080 + IVA

Possibilità di pagamento rateale:

Anticipo € 500 + IVA da versare al momento dell’iscrizione e saldo € 1.580 + IVA dopo il primo giorno di corso (dopo il 14 Febbraio 2022).

Promozione per gli ex corsisti:

Sconto del 50% per un totale di € 1.040 + iva

Possibilità di pagamento rateale:

Anticipo € 500 + IVA da versare al momento dell’iscrizione e saldo € 580 + IVA dopo il primo giorno di corso (dopo il 14 Febbraio 2022).

Termine ultimo di iscrizione: 10 Febbraio 2022

 

Clicca qui di seguito per il modulo di iscrizione

Iscriviti adesso

Hai bisogno di informazioni?

ALCUNE TESTIMONIANZE DEI NOSTRI CORSISTI

Testimonianze 1Testimonianze 2Testimonianze 3

Cliccando qui trovate tutte le testimonianze di chi ha fatto il nostro corso con noi quest’anno e negli anni precedenti.

E’ appena uscito LE NUOVE SFIDE PER IL BROKER ASSICURATIVO DEL TERZO MILLENNIO

il nuovo libro di

Salvatore Infantino, Mirko Odepemko e Andrea Maura

disponibile finalmente da oggi per l’acquisto

Copertina per libreria assicurativa
Procedi all'acquisto

Il manuale è stato pensato e strutturato per contenere tutto quello che occorre sapere per fare il broker assicurativo. L’opera è una guida operativa a questa professione e nasce con l’obiettivo di spiegarne le caratteristiche fondamentali e fornire, a tutti coloro che già operano nel settore del brokeraggio assicurativo o che desiderano operarvi, tutti gli strumenti, le tecniche fondamentali da adottare e l’approccio consulenziale per svolgerla al meglio.

L’opera si rivolge quindi a chi è intermediario assicurativo e vuole fare il salto di qualità nel mondo del brokeraggio, ai giovani broker, ma anche ai broker con esperienza perchè permette di avere un quadro completo e anche aggiornato della normativa ormai sempre più complessa che riguarda il settore e una visione anche in prospettiva dei trend e delle evoluzioni future del mercato assicurativo italiano.

Autori del manuale sono:

Salvatore Infantino, Responsabile Assicurazioni di un’azienda multinazionale italiana che opera nel settore del lusso. È fondatore del blog http://www.esamerui.it, del Gruppo Linkedin Intermediario Assicurativo e Amministratore di Insurance Lab, società di formazione assicurativa leader nei corsi di preparazione all’Esame IVASS per Agenti e Broker di Assicurazione.

Mirko Odepemko, laureato in Giurisprudenza con Master in PR e Comunicazione è nel mondo assicurativo da oltre 18 anni ricoprendo diversi ruoli (sia per intermediari che per compagnie multinazionali) incentrati, soprattutto, sulla distribuzione e gestione di reti. È iscritto nella sezione B (Broker) del RUI dal 2008 è stato professore dell’Università Parthenope di Napoli. È inoltre fondatore della testata giornalistica di settore http://www.ilbroker.it e di alcuni importanti gruppi di LinkedIn. Scrittore di oltre 12 libri sull’argomento assicurativo, bancario e delle reti distributive.

Andrea Maura, avvocato, già responsabile della funzione Legal & Compliance di un broker multinazionale, fornisce assistenza legale a compagnie e intermediari, supportandoli nella predisposizione della documentazione, delle strutture distributive, degli accordi di collaborazione, della compliance con la normativa IVASS e degli aspetti legati alla privacy. Andrea progetta e coordina corsi in aula ed e-learning (corsi IVASS, OAM e compliance) ed è membro del Comitato Scientifico di ACB (Associazione Categoria Brokers), socio dell’Italian Insurtech Association, membro, in qualità di “expert”, di OPIN (Open Insurance) Italy Working Group e docente del CINEAS. Andrea, infine, è autore di monografie e contributi nell’ambito di opere collettanee, oltre ad essere relatore in convegni e workshop in ambito assicurativo”.

Nella redazione di questo libro si sono quindi unite tre diverse e distinte professionalità del mondo assicurativo. Il libro offre quindi tre punti di vista differenti del settore: la parte commerciale, quella tecnica e quella normativa, profondamente collegate tra di loro e di cui un professionista completo deve sempre tener conto.

Prezzo di copertina:EUR 45,00 versione cartacea EUR 30,00 versione Kindle

Cosa fare una volta superato l’Esame IVASS 2021

Bussola

In queste ore stiamo ricevendo tantissime richieste di chiarimento da parte dei candidati all’esame che hanno superato la prova scritta del 4 – 8 Ottobre e ottenuto così l’idoneità all’iscrizione alle sez. A e B del RUI. Di seguito riassumiamo i nostri suggerimenti per orientarsi:

COME SCARICARE L’ATTESTO DI SUPERAMENTO DELL’ESAME

Accedendo qui alla vostra area riservata:

https://servizi.ivass.it/applicazioneConcorsi/inizio.do

trovate un attestato di superamento dell’esame che suggeriamo di scaricare. L’area riservata sarà infatti accessibile per poche settimane, dopo di che verrà chiusa e non sarà più possibile riaccedere. Suggeriamo quindi in generale di scaricare tutta la documentazione del vostro esame appena possibile e soprattutto il vostro attestato!

COME ISCRIVERSI ADESSO IN SEZ. A / B DEL RUI

Vi ricordiamo che il superamento dell’esame è un requisito di professionalità che permane nel tempo e non ha scadenza. Si manterrà quindi il requisito sempre anche se non ci si iscrive subito alle sez. A e B del RUI.

E’ quindi possibile rimanere in sez. E o non iscriversi subito al RUI ed iscriversi in sez. A o B anche in un secondo tempo (non appena si vorrà cominciare ad esercitare l’attività di agente o broker).

Vi ricordiamo inoltre che per iscriversi in sez. A dovrete cancellarvi dalla sez. E. Pertanto suggeriamo di fare il passaggio di sezione solo se necessario (e quindi se volete intraprendere l’attività di broker o una Compagnia vuole darvi un mandato agenziale).

Nel caso invece in cui si volesse procedere subito all’iscrizione in sez. A e B del RUI occorre presentare all’IVASS domanda di iscrizione mediante l’utilizzo del modello elettronico PDF, che dovrà essere scaricato con Internet Explorer, compilato offline, firmato digitalmente e inviato come allegato via PEC esclusivamente all’indirizzo istanze.rui@pec.ivass.it. Nella domanda di iscrizione è necessario attestare di essere in regola con il pagamento dell’imposta di bollo e l’avvenuto versamento della tassa di concessione governativa di € 168,00 solo in caso di prima iscrizione al RUI mediante bollettino di conto corrente postale n. 8003, intestato a “Agenzia delle entrate – Centro Operativo di Pescara – Tasse Concessioni Governative” con causale “Tassa iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi” Art. 109 D. Lgs. 7 settembre 2005, n. 209 e Regolamento IVASS 16/10/06, n. 5. Questa tassa non va pagata se si è già iscritti al RUI e si fa il passaggio da una sezione ad un’altra dello stesso.

L’iscrizione nella sez. A o B del RUI avverrà entro massimo 90 giorni, dopo di che sarà possibile operare come agente o broker.

Nel caso di passaggio dalla sezione E alla sezione A o B del RUI alla domanda va allegata la comunicazione di interruzione del rapporto di collaborazione effettuata dall’intermediario per il quale è stata svolta l’attività, ovvero, in mancanza, la dichiarazione di cessazione del rapporto di collaborazione, resa dal collaboratore.

Ricordiamo che la persona fisica è iscritta come operativa se dichiara di aver stipulato il contratto di assicurazione della responsabilità civile e ha in corso almeno un incarico di distribuzione. Finché la dichiarazione non viene resa e non viene comunicata la sottoscrizione di un accordo distributivo, la persona fisica è iscritta come non operativa, con la conseguenza che gli eventuali collaboratori non saranno pubblicati nel Registro Pubblico.

In caso di temporanea inoperatività, la ripresa dell’attività è subordinata:
– al possesso della polizza di assicurazione della responsabilità civile, che deve avere decorrenza dalla data di avvio dell’operatività;
– alla presenza di uno o più incarichi di distribuzione;
– al conseguimento dell’aggiornamento professionale.

COME TROVARE UN MANDATO AGENZIALE

Molti ci chiedono qualche consiglio su come ottenere un mandato agenziale o comunque trovare nuove collaborazioni.

Per venire incontro a questo tipo di richiesta è attivo da più di 4 anni il nostro Portale dedicato a chi cerca e offre lavoro nel mondo delle Assicurazioni: IO Assicuro.it

Sul nostro portale pubblichiamo periodicamente le migliori offerte di lavoro di Compagnie e società di selezione del personale specializzate nel settore assicurativo. Cliccando qui potete vedere ad esempio le offerte di lavoro di Ottobre.

E’ inoltre presente una bacheca per pubblicare gratuitamente i vostri annunci, ma soprattutto è possibile caricare il vostro curriculum sul nostro Database dei Curriculum Assicurativi.

Si tratta di un Database simile a quello di Monster, ma specifico per gli intermediari assicurativi (è possibile inserire il proprio mix di portafoglio, se siete anche promotori finanziari, se avete ottenuto l’idoneità alle sez. A e B del RUI e tante altre informazioni essenziali per un intermediario assicurativo). Il database è consultabile da Compagnie, broker, agenti e società di selezione che possono così velocemente selezionare i migliori curricula ed è ormai arrivato quasi a 4.800 curricula caricati.

Invitiamo pertanto tutti a non perdere questa occasione unica e inserire il proprio curriculum cliccando qui. Bastano pochissimi minuti!

AVERE NEL CURRICULUM ANCHE ALTRE ABILITAZIONI

Per chi volesse continuare a studiare ed acquisire nuove abilitazioni professionali compatibili con quella di agente e broker ricordiamo i nostri due siti:

www.esameoam.it il nostro blog dedicato all’esame per Agenti e Mediatori Creditizi.

www.esameocf.it il nostro blog dedicato all’esame per Consulente Finanziario (ex Promotore Finanziario).

In particolare vi informiamo che chi si iscrive alla sez. A del RUI come Agente di Assicurazione potrà iscriversi anche all’albo unico dei Consulenti Finanziari con una prova valutativa semplificata che prevede meno domande e meno argomenti d’esame.

MANTENERSI SEMPRE AGGIORNATI SU COSA SUCCEDE NEL SETTORE ASSICURATIVO

Un invito che vi facciamo è quello di continuare a mantenervi aggiornati sulle ultime news e sui frequenti cambiamenti della normativa del settore.

In tal senso abbiamo attivato tantissimi strumenti per mantenersi sempre informati su tutte le novità che riguardano la vostre professione, sfruttando tutti i principali social network. Anzitutto potete seguire direttamente il dott. Infantino su Twitter o su Linkedin.

Inoltre non perdetevi il nostro Gruppo Linkedin “Intermediario Assicurativo”, un Forum con oltre 17.000 iscritti e centinaia di commenti ogni settimana. Ogni giorno trovate in anteprima tutte le più importanti news assicurative commentate dagli esperti del settore. Si tratta di un modo formidabile per tenersi aggiornati, stare in contatto con i vostri colleghi e partecipare ai dibattiti più interessanti del settore. Del gruppo fanno parte non soltanto intermediari, ma anche responsabili tecnici e direttori commerciali di Compagnie, recruiter specializzati nel settore assicurativo, giornalisti di settore, rappresentanti delle associazioni dei consumatori e presidenti delle principali associazioni di categoria.

Inoltre per chi vuole seguirci su Facebook la nostra pagina è: www.facebook.com/InsuranceLab e per essere sempre aggiornati sulle news del settore assicurativo www.facebook.com/IOAssicuro

Infine invitiamo tutti coloro che vogliono continuare ad approfondire la tecnica assicurativa, il risk management, la tecnica commerciale e il marketing a non perdersi la nostra: Libreria Assicurativa. Sul sito www.libreria-assicurativa.it  troverete anche il tweetbook gratuito di Salvatore Infantino: Consigli per un Giovane Assicuratore.

UTILIZZO DELLO STUDIO FATTO PER L’ESAME AI FINI DELL’AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IVASS

Chi ha superato la prova di idoneità per l’iscrizione nelle sezioni A e B del RUI potrà invece iscriversi per la prima volta in sez. E del RUI senza dover svolgere il corso obbligatorio iniziale di 60 ore.

Purtroppo il superamento dell’esame non è riconosciuto dall’IVASS come aggiornamento professionale e pertanto per tutti coloro che sono iscritti già al RUI è obbligatorio svolgere 30 ore di formazione in aula o online entro il 31/12/2021.

Abbiamo avviato già da alcuni anni una collaborazione con una primaria società di formazione assicurativa, la Atoma, per offrire a tutti coloro che ci seguono il Corso a distanza di 15 o 30 ore valido ai fini dell’Aggiornamento Professionale Obbligatorio annuale ad un prezzo imbattibile di € 40 + iva per le 15 ore e € 60 + iva per le 30 ore.

Chi volesse usufruire di questa offerta può cliccare sull’immagine di seguito:

Corsi Atoma

DATA ESAME IVASS 2022

Entro la fine di dicembre verrà indetto dall’IVASS il nuovo bando d’esame per il prossimo anno.

Invitiamo tutti i futuri candidati a registrarsi sul nostro sito, lasciando il proprio indirizzo e-mail nell’apposito spazio che trovate qui in alto a destra sul nostro sito.

Provvederemo ad avvisarvi via e-mail non appena il nuovo bando sarà pubblicato e sarà possibile presentare la domanda di ammissione all’Esame IVASS 2021/2022.

Per informazioni sui nostri prossimi corsi online 2022 potete cliccare qui:

www.formazione-assicurativa.it

o contattarci all’indirizzo e-mail info@insurancelab.it o al  392 93 23 267 (anche Whatsapp).

A tutti quelli che sono riusciti a superare l’esame di quest’anno vanno i nostri migliori auguri e un ultimo consiglio per le nuove sfide che verranno

“SII SEMPRE UN PARAMETRO DI QUALITA’. MOLTA GENTE NON E’ ABITUATA ALL’ECCELLENZA”.

– STEVE JOBS

Clp-frrXIAAodzW

Pubblicati gli esiti dell’Esame IVASS del 4 – 8 Ottobre 2021. Tasso dei promossi al 20,6%, 1 su 5 dei presenti (nel 2020 era stato uguale 20,5%)

L’IVASS ha appena comunicato sul suo sito gli esiti della prova scritta dell’esame per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI dello scorso 4 – 8 Ottobre 2021.

Qui potete scaricare il comunicato ufficiale.

Per visualizzare il proprio voto è necessario andare al link indicato di seguito e utilizzare le credenziali (indirizzo mail e password) ricevute al momento dell’iscrizione alla prova di idoneità:

https://servizi.ivass.it/applicazioneConcorsi/inizio.do

Il voto è espresso in 100esimi. Ogni risposta esatte è stata conteggiato con 2 punti, ogni risposta errata – 1 punto e 0 punti per ogni risposta non data. Ricordiamo che il minimo per superare l’esame è un punteggio di 60 centesimi.

Con l’occasione l’IVASS ha reso noto i dati ufficiali di sintesi relativi alla prova di idoneità dello scorso 4 – 8 Ottobre per l’iscrizione alle sez. A e B del nel RUI.

Esiti esame 2021

Il numero totale dei candidati iscritti all’esame di quest’anno è stato di 5.005 (in crescita rispetto al 2020 in cui si erano iscritte 3.601 persone).

Solo il 60% degli iscritti ha partecipato e cioè solo 3.005 persone si sono presentate a Roma per partecipare effettivamente alla prova (anche nel 2020 solo il 54% aveva partecipato, ma comunque è un dato superiore al 2019 in cui il tasso di partecipazione era stato un po più alto, il 57%).

I promossi alla prova scritta sono stati il 20,6% dei partecipanti effettivi presenti all’esame (nel 2020 erano stati il 20,5%, nel 2019 sono stati il 43,9%, nel 2018 il 32,8%, 2017 sono stati il 25% e nel 2016 il 19%).

Di seguito il comunicato con gli esiti dello scorso anno per una veloce comparazione.

Facciamo i nostri migliori auguri a tutti quelli che hanno superato l’esame.

Esame IVASS 2021 Agenti e Broker: Quando e dove saranno pubblicati i risultati della prova?

Probabilmente già tra 8 giorni da oggi, giornata di conclusione di tutte le prove d’esame. Ecco perchè. Di seguito una tabella con i giorni che sono stati necessari all’IVASS per pubblicare gli esiti negli anni scorsi.

Se volete essere subito avvisati non appena l’IVASS pubblicherà gli esiti registratevi nel box qui a destra, lasciando il vostro indirizzo e-mail.

Vi indicheremo anche il link dove sarà possibile accedere alle vostre aree riservate per visualizzare i vostri questioanri d’esame, il foglio risposte e l’esito finale dell’esame.

Date pubblicazione esiti

Esame IVASS: Tutte le domande della prova scritta del 5 Ottobre 2021

Abbiamo appena ricevuto il questionario d’esame di oggi.

Le risposte indicate dal candidato non vanno intese come quelle che noi riteniamo corrette.

 
Se volete essere subito avvisati non appena l’IVASS pubblicherà gli esiti registratevi nel box qui a destra, lasciando il vostro indirizzo e-mail.
 
MODULO ASSICURATIVO
 
 

Esame IVASS: Tutte le domande della prova scritta del 4 Ottobre 2021

Riceviamo dai candidati all’esame appena usciti dall’Hotel Ergife e pubblichiamo il questionario d’esame di oggi.

Ci scusiamo per la qualità delle immagini, ma è il massimo che abbiamo ricevuto.

Tra circa due settimane sul sito dell’IVASS verrà pubblicata un’area riservata dove visionare in maniera riservata gli esiti della vostra prova.
 
Se volete essere subito avvisati non appena l’IVASS pubblicherà gli esiti registratevi nel box qui a destra, lasciando il vostro indirizzo e-mail.
 
MODULO ASSICURATIVO
 
 
Abbiamo provato a ricostruire le ultime due domande non leggibili come segue:
  • 49. Secondo il Regolamento IVASS n. 40/2018, l’intermediario che vuole fare attività di promozione e collocamento a distanza di contratti di assicurazione, che adempimenti ha:

A) tra gli altri, effettuare preventivamente una comunicazione scritta alle imprese preponenti o a quelle per le quali operano, concernente l’applicazione delle tecniche di vendita a distanza, dalla quale risultino le modalità e l’oggetto delle stesse, nonché l’impegno a garantire l’osservanza delle disposizioni del presente Capo e ad effettuare analoga comunicazione per ogni successiva modifica procedurale

B) tra gli altri, chiedere autorizzazione a IVASS

C) nessun adempimento

50. Ai sensi del Regolamento IVASS n. 40/2018 per il pagamento dei premi relativi a contratti di assicurazione contro i danni:

A) è fatto divieto di ricevere denaro contante a titolo di pagamento di premi

B) è fatto divieto di ricevere denaro contante relativamente a premi di importo superiore a euro 750 annui per ciascun contratto

C) è fatto divieto di ricevere denaro contante a titolo di pagamento di premi di qualunque importo

Roma – Esame IVASS 4 Ottobre 2021: le prime indiscrezioni (in continuo aggiornamento)

Riceviamo le prime news dai primi candidati usciti dall’aula d’esame.

Indiscrezioni sull’esame:

– Molte domande sulla Distribuzione Assicurativa in particolare Reg. IVASS 45/2020 (che potete scaricare qui) e POG, Reg. IVASS 40/2018, Reg. 41/2018 informativa precontrattuale, mediazione, reclami, preventivi dal sito delle compagnie. Una era se le reti di multilevel marketing possono vendere le polizze unit o index linked. Una chiedeva se gli iscritti alla sezione b devono avere un conto separato. Una sul limite di utilizzo del denaro contante per il pagamento delle polizze.

– Molte domande sul Vita. Una richiedeva il calcolo sul rendimento di una polizza vita (data l’aliquota di retrocessione, rendimento minimo garantito, ecc.). Un’altra domanda chiedeva quando si prescrivono i diritti derivanti dalle polizze vita; una su cosa deve contenere il DIP Vita. Una chiedeva se in una polizza vita TCM possono coincidere beneficiario e contraente.

– 5 domande sugli articoli del Codice Civile. Una sulla dichiarazioni false e reticenti, in particolare su cosa succede se il sinistro si verifica prima che l’inesattezza della dichiarazione o la reticenza sia conosciuta dall’assicuratore. Una richiedeva il calcolo in caso di scoperto 20%, somma assicurata 200.000 euro, danno 100.000 euro quanto viene risarcito.

– Poche domande sull’RC Auto (solo un paio), una era: Qual è la classe di merito di assegnazione qualora non venga esibita la carta/certificato di circolazione o il foglio complementare/certificato di proprietà?

– Una domanda sul Ramo Cauzioni che chiedeva che cosa garantisce una fideiussione e quali soggetti?

– Nessuna domanda su Infortuni e Malattia, Tutela Legale.

– Prova non semplice secondo molti anche quest’anno.

– Non c’erano quest’anno le 7 domande di riserva.

Fateci sapere come è andata!

Inviate le vostre foto, video e commenti sul giorno dell’esame a info@insurancelab.it o via whatsapp al 3929323267 e li pubblicheremo in tempo reale sul nostro blog www.esamerui.it e sulla nostra Pagina Facebook.

Il Forum dell’Esame IVASS 2021: come ogni anno spazio ai vostri commenti

Forum Esame IVASS

Come ogni anno il nostro blog www.esamerui.it, il più seguito e punto di riferimento per tutti i candidati all’esame IVASS, è a vostra disposizione per confrontarvi e condividere informazioni, consigli, suggerimenti, esperienze e opinioni sull’ormai prossime prove scritte che si terrano la prossima settimana dal 4 al 8 ottobre.

Negli anni passati questo spazio (che apriamo ogni anno sul nostro blog) è stato un occasione per confrontarsi e organizzarsi prima dell’esame, per commentare in diretta l’esame e, subito dopo, per chiarire i dubbi sulle domande della prova scritta.

Cliccando su “Lascia un commento” potete inserire subito la vostra domanda, la vostra risposta o la vostra considerazione.

Mandate anche le vostre foto o i video sul giorno dell’esame a info@insurancelab.it o via whatsapp al 3929323267 e li pubblicheremo in tempo reale sul nostro blog www.esamerui.it e sulla nostra Pagina Facebook.

Esame IVASS Agenti e Broker 4 – 8 Ottobre 2021: tutto ciò che c’è da sapere per accedere e quali documenti portare

Date Esame IVASS 2021La prova scritta dell’esame per l’iscrizione al RUI sez. A e B avrà luogo a Roma, presso le Sale B e N dell’Ergife Palace Hotel, a Roma, via Aurelia n. 619, alle 8.30 nelle seguenti date:

1. Lunedì 4 ottobre 2021
I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da ABATE a BOZZI – SALA N;
I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da BRACCI a CHIRCO – SALA B;

2. Martedì 5 ottobre 2021
I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da CHIRIATTI a DI TURI – SALA N;
I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da DI VIESTO a GHERZO – SALA B;

3. Mercoledì 6 ottobre 2021
I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da GHIDETTI a MANZO – SALA N;
I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da MANZOTTI a NECCHI – SALA B;

4. Giovedì 7 ottobre 2021
I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da NEGRI a ROMANIELLO – SALA N;
I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da ROMANINI a STUPPIA – SALA B;

5. Venerdì 8 ottobre 2021
I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da STURLESE a ZUNGRI – SALA B;
I candidati del Modulo Riassicurativo – tutti i candidati – SALA N;
I candidati del Modulo Assicurativo-Riassicurativo – tutti i candidati – SALA N.

I candidati che in occasione della presentazione della domanda hanno dichiarato uno stato di disabilità saranno contattati dall’IVASS per la comunicazione della data di convocazione e per istruzioni specifiche per l’accesso alla struttura.

In questa tabella è riportato, al fine di agevolare le operazioni di identificazione, il numero di varco verso il quale il candidato deve dirigersi per il riconoscimento.

Varchi 2021

I candidati ammessi alla prova dovranno presentarsi il giorno dell’esame alle ore 8.30 presso l’ingresso delle Sale B o N, a secondo dell’assegnazione sopra riportata:

1) da soli e senza alcun tipo di bagaglio;

2) muniti di documento di identità, lo stesso i cui estremi sono stati forniti in sede di iscrizione alla prova o in successive comunicazioni;

3) solo se in buona salute: NON potranno accedere all’aula se affetti da uno o più dei seguenti sintomi:

  1. temperatura superiore a 37,5°C;
  2. tosse di recente comparsa;
  3. difficoltà respiratoria;
  4. perdita dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia),
  5. perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);
  6. mal di gola;

4) solo se in regola con le misure restrittive anti COVID-19: NON potranno accedere all’aula se sottoposti alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;

5) presentando all’ingresso la Certificazione verde COVID-19 di cui al decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87 (green pass), in corso di validita’. Per accedere ai loali occorrera’ quindi mostrare, alla data della convocazione, il proprio green pass che si ottiene per tampone, guarigione o vaccino; bastera’ che sia valido alla data di convocazione.

6) indossando obbligatoriamente, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita e per tutto lo svolgimento della prova, la mascherina FFP2 fornita dall’IVASS.

In caso di mancato rispetto delle prescrizioni sopra riportate, che saranno verificate dal personale preposto, i candidati non potranno partecipare alla prova e verranno invitati ad allontanarsi.

AVVERTENZE

Si ricorda che il giorno della prova dovranno essere consegnati al banco di identificazione i seguenti documenti già debitamente firmati con acclusa copia del proprio documento di identità:

  1. dichiarazione sostitutiva relativa alla domanda di partecipazione già presentata on line (inviata con l’email di conferma della domanda di partecipazione o recuperabile dalla pagina personale di ciascun candidato presente nell’applicazione a ciò dedicata);

Inoltre, in ottemperanza alle disposizioni governative vigenti in materia di presìdi contro il rischio epidemiologico COVID-19, si ricorda che:

  • all’accesso ai candidati sarà misurata la temperatura e non saranno ammesse persone con temperatura superiore a 37.5 C°;
  • dovrà essere indossata obbligatoriamente – dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita e per tutto lo svolgimento della prova – la mascherina FFP2 fornita dall’IVASS;
  • dovrà essere rispettata la distanza di sicurezza di almeno 2,25 metri dalle altre persone e seguite scrupolosamente le indicazioni presenti e/o fornite dal personale preposto sia all’esterno che nelle sale.

Al riguardo, si invita a prendere visione delle informazioni relative all’organizzazione della prova, comprensive dei presìdi e accorgimenti operativi necessari per il rispetto delle norme anti COVID-19.

Nella pagina personale di ciascun candidato è presente l’Informativa privacy aggiornata con l’attuale Responsabile della protezione dei dati IVASS e con il nominativo del Responsabile del Trattamento dei dati della società esterna a cui sono stati assegnati i servizi di elaborazione dei dati strumentali allo svolgimento della prova di idoneità per l’iscrizione nel RUI.

Per eventuali richieste è possibile scrivere all’indirizzo e-mail: esame.intermediari@ivass.it.

Cliccando qui potete scaricare la comunicazione ufficiale di oggi dell’IVASS e tutte le istruzioni in merito allo svolgimento dell’esame:

  1. Avviso di convocazione della prova di idoneità per l’iscrizione nel RUI
  2. Tabella dei varchi – prova RUI
  3. Autocertificazione COVID-19
  4. Informazioni relative all’organizzazione della prova RUI 

Di seguito tutte le istruzioni sull’esame, come arrivare alla sede d’esame e i nostri consigli sugli hotel in zona che suggeriamo di prenotare subito.

COME ARRIVARE ALL’HOTEL ERGIFE?

Per sapere come arrivare all’Hotel Ergife di Roma potete cliccare qui. L’Hotel Ergife è raggiungibile dalla Stazione Termini con la linea A della Metropolitana (direzione Battistini) fino alla fermata Cornelia (uscita lato Piazza Irnerio / Via Aurelia) e successivo proseguimento con il bus n. 246 oppure a piedi (sono però più di 900 m).

COME ORGANIZZARE IL VIAGGIO E TROVARE UN HOTEL IN ZONA PER IL GIORNO PRIMA?

Di seguito i link diretti per prenotare subito il treno e trovare l’aereo al prezzo più basso: Trenitalia, Italo Treno, Skyscanner.

Di seguito vi indichiamo gli Hotel e i Bed&Breakfast più vicini alla sede d’esame maggiormente utilizzati dai candidati negli anni scorsi.

Cliccando sul nome degli hotel potete verificare in tempo reale la disponibilità di camere e prenotarle al prezzo migliore:

Ergife Palace Hotel 

Smooth Hotel Rome West

Green Park Hotel Pamphili

Hotel Aurelius

Cliccando qui avete la lista di tutti gli hotel e B&B in zona Aurelia vicini alla sede d’esame in ordine di prezzo.

COME SI SVOLGERA’ L’ESAME? TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE ALLO SVOLGIMENTO DELL’ESAME

Disposizioni Anticovid-19

A tal fine, in ottemperanza alle disposizioni governative vigenti in materia di presìdi contro il rischio epidemiologico COVID-19, si ricorda che il candidato:

– non deve essere sottoposto alla misura della quarantena o dell’isolamento domiciliare;

– non deve essere risultato positivo al COVID-19 oppure, ove risultato positivo, di aver seguito scrupolosamente il protocollo sanitario previsto per la fine del periodo di isolamento/quarantena;

– non deve essere stato consapevolmente a contatto, negli ultimi 14 giorni, con soggetti:

a) sottoposti a misura di quarantena o isolamento domiciliare;

b) risultati, successivamente al contatto, positivi a COVID-19;

c) provenienti da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS o delle Autorità nazionali;

– non deve presentare sintomi di infezione respiratoria (tosse di recente comparsa, difficoltà respiratoria, perdita dell’olfatto o diminuzione dell’olfatto, perdita del gusto o alterazione del gusto, mal di gola) o febbre superiore a 37.5° C in data odierna e nei tre giorni precedenti;

– deve essere a conoscenza delle vigenti disposizioni nazionali e regionali in materia (ordinanze del Presidente della Regione Lazio, recanti misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19);

– deve aver preso visione delle disposizioni in materia di prevenzione e protezione dal contagio da Covid-19 e delle norme comportamentali da seguire per lo svolgimento della prova di idoneità presenti nel sito internet dell’IVASS – http://www.ivass.it – nella sezione Home/Per imprese e intermediari/Prova di idoneità intermediari/Prova di idoneità in corso, di averle ben comprese e di attenersi alle stesse durante lo svolgimento della prova stessa;

– deve segnalare prontamente al personale di sorveglianza presente l’eventuale insorgenza durante la prova di sintomi suggestivi di COVID-19, ovvero nei 14 giorni immediatamente successivi alla stessa alla seguente email: esame.intermediari@ivass.it;

– deve evitare assembramenti e rispettare la distanza di sicurezza di almeno 2,25 metri dalle altre persone, seguendo meticolosamente le indicazioni presenti nella struttura e/o fornite dal personale preposto sia all’esterno che in sala;

– deve indossare obbligatoriamente le mascherine FFP2 per l’intera durata della prova.

Modalità di accesso alla struttura

I candidati che in occasione della presentazione della domanda hanno dichiarato uno stato di disabilità saranno preventivamente contattati dall’IVASS e riceveranno istruzioni specifiche per l’accesso alla struttura.

Casistica Misura adottata

Soggetto positivo asintomatico 10 giorni di isolamento dalla comparsa della positività + test molecolare negativo

Soggetto positivo sintomatico 10 giorni di isolamento dalla comparsa dei sintomi, di cui almeno 3 giorni senza sintomi + test molecolare negativo

Soggetto positivo a lungo termine Interruzione dell’isolamento solo per il positivo (al test molecolare) asintomatico da almeno una settimana, purché siano trascorsi almeno 21 giorni dalla comparsa dei sintomi

Contatti stretti asintomatici 14 giorni di quarantena dall’ultima esposizione al caso accertato positivo oppure 10 giorni di quarantena dall’ultima esposizione + test antigenico o molecolare negativo effettuato il decimo giorno.

Tutti gli altri candidati, invece, si dirigeranno verso l’ingresso della Sala loro assegnata per lo svolgimento della prova, dove riceveranno indicazioni dal personale addetto presente sul percorso da seguire per raggiungere la zona di registrazione.

Al riguardo, si raccomanda nuovamente il distanziamento di sicurezza tra candidati (almeno 2,25 metri) e il rispetto delle indicazioni sia del personale addetto all’assistenza/vigilanza che della segnaletica opportunamente predisposta sul percorso.

Prima di accedere ai locali della prova, il candidato dovrà disinfettare le mani, cambiare la mascherina personale con la mascherina FFP2 fornita dall’IVASS, procedere alla misurazione della temperatura, mostrare la Certificazione Verde COVID-19 al personale di assistenza unitamente al documento di identificazione per le opportune verifiche e depositare in apposite vaschette l’autodichiarazione COVID-19 già compilata e firmata. Non saranno ammesse persone con temperatura superiore a 37.5 C°.

Dopo tali adempimenti, il candidato verrà indirizzato verso i varchi di identificazione (come da apposita pubblicazione nel sito internet dell’IVASS – http://www.ivass.it – nella sezione Home/Per imprese e intermediari/Prova di idoneità intermediari/Prova di idoneità in corso).

Durante il percorso per raggiungere i varchi il candidato dovrà continuare a seguire le indicazioni del personale di assistenza e mantenere le distanze di sicurezza.

Arrivato al proprio varco di identificazione, il candidato dovrà:

1. procedere all’igienizzazione delle mani sia prima che dopo le varie operazioni di identificazione;

2. mostrare il documento di identità all’addetto all’identificazione attraverso il pannello di protezione, per il controllo della fotografia e della validità;

3. depositare in una apposita vaschetta la copia del documento di identità;

4. mostrare al personale di assistenza e depositare in una apposita vaschetta la domanda di partecipazione alla prova già compilata e firmata;

5. ritirare la propria scheda anagrafica e una penna, offerti dall’assistente;

6. firmare il registro delle presenze con la propria penna;

7. dirigersi verso la propria postazione, seguendo le indicazioni del personale di assistenza in sala.

Una volta giunto al posto assegnato, il candidato troverà sul banco il questionario chiuso nel cellophane, le istruzioni e dei codici a barre serigrafati (Due per i candidati che svolgono la prova del Modulo Assicurativo o quella del Modulo Riassicurativo. Tre per coloro che svolgono la prova del Modulo Assicurativo e Riassicurativo)

Al riguardo, si fa presente che la scelta del questionario da somministrare in ogni giornata avverrà nel seguente modo:

1. verranno indirizzati verso i varchi di identificazione i primi 15 candidati in fila per l’accesso alla Sala N, ai quali, una volta superati i varchi, verrà chiesto di individuare fra di loro due volontari per effettuare l’estrazione del questionario fra quelli proposti dalla Commissione in buste chiuse sigillate. In tale frangente, ai candidati della Sala B non sarà ancora consentito l’accesso;

2. nel frattempo le operazioni di identificazione saranno sospese e i 15 candidati già entrati in sala aspetteranno di ricevere indicazioni da parte degli assistenti per occupare la propria postazione;

3. a scelta effettuata, la Commissione verbalizzerà il risultato dell’estrazione e darà indicazione alla società di servizi di provvedere alla rapida distribuzione sulle postazioni dei candidati del questionario estratto;

4. terminate le operazioni di distribuzione del questionario (tempo stimato di circa 15 minuti), l’attività di identificazione riprenderà nella Sala N e inizierà nella Sala B e i 15 candidati già entrati riceveranno indicazioni per raggiungere la propria postazione;

5. al termine di tutte le attività di identificazione, lo speaker darà notizia a tutti i presenti nelle due sale, tramite sistema di amplificazione sonora in simultanea, delle avvenute operazioni di scelta del questionario.

La copertina del questionario avrà l’indicazione di NON STRAPPARE l’involucro di plastica fino al segnale di inizio della prova; all’interno del questionario sarà inoltre presente la scheda delle risposte.

Il questionario dovrà rimanere chiuso nel proprio cellophane prima delle indicazioni dello speaker di avvio della prova, pena l’immediata esclusione dalla stessa. Sarà cura del personale di assistenza segnalare alla Commissione eventuali trasgressori.

Verrà quindi chiesto al candidato di firmare la scheda anagrafica, che comunque rimarrà sul banco per tutto il test.

E’ VIVAMENTE CONSIGLIATO L’USO DEI SERVIZI IGIENICI PRIMA DI ACCEDERE IN SALA.

Durante l’attesa, chi eventualmente avesse necessità di recarsi ai servizi igienici, dovrà restare seduto e alzare la mano; i responsabili delle file gestiranno l’afflusso in misura di un paio di candidati per volta, chiedendo di lasciare tutto sul banco ad eccezione della carta d’identità che il candidato porterà con sé. Al rientro alla postazione, verrà chiesto di mostrare il documento di identità ed eventualmente, a debita distanza, la scheda anagrafica, per essere certi dell’identità della persona.

All’inizio della lettura delle istruzioni, verrà chiesto ai candidati di rimuovere dalle postazioni tutti gli oggetti non attinenti alla prova (cellulari, orologi, chiavi, portafogli, testi, …), firmare la scheda anagrafica, che comunque rimarrà sul banco per tutto il test, rimuovere il cellophane dal questionario e attaccare i codici a barre serigrafati uno sul foglio risposte e l’altro sulla scheda anagrafica.

Articolazione della prova

Sotto il profilo organizzativo, la prova è articolata nei seguenti moduli:

– Modulo assicurativo – questionario costituito da 50 quesiti a risposta multipla;

– Modulo riassicurativo – questionario costituito da 20 quesiti a risposta multipla;

– Modulo assicurativo e riassicurativo – questionario costituito da 70 quesiti a risposta multipla, 50 assicurativi e 20 riassicurativi.

Quesiti

I quesiti verteranno sulle materie indicate nel Provvedimento IVASS n. 103 del 15 dicembre 2020 che indice la prova d’idoneità.

Per lo svolgimento dell’esame non è consentita la consultazione di testi, vocabolari o dizionari, né l’utilizzo di telefoni cellulari, calcolatrici, orologi e altri supporti elettronici o cartacei di qualsiasi specie. L’inosservanza di tali disposizioni, nonché di ogni altra disposizione stabilita dalla Commissione esaminatrice per lo svolgimento dell’esame, comporta l’immediata esclusione del candidato dalla prova.

Tempo di espletamento della prova

Il tempo assegnato ai candidati per lo svolgimento dell’esame è fissato in:

– 75 minuti (pari a 1.5 minuti per ciascun quesito) per il Modulo assicurativo;

– 30 minuti (pari a 1.5 minuti per ciascun quesito) per il Modulo riassicurativo;

– 105 minuti (pari a 1.5 minuti per ciascun quesito) per il Modulo assicurativo e riassicurativo.

Svolgimento della prova

Quando lo speaker comunica l’avvio della prova, il candidato apre il questionario estraendolo dal cellophane, estrae la scheda delle risposte, attacca le etichette dei codici a barre nei posti assegnati (una sulla scheda della anagrafica e una sulla scheda delle risposte) e inizia lo svolgimento della prova.
Comportamenti scorretti saranno oggetto di segnalazione alla Commissione d’esame da parte degli assistenti di sala. La Commissione, valutata la gravità dell’illecito, inviterà il candidato a presentarsi presso il proprio tavolo, a mostrare il documento di identità, a depositare tutta la documentazione d’esame in un apposito contenitore situato in prossimità del tavolo e ad abbandonare la sala.

Al termine del tempo assegnato per la prova (allo stop) i candidati restano seduti con la penna chiusa, mentre il personale addetto passerà per il ritiro delle penne.

Infine, in ordine per colonna, i candidati verranno invitati ad avvicinarsi uno alla volta, mantenendo le distanze tra loro, ad uno dei punti di consegna allestiti nello spazio tra il tavolo della commissione e la prima fila di banchi. Prima di alzarsi verranno invitati a prendere: scheda delle risposte, scheda anagrafica, questionario e tutti i loro effetti personali.

Una volta giunti alla postazione, sotto la supervisione a distanza di un assistente, depositeranno la scheda anagrafica nella apposita vaschetta e il foglio risposte in una altra apposita vaschetta. Saranno poi previste ulteriori scatole per i questionari.

Il foglio istruzioni contiene le credenziali per effettuare il log-in dell’accesso agli atti on-line e quindi dovrà essere trattenuto dai candidati.

Conclusa questa fase, il candidato sarà invitato a proseguire verso l’uscita dell’aula senza poter tornare più indietro, garantendo il giusto distanziamento in fase di uscita ed evitando assembramenti all’interno degli spazi della struttura.

In rapporto al numero dei candidati presenti ciascun giorno della prova (circa 440 nella Sala B e circa 600 nella Sala N), le sopracitate operazioni di consegna della documentazione e deflusso dei candidati si svolgeranno in un tempo stimato tra i 30 e i 45 minuti.

SI PREGA DI TENER CONTO DI TALI TEMPISTICHE AL FINE DELLA PRENOTAZIONE DI EVENTUALI TRENI, AEREI, TRAGHETTI, ECC.

E’ consentita la consegna anticipata del questionario, nel rispetto delle modalità di consegna soprariportate, non prima del 30° minuto dal segnale di avvio della prova e neppure negli ultimi 5 minuti della prova stessa.

Gli attestati di partecipazione saranno disponibili sul portale dell’accesso agli atti on-line.

È fatto divieto di consumare alimenti durante tutto lo svolgimento della procedura concorsuale; è consentito consumare bevande, di cui i candidati dovranno munirsi autonomamente e preventivamente.

SIMULATORE ONLINE ESAME IVASS 2021- MODULO ASSICURATIVO O RIASSICURATIVO (500 nuovi quesiti su tutto il programma)

Per permettere a tutti i candidati di esercitarsi in queste ultime settimane prima delle prove scritte del 4 – 8 Ottobre 2021, abbiamo messo online un pacchetto di 10 simulazioni dell’esame.

BANNER SIMULAZIONI ONLINE ESAME IVASS 2021

Attivazioni anche sabato e domenica

– ogni simulazione online consta di 50 quesiti inediti a risposta multipla, che coprono tutti gli argomenti del programma d’esame (modulo assicurativo);
le domande sono elaborate da Salvatore Infantino, autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”, e sono di nuova formulazione (e quindi diverse dalle domande d’esame degli anni precedenti);
– i test vanno svolti in un tempo massimo di 75 minuti (come all’esame vero), permettendo così di allenarsi prima della prova scritta d’esame;
– i test possono essere ripetuti tutte le volte che si vuole fino al giorno dell’esame e dopo il secondo tentativo il sistema rilascia le risposte esatte, permettendo così di esercitarsi più volte. Possono inoltre essere stampati e scaricati.

Esercitati con i nostri quesiti e fai una prova generale prima dell’esame vero!

Clicca qui per acquistarle

Comprale adesso

Iscrizioni e attivazioni immediate anche Sabato e Domenica

Per chi è iscritto al Modulo Riassicurativo dell’Esame IVASS

Oltre al manuale di studio hai bisogno di un simulatore per esercitarti, approfondire e verificare la tua preparazione?

Acquista il nostro Simulatore Online della Prova Scritta d’Esame (Modulo Riassicurativo).

02

Il simulatore permette di esercitarsi sulla normativa e sui principi tecnici della riassicurazione per poter affrontare con successo la prova d’esame.

  • Il simulatore contiene 15 test di 20 quesiti a risposta multipla ciascuno, che coprono tutti gli argomenti del programma d’esame e i dettagli della normativa contenuta nel bando;
  • I quesiti sono elaborati da un riassicuratore esperto e da Salvatore Infantino, autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”, e sono molto simili, per tenore e difficoltà, a quelli che assegna solitamente la commissione esaminatrice IVASS alla prova scritta;
  • I test vanno svolti in un tempo massimo di 30 minuti (come all’esame vero) e possono essere ripetuti senza limite, permettendo così di esercitarsi più volte fino al giorno dell’esame. Dopo il secondo tentativo il sistema rilascia le risposte esatte commentate.
  • Il simulatore contiene anche le 12 prove d’esame dal 2008 al 2020, in modo da potersi esercitare anche con i quesiti ufficiali degli anni precedenti.
  • Accesso al simulatore 24 ore su 24 da qualsiasi dispositivo (computer, smartphone, tablet) e tutte le simulazioni sempre a disposizione fino al giorno dell’esame.
  • Quesiti aggiornati con le più recenti normative.

Esercitati con i quesiti del nostro simulatore prima dell’esame vero!

Clicca qui per acquistarlo

Comprale adesso

Iscrizioni e attivazioni immediate anche Sabato e Domenica

Tutte le strategie per superare l’Esame IVASS 2021 spiegate da Salvatore Infantino. 30 Settembre o 3 Ottobre uniche date del corso

Insurance Lab e Salvatore Infantino propongono

UNA GIORNATA DI RIPASSO E DI ESERCITAZIONE PRIMA DELL’ESAME IVASS

E TUTTE LE STRATEGIE PER SUPERARE L’ESAME

Visto il successo degli anni scorsi proponiamo anche quest’anno in versione completamente online

banner-giornata-di-esercitazione-e-ripasso-prima-dellesame-ivass-2021

Uniche date disponibili

Giovedì 30 SETTEMBRE

oppure

Domenica 3 OTTOBRE

Il dott. Infantino e tutto il corpo docente di Insurance Lab propongono una giornata di esercitazione sulle domande più ricorrenti all’esame al fine di ripassare e approfondire gli argomenti principali oggetto di domande da parte di IVASS.

Verranno dati tutti i consigli per affrontare il test, gestire al meglio il tempo ridotto, le penalità e superare l’esame

Orario di inizio 09.00 – orario di fine 18.30

Quota di partecipazione: € 150 + iva (€ 183)

SCONTI per gli iscritti di Insurance Lab: se hai frequentato il corso in aula virtuale o il corso online di preparazione all’esame, il prezzo a te riservato è di € 50 + iva (€ 61). Per iscriversi in questo caso basterà scrivere alla segreteria all’indirizzo info@insurancelab.it o via whatsapp al 392 93 23 267 e comunicare data scelta, nome e cognome.

Clicca qui di seguito per iscriverti

Hai bisogno di informazioni?

 

Programma della giornata:

Ore 9.00 – 13.00: Apertura della giornata: prima simulazione.

Ai partecipanti verrà sottoposto un test a risposta multipla su Contratto di Assicurazione e Tutela del Consumatore, Impresa di Assicurazione e Vigilanza, Tecnica Assicurativa e Rami Danni. Si passerà poi alla correzione del test con il supporto dei docenti che analizzeranno insieme ai partecipanti il test assegnato, fornendo le risposte esatte e commentando ogni domanda con ampi riferimenti alla normativa vigente. Spazio finale per ulteriori approfondimenti sui principali argomenti oggetto d’esame negli scorsi anni, domande e dubbi dei partecipanti.

Ore 13.00 – 14.00: Pausa

 Ore 14.00 – 17.30: Ripresa pomeridiana: seconda simulazione.

Ai partecipanti verrà sottoposto un test a risposta multipla su Vita e Previdenza, Disciplina della Distribuzione e Novità dell’IDD ed RC Auto. Si passerà poi alla correzione del test con il supporto dei docenti che analizzeranno insieme ai partecipanti il test assegnato, fornendo le risposte esatte e commentando ogni domanda. Spazio finale per ulteriori approfondimenti sui principali argomenti oggetto d’esame negli scorsi anni, domande e dubbi dei partecipanti.

Sarà un’occasione unica per ripassare le principali materie d’esame e confrontarsi con un team qualificato di docenti esperti nella preparazione all’esame.

Ore 17.30 – 18.30: Consigli finali di Salvatore Infantino su come affrontare al meglio l’esame e sulle strategie per superarlo.

ESAME IVASS 2021 – Sono state appena rese note le DATE dell’esame scritto: 4-5-6-7-8 OTTOBRE, ore 8.30. Sarà necessario il green pass per partecipare

Date Esame IVASS 2021Sono uscite oggi 5 Agosto sul sito dell’IVASS le date e la sede della prova scritta dell’esame per l’iscrizione al RUI sez. A e B.

La prova scritta dell’esame per l’iscrizione al RUI sez. A e B avrà luogo a Roma, presso le Sale B e N dell’Ergife Palace Hotel, a Roma, via Aurelia n. 619, nelle seguenti date:

1. Lunedì 4 ottobre 2021 I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da ABATE a BOZZI – SALA N; I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da BRACCI a CHIRCO – SALA B;

2. Martedì 5 ottobre 2021 I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da CHIRIATTI a DI TURI – SALA N; I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da DI VIESTO a GHERZO – SALA B;

3. Mercoledì 6 ottobre 2021 I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da GHIDETTI a MANZO – SALA N; I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da MANZOTTI a NECCHI – SALA B;

4. Giovedì 7 ottobre 2021 I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da NEGRI a ROMANIELLO – SALA N; I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da ROMANINI a STUPPIA – SALA B;

5. Venerdì 8 ottobre 2021 I candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da STURLESE a ZUNGRI – SALA B; I candidati del Modulo Riassicurativo – tutti i candidati – SALA N; I candidati del Modulo Assicurativo-Riassicurativo – tutti i candidati – SALA N.

I candidati che in occasione della presentazione della domanda hanno dichiarato uno stato di disabilità saranno contattati dall’IVASS per la comunicazione della data di convocazione e per istruzioni specifiche per l’accesso alla struttura.

In questa tabella è riportato, al fine di agevolare le operazioni di identificazione, il numero di varco verso il quale il candidato deve dirigersi per il riconoscimento.

I candidati ammessi alla prova dovranno presentarsi il giorno dell’esame alle ore 8.30 presso l’ingresso delle Sale B o N, a secondo dell’assegnazione sopra riportata:

1) da soli e senza alcun tipo di bagaglio;

2) muniti di documento di identità, lo stesso i cui estremi sono stati forniti in sede di iscrizione alla prova o in successive comunicazioni;

3) solo se in buona salute: NON potranno accedere all’aula se affetti da uno o più dei seguenti sintomi:

  1. temperatura superiore a 37,5°C;
  2. tosse di recente comparsa;
  3. difficoltà respiratoria;
  4. perdita dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia),
  5. perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);
  6. mal di gola;

4) solo se in regola con le misure restrittive anti COVID-19: NON potranno accedere all’aula se sottoposti alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;

5) presentando all’ingresso la Certificazione verde COVID-19 di cui al decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87 (green pass), in corso di validita’. Per accedere ai loali occorrera’ quindi mostrare, alla data della convocazione, il proprio green pass che si ottiene per tampone, guarigione o vaccino; bastera’ che sia valido alla data di convocazione.

6) indossando obbligatoriamente, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita e per tutto lo svolgimento della prova, la mascherina FFP2 fornita dall’IVASS.

In caso di mancato rispetto delle prescrizioni sopra riportate, che saranno verificate dal personale preposto, i candidati non potranno partecipare alla prova e verranno invitati ad allontanarsi.

AVVERTENZE

Si ricorda che il giorno della prova dovranno essere consegnati al banco di identificazione i seguenti documenti già debitamente firmati con acclusa copia del proprio documento di identità:

  1. dichiarazione sostitutiva relativa alla domanda di partecipazione già presentata on line (inviata con l’email di conferma della domanda di partecipazione o recuperabile dalla pagina personale di ciascun candidato presente nell’applicazione a ciò dedicata);
Inoltre, in ottemperanza alle disposizioni governative vigenti in materia di presìdi contro il rischio epidemiologico COVID-19, si ricorda che:
  • all’accesso ai candidati sarà misurata la temperatura e non saranno ammesse persone con temperatura superiore a 37.5 C°;
  • dovrà essere indossata obbligatoriamente – dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita e per tutto lo svolgimento della prova – la mascherina FFP2 fornita dall’IVASS;
  • dovrà essere rispettata la distanza di sicurezza di almeno 2,25 metri dalle altre persone e seguite scrupolosamente le indicazioni presenti e/o fornite dal personale preposto sia all’esterno che nelle sale.

Al riguardo, si invita a prendere visione delle informazioni relative all’organizzazione della prova, comprensive dei presìdi e accorgimenti operativi necessari per il rispetto delle norme anti COVID-19.

Nella pagina personale di ciascun candidato è presente l’Informativa privacy aggiornata con l’attuale Responsabile della protezione dei dati IVASS e con il nominativo del Responsabile del Trattamento dei dati della società esterna a cui sono stati assegnati i servizi di elaborazione dei dati strumentali allo svolgimento della prova di idoneità per l’iscrizione nel RUI.

Per eventuali richieste è possibile scrivere all’indirizzo e-mail: esame.intermediari@ivass.it.

Cliccando qui potete scaricare la comunicazione ufficiale di oggi dell’IVASS e tutte le istruzioni in merito allo svolgimento dell’esame:

  1. Avviso di convocazione della prova di idoneità per l’iscrizione nel RUI
  2. Tabella dei varchi – prova RUI
  3. Autocertificazione COVID-19
  4. Informazioni relative all’organizzazione della prova RUI 

Di seguito tutte le istruzioni sull’esame, come arrivare alla sede d’esame e i nostri consigli sugli hotel in zona che suggeriamo di prenotare subito.

COME ARRIVARE ALL’HOTEL ERGIFE?

Per sapere come arrivare all’Hotel Ergife di Roma potete cliccare qui. L’Hotel Ergife è raggiungibile dalla Stazione Termini con la linea A della Metropolitana (direzione Battistini) fino alla fermata Cornelia (uscita lato Piazza Irnerio / Via Aurelia) e successivo proseguimento con il bus n. 246 oppure a piedi (sono però più di 900 m).

COME ORGANIZZARE IL VIAGGIO E TROVARE UN HOTEL IN ZONA PER IL GIORNO PRIMA?

Di seguito i link diretti per prenotare subito il treno e trovare l’aereo al prezzo più basso: Trenitalia, Italo Treno, Skyscanner.

Di seguito vi indichiamo gli Hotel e i Bed&Breakfast più vicini alla sede d’esame maggiormente utilizzati dai candidati negli anni scorsi.

Cliccando sul nome degli hotel potete verificare in tempo reale la disponibilità di camere e prenotarle al prezzo migliore:

Ergife Palace Hotel 

Smooth Hotel Rome West

Green Park Hotel Pamphili

Hotel Aurelius

Cliccando qui avete la lista di tutti gli hotel e B&B in zona Aurelia vicini alla sede d’esame in ordine di prezzo.

COME SI SVOLGERA’ L’ESAME? TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE ALLO SVOLGIMENTO DELL’ESAME

Disposizioni Anticovid-19

A tal fine, in ottemperanza alle disposizioni governative vigenti in materia di presìdi contro il rischio epidemiologico COVID-19, si ricorda che il candidato:

– non deve essere sottoposto alla misura della quarantena o dell’isolamento domiciliare;

– non deve essere risultato positivo al COVID-19 oppure, ove risultato positivo, di aver seguito scrupolosamente il protocollo sanitario previsto per la fine del periodo di isolamento/quarantena;

– non deve essere stato consapevolmente a contatto, negli ultimi 14 giorni, con soggetti:

a) sottoposti a misura di quarantena o isolamento domiciliare;

b) risultati, successivamente al contatto, positivi a COVID-19;

c) provenienti da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS o delle Autorità nazionali;

– non deve presentare sintomi di infezione respiratoria (tosse di recente comparsa, difficoltà respiratoria, perdita dell’olfatto o diminuzione dell’olfatto, perdita del gusto o alterazione del gusto, mal di gola) o febbre superiore a 37.5° C in data odierna e nei tre giorni precedenti;

– deve essere a conoscenza delle vigenti disposizioni nazionali e regionali in materia (ordinanze del Presidente della Regione Lazio, recanti misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19);

– deve aver preso visione delle disposizioni in materia di prevenzione e protezione dal contagio da Covid-19 e delle norme comportamentali da seguire per lo svolgimento della prova di idoneità presenti nel sito internet dell’IVASS – http://www.ivass.it – nella sezione Home/Per imprese e intermediari/Prova di idoneità intermediari/Prova di idoneità in corso, di averle ben comprese e di attenersi alle stesse durante lo svolgimento della prova stessa;

– deve segnalare prontamente al personale di sorveglianza presente l’eventuale insorgenza durante la prova di sintomi suggestivi di COVID-19, ovvero nei 14 giorni immediatamente successivi alla stessa alla seguente email: esame.intermediari@ivass.it;

– deve evitare assembramenti e rispettare la distanza di sicurezza di almeno 2,25 metri dalle altre persone, seguendo meticolosamente le indicazioni presenti nella struttura e/o fornite dal personale preposto sia all’esterno che in sala;

– deve indossare obbligatoriamente le mascherine FFP2 per l’intera durata della prova.

Modalità di accesso alla struttura

I candidati che in occasione della presentazione della domanda hanno dichiarato uno stato di disabilità saranno preventivamente contattati dall’IVASS e riceveranno istruzioni specifiche per l’accesso alla struttura.

Casistica Misura adottata

Soggetto positivo asintomatico 10 giorni di isolamento dalla comparsa della positività + test molecolare negativo

Soggetto positivo sintomatico 10 giorni di isolamento dalla comparsa dei sintomi, di cui almeno 3 giorni senza sintomi + test molecolare negativo

Soggetto positivo a lungo termine Interruzione dell’isolamento solo per il positivo (al test molecolare) asintomatico da almeno una settimana, purché siano trascorsi almeno 21 giorni dalla comparsa dei sintomi

Contatti stretti asintomatici 14 giorni di quarantena dall’ultima esposizione al caso accertato positivo oppure 10 giorni di quarantena dall’ultima esposizione + test antigenico o molecolare negativo effettuato il decimo giorno.

Tutti gli altri candidati, invece, si dirigeranno verso l’ingresso della Sala loro assegnata per lo svolgimento della prova, dove riceveranno indicazioni dal personale addetto presente sul percorso da seguire per raggiungere la zona di registrazione.

Al riguardo, si raccomanda nuovamente il distanziamento di sicurezza tra candidati (almeno 2,25 metri) e il rispetto delle indicazioni sia del personale addetto all’assistenza/vigilanza che della segnaletica opportunamente predisposta sul percorso.

Prima di accedere ai locali della prova, il candidato dovrà disinfettare le mani, cambiare la mascherina personale con la mascherina FFP2 fornita dall’IVASS, procedere alla misurazione della temperatura, mostrare la Certificazione Verde COVID-19 al personale di assistenza unitamente al documento di identificazione per le opportune verifiche e depositare in apposite vaschette l’autodichiarazione COVID-19 già compilata e firmata. Non saranno ammesse persone con temperatura superiore a 37.5 C°.

Dopo tali adempimenti, il candidato verrà indirizzato verso i varchi di identificazione (come da apposita pubblicazione nel sito internet dell’IVASS – http://www.ivass.it – nella sezione Home/Per imprese e intermediari/Prova di idoneità intermediari/Prova di idoneità in corso).

Durante il percorso per raggiungere i varchi il candidato dovrà continuare a seguire le indicazioni del personale di assistenza e mantenere le distanze di sicurezza.

Arrivato al proprio varco di identificazione, il candidato dovrà:

1. procedere all’igienizzazione delle mani sia prima che dopo le varie operazioni di identificazione;

2. mostrare il documento di identità all’addetto all’identificazione attraverso il pannello di protezione, per il controllo della fotografia e della validità;

3. depositare in una apposita vaschetta la copia del documento di identità;

4. mostrare al personale di assistenza e depositare in una apposita vaschetta la domanda di partecipazione alla prova già compilata e firmata;

5. ritirare la propria scheda anagrafica e una penna, offerti dall’assistente;

6. firmare il registro delle presenze con la propria penna;

7. dirigersi verso la propria postazione, seguendo le indicazioni del personale di assistenza in sala.

Una volta giunto al posto assegnato, il candidato troverà sul banco il questionario chiuso nel cellophane, le istruzioni e dei codici a barre serigrafati (Due per i candidati che svolgono la prova del Modulo Assicurativo o quella del Modulo Riassicurativo. Tre per coloro che svolgono la prova del Modulo Assicurativo e Riassicurativo)

Al riguardo, si fa presente che la scelta del questionario da somministrare in ogni giornata avverrà nel seguente modo:

1. verranno indirizzati verso i varchi di identificazione i primi 15 candidati in fila per l’accesso alla Sala N, ai quali, una volta superati i varchi, verrà chiesto di individuare fra di loro due volontari per effettuare l’estrazione del questionario fra quelli proposti dalla Commissione in buste chiuse sigillate. In tale frangente, ai candidati della Sala B non sarà ancora consentito l’accesso;

2. nel frattempo le operazioni di identificazione saranno sospese e i 15 candidati già entrati in sala aspetteranno di ricevere indicazioni da parte degli assistenti per occupare la propria postazione;

3. a scelta effettuata, la Commissione verbalizzerà il risultato dell’estrazione e darà indicazione alla società di servizi di provvedere alla rapida distribuzione sulle postazioni dei candidati del questionario estratto;

4. terminate le operazioni di distribuzione del questionario (tempo stimato di circa 15 minuti), l’attività di identificazione riprenderà nella Sala N e inizierà nella Sala B e i 15 candidati già entrati riceveranno indicazioni per raggiungere la propria postazione;

5. al termine di tutte le attività di identificazione, lo speaker darà notizia a tutti i presenti nelle due sale, tramite sistema di amplificazione sonora in simultanea, delle avvenute operazioni di scelta del questionario.

La copertina del questionario avrà l’indicazione di NON STRAPPARE l’involucro di plastica fino al segnale di inizio della prova; all’interno del questionario sarà inoltre presente la scheda delle risposte.

Il questionario dovrà rimanere chiuso nel proprio cellophane prima delle indicazioni dello speaker di avvio della prova, pena l’immediata esclusione dalla stessa. Sarà cura del personale di assistenza segnalare alla Commissione eventuali trasgressori.

Verrà quindi chiesto al candidato di firmare la scheda anagrafica, che comunque rimarrà sul banco per tutto il test.

E’ VIVAMENTE CONSIGLIATO L’USO DEI SERVIZI IGIENICI PRIMA DI ACCEDERE IN SALA.

Durante l’attesa, chi eventualmente avesse necessità di recarsi ai servizi igienici, dovrà restare seduto e alzare la mano; i responsabili delle file gestiranno l’afflusso in misura di un paio di candidati per volta, chiedendo di lasciare tutto sul banco ad eccezione della carta d’identità che il candidato porterà con sé. Al rientro alla postazione, verrà chiesto di mostrare il documento di identità ed eventualmente, a debita distanza, la scheda anagrafica, per essere certi dell’identità della persona.

All’inizio della lettura delle istruzioni, verrà chiesto ai candidati di rimuovere dalle postazioni tutti gli oggetti non attinenti alla prova (cellulari, orologi, chiavi, portafogli, testi, …), firmare la scheda anagrafica, che comunque rimarrà sul banco per tutto il test, rimuovere il cellophane dal questionario e attaccare i codici a barre serigrafati uno sul foglio risposte e l’altro sulla scheda anagrafica.

Articolazione della prova

Sotto il profilo organizzativo, la prova è articolata nei seguenti moduli:

– Modulo assicurativo – questionario costituito da 50 quesiti a risposta multipla;

– Modulo riassicurativo – questionario costituito da 20 quesiti a risposta multipla;

– Modulo assicurativo e riassicurativo – questionario costituito da 70 quesiti a risposta multipla, 50 assicurativi e 20 riassicurativi.

Quesiti

I quesiti verteranno sulle materie indicate nel Provvedimento IVASS n. 103 del 15 dicembre 2020 che indice la prova d’idoneità.

Per lo svolgimento dell’esame non è consentita la consultazione di testi, vocabolari o dizionari, né l’utilizzo di telefoni cellulari, calcolatrici, orologi e altri supporti elettronici o cartacei di qualsiasi specie. L’inosservanza di tali disposizioni, nonché di ogni altra disposizione stabilita dalla Commissione esaminatrice per lo svolgimento dell’esame, comporta l’immediata esclusione del candidato dalla prova.

Tempo di espletamento della prova

Il tempo assegnato ai candidati per lo svolgimento dell’esame è fissato in:

– 75 minuti (pari a 1.5 minuti per ciascun quesito) per il Modulo assicurativo;

– 30 minuti (pari a 1.5 minuti per ciascun quesito) per il Modulo riassicurativo;

– 105 minuti (pari a 1.5 minuti per ciascun quesito) per il Modulo assicurativo e riassicurativo.

Svolgimento della prova

Quando lo speaker comunica l’avvio della prova, il candidato apre il questionario estraendolo dal cellophane, estrae la scheda delle risposte, attacca le etichette dei codici a barre nei posti assegnati (una sulla scheda della anagrafica e una sulla scheda delle risposte) e inizia lo svolgimento della prova. Comportamenti scorretti saranno oggetto di segnalazione alla Commissione d’esame da parte degli assistenti di sala. La Commissione, valutata la gravità dell’illecito, inviterà il candidato a presentarsi presso il proprio tavolo, a mostrare il documento di identità, a depositare tutta la documentazione d’esame in un apposito contenitore situato in prossimità del tavolo e ad abbandonare la sala.

Al termine del tempo assegnato per la prova (allo stop) i candidati restano seduti con la penna chiusa, mentre il personale addetto passerà per il ritiro delle penne.

Infine, in ordine per colonna, i candidati verranno invitati ad avvicinarsi uno alla volta, mantenendo le distanze tra loro, ad uno dei punti di consegna allestiti nello spazio tra il tavolo della commissione e la prima fila di banchi. Prima di alzarsi verranno invitati a prendere: scheda delle risposte, scheda anagrafica, questionario e tutti i loro effetti personali.

Una volta giunti alla postazione, sotto la supervisione a distanza di un assistente, depositeranno la scheda anagrafica nella apposita vaschetta e il foglio risposte in una altra apposita vaschetta. Saranno poi previste ulteriori scatole per i questionari.

Il foglio istruzioni contiene le credenziali per effettuare il log-in dell’accesso agli atti on-line e quindi dovrà essere trattenuto dai candidati.

Conclusa questa fase, il candidato sarà invitato a proseguire verso l’uscita dell’aula senza poter tornare più indietro, garantendo il giusto distanziamento in fase di uscita ed evitando assembramenti all’interno degli spazi della struttura.

In rapporto al numero dei candidati presenti ciascun giorno della prova (circa 440 nella Sala B e circa 600 nella Sala N), le sopracitate operazioni di consegna della documentazione e deflusso dei candidati si svolgeranno in un tempo stimato tra i 30 e i 45 minuti.

SI PREGA DI TENER CONTO DI TALI TEMPISTICHE AL FINE DELLA PRENOTAZIONE DI EVENTUALI TRENI, AEREI, TRAGHETTI, ECC.

E’ consentita la consegna anticipata del questionario, nel rispetto delle modalità di consegna soprariportate, non prima del 30° minuto dal segnale di avvio della prova e neppure negli ultimi 5 minuti della prova stessa.

Gli attestati di partecipazione saranno disponibili sul portale dell’accesso agli atti on-line.

È fatto divieto di consumare alimenti durante tutto lo svolgimento della procedura concorsuale; è consentito consumare bevande, di cui i candidati dovranno munirsi autonomamente e preventivamente.

Vi informiamo con l’occasione che è ancora possibile iscriversi al nostro ultimo corso di preparazione dell’esame di Settembre / Ottobre.

Per info e iscrizioni potete cliccare qui di seguito.

Flash news: in aumento i candidati all’esame IVASS. Più di 5.000 gli iscritti alla prova 2021, +31% rispetto l’anno scorso. Ecco perchè

In occasione della Relazione Annuale dell’IVASS sull’attività svolta nell’anno 2020 pubblicata poco fa sul sito dell’IVASS è stato reso noto il numero dei candidati all’esame di quest’anno.

L’IVASS ha ricevuto per la sessione d’esame 2020/2021 ben 5.047 domande di partecipazione. Un forte aumento del 31% rispetto lo scorso anno in cui le domande di partecipazione erano arrivate solo a 3.853.

A contribuire a questo aumento delle domande di iscrizione all’esame è stata anche la scarsa partecipazione dello scorso anno a causa del Covid. Solo la metà degli iscritti all’esame dello scorso anno ha infatti partecipato alla prova per paura di un contagio durante la prova (che però è stata ben gestita dall’IVASS per quanto riguarda la sicurezza della salute). Di questi poi solo 1 su 5 ha poi superato la prova. Molte persone che hanno lo scorso anno rinunciato a partecipare e che non hanno superato l’esame si presenteranno quindi quest’anno, andandosi ad aggiungere a chi fa l’esame per la prima volta.

L’IVASS ha inoltre di recente permesso a chi per paura del COVID si era iscritto all’esame, ma non aveva pagato il contributo di partecipazione di € 70, di provvedere al suo pagamento anche dopo il termine fissato 14 Aprile scorso.

Gli iscritti come negli anni precedenti sono concentrati per il 91% sul modulo assicurativo e i restanti su quello riassicurativo; è trascurabile la percentuale delle domande riferite alla combinazione dei due moduli.

Si attende adesso di conoscere la data precisa dell’esame che l’IVASS ha per il momento soltanto indicato in via orientativa in Ottobre.

Di seguito un grafico con l’evoluzione del numero dei candidati negli ultimi anni.

Numero iscritti esame IVASS 2021

Vi ricordiamo con l’occasione che sono adesso aperte le iscrizioni al nostro corso di Settembre / Ottobre.

Per info e iscrizioni potete cliccare qui di seguito.

Esame IVASS 2021: la prova sarà ad Ottobre

L’IVASS ha comunicato oggi sulla pagina del suo sito relativa alla prova d’esame in corso che la data della prova verrà comunicata in seguito e che si svolgerà indicativamente nel mese di ottobre.


Vi ricordiamo con l’occasione che sono adesso aperte le iscrizioni al nostro corso di Settembre / Ottobre. Per info e iscrizioni potete cliccare qui di seguito.

Comunicazione IVASS per l’esame 2021: i candidati sono invitati a verificare la propria posizione e a versare il contributo per l’ammissione

Con comunicazione di poco fà l’IVASS avvisa che i candidati iscritti alla prova di idoneità per l’iscrizione al RUI – sessione 2020 possono verificare la propria posizione accedendo all’apposita applicazione.

I candidati che non abbiano ancora provveduto al pagamento del contributo di euro 70 sono invitati ad effettuare tale adempimento quanto prima mediante accesso al sistema PagoPA.

Per eventuali richieste è possibile scrivere all’indirizzo e-mail: esame.intermediari@ivass.it

Sempre più persone partecipano all’esame con il solo scopo di arrichire il proprio CV e non per aprire un’agenzia. I risultati del nostro sondaggio sull’Esame IVASS 2021

Un candidato su 2 all’esame è un subagente, solo 1 su 6 è figlio o parente di un agente. Il primo motivo per cui ci si iscrive all’esame non è più quello di aprire a breve un’agenzia, ma quello di mettersi alla prova per fare un salto di carriera all’interno dell’ufficio o giusto per avere l’abilitazione nel proprio CV. Cala drasticamente invece il numero di persone interessate a fare il broker.

Si è concluso il nostro sondaggio relativo ai candidati all’esame IVASS 2021, cui ha risposto un campione pari a circa il 10% dei partecipanti all’esame, e siamo lieti di condividere con voi i risultati. Anche quest’anno abbiamo posto 3 domande: perchè fai l’esame? cosa fai? dove risiedi?

Numerose le sorprese emerse, specie se compariamo i risultati con quelli degli anni precedenti in cui abbiamo somministrato sempre lo stesso sondaggio (ad eccezione del 2019 anno in cui non abbiamo svolto il sondaggio).

QUAL E’ LA TUA MOTIVAZIONE?

Perchè fai l'esame

Negli ultimi 6 anni la motivazione “Per poter fare un salto di carriera all’interno del mio ufficio” è cresciuta dal 22% al 36%. Ciò dimostra che l’esame IVASS, ad oggi unico esame ufficiale per i professionisti del settore assicurativo, é riconosciuto dal mercato come esame rigoroso e selettivo ed è considerato da tutti un banco di prova per certificare le proprie competenze sopratutto normative. Superarlo e averlo nel curriculum dimostra il possesso di una solida base di cognizioni normative e tecniche essenziali per un salto di carriera. Se a ciò uniamo il 16% di chi ha risposto “Solo per avere l’abilitazione nel mio curriculum” possiamo dire che 1 su 2 fa questo esame per mettersi alla prova più che per diventare un agente o un broker.

A sorpresa la motivazione “Aprire a breve una mia agenzia” è passata dal 29% nell’anno 2018 al 21% nel 2021, proprio in un momento storico particolare in cui molte Compagnie fanno recruiting per sviluppare la propria rete sul territorio anche proponendo un mandato agenziale ai migliori subagenti specie del Nord Italia.

In calo dal 24% al 19% i figli / parenti di agenti che vogliono rilevare l’attività dei loro genitori o parenti, in linea anche la forte contrazione del numero di agenzie in Italia per chiusura definitiva o accorpamenti di questi ultimi anni.

Crolla dal 20% a solo il 6% l’intenzione di fare il broker. E’ il secondo maggiore trend che abbiamo rilevato nel nostro sondaggio. Il rinnovato interesse verso gli intermediari iscritti in sez. E da parte delle Compagnie e la maggiore facilità di avere anche più nuovi mandati agenziali ha diminuito probabilmente l’appeal verso la professione del broker.

COSA FAI?

Cosa fai

La percentuale di subagenti operativi che prova l’esame è cresciuta in questi anni dal 37% al 48% .

Stabile, ma in leggero calo al 18% la percentuale dei dipendenti di agenzia che si iscrivono all’esame mentre cala all’10% quella dei produttori assicurativi.

Diminuisce dall’11% all’8% la percentuale di consulenti finanziari, dipendenti di banca, private banker e promotori che vogliono acquisire anche l’abilitazione di agente e broker.

Infine in crescita all’8% la percentuale di dipendenti di società di brokeraggio, stabile quella dei neofiti in cerca di prima occupazione (2%) e quella degli studenti universitari (5%).

DOVE RISIEDI?

Dove risiedi

In forte crescita nel 2021 i candidati provenienti da Nord e Centro, in calo quelli del Sud.

In passato i candidati più numerosi erano quelli che provenivano da Puglia / Molise / Basilicata / Calabria, in forte calo quest’anno.

Quest’anno i candidati più numerosi sono quelli che provengono dal Nord Est (Veneto, Friuli e Trentino Alto Adige) in crescita al 16%. Al 14% quelli provenienti da Emilia Romagna / Toscana / Marche e al 14% quelli della Lombardia. Al 13% quelli del Lazio e al 12% quelli di Piemonte / Liguria / Valle d’Aosta. In calo Campania, Sicilia e Sardegna.

Corso “Tutte le strategie per superare l’Esame IVASS 2021 di Salvatore Infantino e Simulazione della prova scritta”

Header

Insurance Lab e Salvatore Infantino sono lieti di invitarvi al corso

TUTTE LE STRATEGIE PER SUPERARE L’ESAME IVASS 2021

E SIMULAZIONE DELLA PROVA SCRITTA

12° Edizione – Edizione 2021 

Unica data Domenica 13 Giugno 2021 | Online

Posti limitati

PROGRAMMA


Piattaforma onlineOre 14.00: Apertura e registrazione

Abbiamo scelto di limitare il numero dei posti disponibili per rendere la lezione più esclusiva e efficace, entreranno soltanto i partecipanti registrati.


Lezioni in aulaOre 14.10: Come funziona l’esame e tutte le strategie per superarlo

Salvatore Infantino spiegherà come funziona l’esame e fornirà tutte le strategie per affrontarlo al meglio e superarlo.


SimulazioneOre 15.40: Simulazione della prova scritta

Ai partecipanti verrà sottoposto un test a risposta multipla di 50 domande e verrà simulata la prova scritta d’esame (solo modulo assicurativo).


Materiali didatticiOre 17.00: Correzione in aula della simulazione

Il dott. Infantino analizzerà insieme ai partecipanti il test assegnato ai partecipanti, fornendo le risposte esatte e commentando ogni domanda. Sarà un’occasione unica per ripassare tutti gli argomenti d’esame insieme a tutto il corpo docente di Insurance Lab e capire dove e come migliorare la propria preparazione.


TutorOre 18.15: Domande e dubbi finali

Alla fine della sessione Salvatore Infantino e il corpo docente di Insurance Lab saranno disponibili a rispondere a tutte le domande relative agli argomenti d’esame.


DOVE

Online live su piattaforma di videoconferenza Webex (clicca qui per scaricare l’app se vuoi seguire da smartphone o tablet). Se ti collegherai da pc non sarà necessario scaricare alcun programma.

ISCRIZIONI

La quota di partecipazione è di 200 + iva (€ 244,00) ed è fiscalmente deducibile al 100% (Art. 54, comma 5, del D.P.R. 22 dicembre 1986, n.917 – TUIR).

Attenzione!

Posti limitati

Sbrigati perchè termineranno in fretta!

Iscriviti Adesso

Contattaci

ALCUNE FOTO DALLE SIMULAZIONI IN AULA DEGLI ANNI PASSATI

Posti esauriti, tantissime informazioni subito applicabili, pubblico attentissimo ed entusiasta.

Foto corsi

LE TESTIMONIANZE DEI PARTECIPANTI DEGLI ANNI SCORSI

giovanni-baraghini2

Roberto

Massimiliano

Elisa

CONTATTACI

Se hai ulteriori domande da farci o solo per informarti sulla nostra azienda e i nostri servizi, puoi trovarci a questi recapiti:

Insurance Lab S.r.l.
Via dei Savorelli 24, 00165 Roma (RM)

tel. 392.9323267

e-mail: info@insurancelab.it

Web www.insurancelab.it

Segui Insurance Lab sui social network:
   

[Sondaggio] 3 domande ai candidati all’Esame IVASS 2021 per Agenti e Broker

Vota il nostro nuovo sondaggio!

Ci aiuterai a capire chi sono i candidati all’esame.

Il sondaggio è anonimo.

Dopo il voto potrai scoprire i risultati del sondaggio.

In vendita da oggi l’edizione 2021 del Manuale per preparare l’Esame IVASS Agenti e Broker. L’unico manuale con le novità del Reg. IVASS 45 e del Provv. 97. Clicca qui per acquistarlo

Edizione 2021 per widgetEsce oggi in libreria la dodicesima edizione di “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”, Simone Edizioni Giuridiche, il manuale completo per la preparazione del modulo assicurativo e riassicurativo dell’esame 2021 per l’iscrizione alle sezioni A (Agenti) e B (Broker) del RUI.

L’opera, che da anni riscuote un grandissimo successo con oltre 50.000 copie vendute, costituisce il punto di riferimento per la preparazione della prova scritta d’esame, ma anche per la preparazione professionale dell’intero settore assicurativo.

Il manuale contiene rispetto all’edizione precedente le numerose novità normative che hanno interessato di recente il settore assicurativo e che entreranno in vigore nel 2021 ed è stato aggiornato con tutte le novità del programma d’esame 2021.

In particolare l’edizione 2021 sarà l’unico manuale per preparare l’esame che contiene:

Il nuovo Regolamento IVASS n. 45 del 4 agosto 2020 in materia di requisiti di governo e controllo dei prodotti assicurativi (POG) e il Provvedimento n. 97 del 4 agosto 2020 che ha introdotto numerose modifiche e integrazioni ai Regolamenti ISVAP n. 23/2008, n. 24/2008 e ai Regolamenti IVASS n. 38/2018, n. 40/2018 e n. 41/2018 e numerose novità che entreranno in vigore il 31 Marzo 2021 su:

  • collaborazioni orizzontali;
  • informativa precontrattuale (modificando gli Allegati 3 e 4 e inserendo i nuovi Allegati 4 bis e 4 ter);
  • valutazione delle richieste ed esigenze del contraente;
  • vendita abbinata;
  • requisiti professionali;
  • collocamento mediante tecniche di comunicazione a distanza;
  • regole di comportamento per la distribuzione degli IBIPs (i prodotti di investimento assicurativi).

– Un nuovo paragrafo più schematico sull’Antiriciclaggio;

– Un nuovo paragrafo sui Rischi e sul funzionamento delle polizze Cyber;

– La nuova disciplina dei PIR 3.0 e dei PIR alternativi;

– Le modifiche al D. Lgs. n. 252/2005 introdotte dal D. Lgs. 147/2018 in attuazione della Direttiva IORP II.

La finalità di queste innovazioni è stata quella di rispondere al meglio alle esigenze di chi prepara l’esame, diventato nel corso degli ultimi anni sempre più impegnativo e rigoroso (solo il 25% degli iscritti all’esame lo scorso anno ha superato la prova), offrendo un testo ancora più approfondito e aggiornato con tutte le nuove disposizioni oggetto d’esame.

Il costo del manuale è di € 46.

Per ordinarlo subito e ricevere una delle prime copie con spedizione gratuita potete cliccare qui o sull’immagine qui a destra nella barra laterale.

Fondamentale per la preparazione di questo esame anche il libro con tutti i quiz d’esame degli anni precedenti che trovate di seguito:

“Tutte le Prove Scritte dell’Esame IVASS sez. A e B del RUI dal 2008 ad oggi

con Guida Tematica Ragionata ai Quesiti Ufficiali” di S.Infantino

Il testo raccoglie tutti i questionari relativi al modulo assicurativo dal 2008 ad oggi assegnati dall’IVASS all’esame per l’iscrizione alle sezioni A (Agente di Assicurazione) e B (Broker di Assicurazione) del RUI (Registro Unico degli Intermediari Assicurativi), compresi i questionario sottoposti all’ultimo esame di Ottobre 2020.

Per ogni questionario d’esame sono presenti anche tutte le risposte esatte commentate con i relativi riferimenti ai Codici e ai Regolamenti IVASS. Il testo permette esercitarsi con i quesiti ufficiali d’esame e di capire in che modo l’IVASS formula le domande.

Il libro si correda inoltre di una Guida Tematica all’Esame, dove sono raggruppati per argomento tutti i quesiti d’esame. Ad esempio abbiamo raggruppato in una singola sezione tutte le domande proposte sul Vita, in un’altra sezione quelle sull’RC Auto, in un’altra quelle su Contratto di Assicurazione ecc.

In questo modo il lettore ha anche un’indicazione molto preziosa per la preparazione dell’esame: conoscere quali sono gli argomenti, i concetti e le nozioni su cui la commissione esaminatrice concentra di solito le domande, scoprendo come alcuni argomenti siano più importanti di altri.

In questa seconda parte del libro si trovano barrate le domande obsolete e aggiunti gli aggiornamenti per le domande relative agli esami più vecchi su cui nel frattempo la normativa è cambiata.

Questo libro è acquistabile in versione cartacea su Amazon cliccando qui o anche in versione e-book (pdf stampabile) cliccando qui 

Esame RUI 2021 sez. A e B: l’IVASS nomina i membri della commissione esaminatrice. Ecco l’identikit dei commissari

L’IVASS ha appena reso nota la commissione esaminatrice dell’esame di idoneità per l’iscrizione alle sez. A e B – Agenti e Broker – del RUI per l’anno 2021.

Trovate il testo ufficiale del provvedimento di nomina cliccando qui.

Commissione Esame IVASS 2021

La commissione d’esame di quest’anno sarà composta dalla stessa presidente dello scorso anno, la Dott.ssa Lucilla Caterini Grossi, direttore IVASS, Vice Capo del Servizio Vigilanza Condotta di Mercato che vigila sulla correttezza della condotta di mercato di imprese e distributori, sul processo di governo e sorveglianza dei prodotti assicurativi (POG) e sulla loro trasparenza, nonché sui processi di liquidazione delle prestazioni assicurative. Gestisce le attività relative all’esercizio dell’assicurazione in Italia da parte delle imprese estere nonché il Registro unico degli intermediari (RUI) e partecipa, ove necessario, agli accertamenti presso i soggetti vigilati. Si tratta quindi una esperta di Disciplina della Distribuzione e IDD.

Vicepresidente, per la prima volta in una commissione d’esame IVASS, il dott. Fabio Farabullini.

Ma vediamo nel dettaglio da chi è composta la commissione di quest’anno (come previsto dal bando d’esame i membri sono sempre dirigenti e funzionari IVASS e 3 docenti universitari in materie tecniche, giuridiche, economiche e finanziarie, in genere professori di diritto commerciale, privato o delle assicurazioni):

– Dott.ssa Lucilla Caterini Grossi, direttore IVASS – Presidente;
– Dott. Fabio Farabullini, direttore IVASS – Vice Presidente;
– Sig.ra Anna Rita Ballanti, specialista IVASS – membro effettivo;
– Dott. Elio Di Jeso, specialista IVASS – membro effettivo;
– Dott. Scaccia Scarafoni Giovanni Battista – specialista IVASS – membro effettivo;
– Dott.ssa Roberta Mura, esperto IVASS – membro effettivo;
– Prof.ssa Daniela Saitta, professore aggregato di Matematica Finanziaria, Facoltà di Economia, presso l’Università Sapienza di Roma – nominativo nominato su proposta delle Associazioni di categoria – membro effettivo;
– Prof. Francesco Casale, professore associato di Diritto Commerciale presso l’Università degli Studi di Camerino – Scuola di Giurisprudenza – membro effettivo;
– Dott.ssa Gabriella Moncelsi, specialista IVASS – membro supplente;
– Dott.ssa Flaminia Montemaggiori, specialista IVASS – membro supplente;
– Dott. Paolo Rapuano, specialista IVASS – membro supplente;
– Prof. Andrea Orestano, professore ordinario di Istituzioni di diritto privato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Perugia – nominativo dell’IVASS – membro supplente.
Le funzioni di segreteria sono svolte da Laura Croce, Barbara Petroselli e Pietro Bellino (in qualità di supplente), dipendenti IVASS.

I membri della commissione d’esame sono coloro che redigono tutte le domande contenute nella prova scritta, pertanto proviamo ad analizzare le professionalità di coloro che predisporranno il test d’esame per capire quali saranno gli argomenti più gettonati di questo esame:

IVASS: Mieli Marina

La presidente della commissione, la dott.ssa Lucilla Caterini Grossi, lavora in IVASS da più di 20 anni.

Dal 2004 si occupa di attività di carattere normativo ed internazionale, in particolare nell’ambito dei lavori di sviluppo del progetto Solvency II; nel 2012 ha assunto la titolarità dell’unità organizzativa incaricata dei rapporti internazionali dell’Istituto. Da giugno 2013 è stata titolare della Divisione Normativa nell’ambito del Servizio Normativa e Politiche di Vigilanza di IVASS, curando la revisione della normativa secondaria dell’Istituto in vari campi ed in particolare curando l’attività di preparazione all’entrata in vigore di Solvency II; da febbraio 2015 per circa due anni è stata Vice Capo del medesimo Servizio.

Da maggio 2017 in forza presso il Servizio Tutela del Consumatore, si occupa di condotta di mercato delle imprese di assicurazione attive in Italia, curando problematiche che emergono dall’analisi delle cause sottostanti i reclami presentati all’Istituto nei confronti delle imprese o da segnalazioni delle Associazioni dei consumatori.

A gennaio 2020 ha assunto l’incarico di Vice Capo del Servizio Vigilanza Condotta di Mercato.

Trovate qui il suo curriculum completo.


IVASS: Mieli Marina

Il Vice Presidente della commissione, il dott. Fabio Farabullini, lavora in IVASS dal 2013 dopo una precedente lunga esperienza in Banca d’Italia. Durante questi anni ha seguito la progettazione dell’archivio integrato antifrode (AIA). Da ottobre 2015 è Titolare della Divisione Rilevazione e gestione delle informazioni.

Trovate qui il suo curriculum completo.


 

IVASS: Mieli Marina

IVASS: Mieli Marina

I membri esterni sono la Prof.ssa Daniela Saitta, professore aggregato di Matematica Finanziaria, Facoltà di Economia, presso l’Università Sapienza di Roma – nominativo nominato su proposta delle Associazioni di categoria, il Prof. Francesco Casale, professore associato di Diritto Commerciale presso l’Università degli Studi di Camerino – Scuola di Giurisprudenza. Una esperta di Assicurazioni Vita e un esperto in diritto civile, commerciale e societario.

Sulla base della composizione della commissione d’esame crediamo che gli argomenti oggetto d’esame saranno la disciplina delle Imprese e la Vigilanza Assicurativa, la Distribuzione Assicurativa, Vita e Previdenza, il Contratto di Assicurazione e la Tutela del Consumatore.

 

QUANTO TEMPO PASSA DALLA COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE ALLA COMUNICAZIONE DELLA DATA D’ESAME?

Si attende adesso la data dell’esame che a questo punto potrebbe essere comunicata nei prossimi 3 mesi.

Per ricevere un e-mail di avviso, non appena verrà resa nota la data e i luogo dell’esame, vi invitiamo a iscrivervi al nostro sito lasciando il vostro indirizzo e-mail nell’apposito riquadro qui in alto a destra. Già più di 7.000 candidati all’esame ci seguono!

A breve l’edizione 2021 del manuale di preparazione dell’Esame IVASS “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo” – Edizioni Simone. L’unico manuale con le novità del Reg. IVASS 45 e del Provv. 97 in vigore dal 31 Marzo scorso

Edizione 2021

Tra qualche giorno sarà disponibile la nuova edizione del manuale di preparazione dell’Esame IVASS sez. A e B del RUI che conterrà tutte le nuove normative IVASS in tema di Distribuzione Assicurativa che sono oggetto del programma d’esame 2021.

Per ricevere un nostro avviso quando sarà possibile ordinare il libro

inserite il vostro indirizzo e-mail qui

Da oggi è possibile pagare il contributo di partecipazione all’Esame IVASS 2020/2021 di € 70. Qui trovi il link per il pagamento online

Dalle ore 08.00 di oggi giovedì 11 Marzo 2021 e, entro e non oltre, le ore 24.00 di mercoledì 14 Aprile 2021 è possibile versare il contributo obbligatorio per la partecipazione all’esame di 70 euro mediante Pago PA.

Il versamento dovrà essere effettuato online tramite il seguente link:

https://web1.unimaticaspa.it/unipay/startPayment.jsp?tenant=ivass

(digitando al primo accesso con carattere minuscolo il proprio codice fiscale come username e password. Il sistema poi consentirà di creare una password personale)

o presso tutti i Prestatori di Servizio di Pagamento (PSP) abilitati al servizio di PagoPA con le modalità specifiche riportate nello stesso avviso.

Si ricorda di conservare la ricevuta telematica di avvenuto pagamento per ogni eventuale verifica.

La data, il luogo e l’orario della prova scritta saranno comunicati intorno Maggio / Giugno 2021 e comunque solo 30 giorni prima della data d’esame. Per ricevere un e-mail di avviso, non appena verrà resa nota la data e i luogo dell’esame, vi invitiamo a iscrivervi al nostro sito lasciando il vostro indirizzo e-mail nell’apposito riquadro qui in alto a destra. Già 7.000 persone ci seguono!

Terza e ultima edizione! Corso Esame IVASS 2021 in Aula Virtuale in diretta audio-video – Marzo – Giugno 2021

Visto il tutto esaurito anche per il secondo corso di preparazione,

Salvatore Infantino e Insurance Lab propongono

un’ulteriore edizione straordinaria del corso di preparazione all’esame strutturata in 11 incontri,

sulle materie più importanti e più complesse, oggetto dell’esame IVASS.

Il corso si svolge alla presenza in diretta di docenti specializzati dello staff di Insurance Lab, tramite diretta audio-video/live streaming con i Partecipanti.

Il corso si rivolge a tutti coloro che intendono svolgere l’esame IVASS al fine di ottenere l’abilitazione all’esercizio della professione di agente e broker o anche a coloro che intendono l’abilitazione IVASS, quale riconoscimento professionalizzante per la propria carriera rispetto all’attività che già svolgono.

Il corso, inoltre, per il contenuto e la preparazione che offre, è consigliato a coloro che semplicemente intendono iniziare a lavorare nel complesso mondo assicurativo con una base di competenze acquisite e spendibili presso un’impresa di assicurazione o una società di intermediazione.

Le lezioni si svolgeranno il sabato, con incontri della durata di una intera giornata, dalle ore 9,00 alle 18.00, ad eccezione del 23 Aprile in cui la lezione sarà di venerdì e delle due mezze giornate del 14 Maggio (venerdì mattina) e del 30 Maggio 2021 (domenica mattina). Tutte le lezioni in diretta saranno registrate e messe a disposizione dei corsisti, in modo da consentire la fruizione delle stesse in caso di impossibilità a partecipare.

Per ciascun incontro è prevista la somministrazione di un test di autoverifica delle competenze acquisite che viene inviato a ciascun Partecipante, al termine della giornata.

Nell’ultima giornata di corso si svolgerà un incontro di follow up finale, alla presenza, – in live streaming – di tutti i docenti dello staff di Insurance Lab, in cui verrà erogato in diretta un test ai Partecipanti con la selezione delle domande IVASS più frequenti e più complesse rispetto al programma di studio. Il test sarà analizzato e commentato dai docenti e da Salvatore Infantino insieme ai Partecipanti.

L’ultimo incontro termina con i preziosi consigli e le strategie di Salvatore Infantino per superare l’Esame IVASS 2021, frutto di oltre dieci anni di esperienza formativa e di analisi di questo specifico esame pubblico abilitante all’esercizio dell‘attività professionale di agente e broker di assicurazione e qualificante all’acquisizione di specifiche conoscenze tecnico giuridiche per tutti coloro che vogliono esercitare attività nel settore assicurativo

Il corso prevede:

  • Slides e registrazioni delle lezioni svolte.
  • Accesso riservato tramite password alla piattaforma didattica di e-learning interamente dedicata all’esame IVASS. La piattaforma online di Insurance lab è uno strumento fondamentale di supporto alla didattica, che viene messo a disposizione degli iscritti, senza limiti di accesso, fino al giorno dell’esame. Nella Piattaforma dedicata di Insurance Lab, i nostri Corsisti avranno a disposizione:
    • Test per esercitarsi online con la procedura d’esame IVASS, in particolare:
    • 42 Simulazioni d’esame IVASS, da 50 domande ciascuna;
    • Un unico Test composto da oltre 400 domande sulla disciplina del codice civile e la disciplina contrattualistica;
    • Tutti i test IVASS erogati negli anni passati corredati di risposta e commento;
    • I Materiali Didattici utilizzati in aula, quali le slides elaborate dai docenti e i test per le singole esercitazioni;
    • Le Dispense di approfondimento sui singoli temi trattati a lezione;
    • La normativa di riferimento del bando IVASS e il glossario dei termini assicurativi.
  • Tutoring personale di Salvatore Infantino al quale gli iscritti potranno rivolgersi per domande sulle materie d’esame, chiarimenti, approfondimenti o consigli, fino al giorno dell’esame.
  • Aggiornamento costante via Whatsapp su tutte le news inerenti l’esame. 
  • La consegna di una copia cartacea dei libri più in uso da parte di chi si iscrive all’esame IVASS, primo fra tutti:
    • Manuale di preparazione all’esame di Intermediario Assicurativo, S. Infantino, Ed. Simone, maggiormente utilizzato per la preparazione dell’esame IVASS (prezzo commerciale € 46, in omaggio con il corso)
    • Compendio Illustrato di Diritto e Tecnica Assicurativa, di Zuanon / Infantino (prezzo commerciale € 48, in omaggio con il corso)
    • Compendio di Diritto Civile per l’Esame IVASS, di Zuanon (prezzo commerciale € 35, in omaggio con il corso)

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Insurance Lab e Salvatore Infantino, autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”, edito da Simone Edizioni Giuridiche, propongono un percorso formativo altamente qualificato articolato in 11 incontri in aula virtuale interattiva, in diretta video, con  il docente specializzato dello staff di Insurance lab, suddivisi in 9 lezioni di sabato, una lezione diil  venerdì mattina, e una la  domenica mattina, per rispondere così alle esigenze di coloro che all’attività di preparazione dell’esame IVASS possono dedicare solo il fine settimana.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il Corso si concentra e approfondisce le seguenti discipline indicate nel bando di esame di IVASS:

  • Diritto delle Assicurazioni
  • Disciplina della Distribuzione Assicurativa
  • Tecnica Assicurativa (caratteristiche dei contratti del Ramo Vita e del Ramo Danni)
  • Nozioni di Diritto Privato e Disciplina a Tutela del Consumatore
  • Disciplina della Previdenza Complementare
  • Nozioni di Diritto Tributario in materia assicurativa e di previdenza complementare
  • La gestione dei reclami e i sistemi alternativi di risoluzione delle controversie
  • Principi e struttura della normativa antiriciclaggio
  • Cenni ai rischi cyber

Al termine di ogni incontro tematico verrà inviato un test di verifica delle competenze sui temi trattati, anche al fine di avvicinare il Partecipante alla particolare modalità di esame (quiz con penalizzazione) adottato dall’IVASS.

È prevista una simulazione finale della prova scritta d’esame e un follow-up del corso, sempre in diretta/live streaming, alla presenza di tutti i docenti, in cui si analizzeranno le domande d’esame più ricorrenti all’esame IVASS e le domande più complesse delle diverse discipline oggetto d’esame. Concluderà questa giornata il dott. Infantino con una presentazione focalizzata sulle strategie per affrontare al meglio la prova e superare il test d’esame IVASS.

I Partecipanti avranno sempre accesso alla piattaforma didattica dedicata di Insurance Lab, con dispense, test e simulazioni d’esame con correzione automatica e immediata del test. I test e le simulazioni, create dai docenti dello staff di Insurance Lab, saranno accessibili fino al giorno dell’esame, senza alcun limite di esecuzione.

IL CORPO DOCENTE DI INSURANCE LAB

Il corso si distingue per l’elevata professionalità del corpo docente composto, oltre che dal Dott. Infantino, da:

  • Rita Crocitto, Docente universitaria, formatore specializzato in Diritto delle Assicurazioni;
  • Simone Ventura, Esperto del ramo Vita e Previdenza e della Distribuzione Assicurativa;
  • Marco Ferrari, Gerente RC Auto di una primaria Compagnia di assicurazione;
  • Silvia Di Camillo, Esperta formatrice specializzata nella parte di tecnica assicurativa per il ramo danni.

CALENDARIO DEL CORSO

Le lezioni si terranno dal mese di Marzo a quello di Giugno nei giorni indicati nel programma di seguito.

Orario lezioni:

Sabato    09.00 -13.00 – 14.00 – 18:00

Venerdì/Domenica  9.00 – 13:00

 

Lezione Argomenti Date / orario
1 Presentazione del corso

Il metodo di studio da adottare per superare dell’esame

Docente: S.Infantino

Nozioni essenziali di diritto privato

Invalidità, adempimento e inadempimento contrattuale

Docente: R. Crocitto

Invio del test a risposta multipla sugli argomenti trattati

Sabato 20 Marzo

Ore 9.00 – 18.00

2 I Rami Danni: Area Tecnica Assicurativa: requisiti, caratteristiche e principi delle polizze indennitarie

Docente: S. Di Camillo

Invio del test a risposta multipla sugli argomenti trattati

Sabato 27 Marzo

Ore 9.00 – 18.00

3 Le polizze del ramo Vita: Ramo I-III-IV-V

Docente: S. Ventura

Invio del test a risposta multipla sugli argomenti trattati

Sabato 17 Aprile

Ore 9.00 – 18.00

4 La disciplina prevista dal codice civile per il contratto di assicurazione.

Il contratto di agenzia e di mandato secondo il codice civile

Docente: R. Crocitto

Invio del test a risposta multipla sugli argomenti trattati

 

Venerdì 23 Aprile

Ore 9.00 – 18.00

5 Disciplina della previdenza complementare

Diritto tributario e aspetti fiscali delle polizze

Docente: S. Ventura

Invio del test a risposta multipla sugli argomenti trattati

Sabato 24 Aprile

Ore 9.00 – 18.00

6 L’assicurazione RC Auto

L’attestato di rischio e i sistemi di risarcimento nella responsabilità civile da circolazione stradale

Docente: M. Ferrari

Invio del test a risposta multipla sugli argomenti trattati

Sabato 8 Maggio

Ore 9.00 – 18.00

7 La disciplina antiriciclaggio per gli operatori del settore assicurativo

Docente: R. Crocitto

Venerdì 14 Maggio

Ore 9.00 – 13.00

8 Imprese di Assicurazioni, Autorità di Vigilanza

Docente: R. Crocitto

Invio del test a risposta multipla sugli argomenti trattati

Sabato 15 Maggio

Ore 9.00 – 18.00

9 Il RUI e la disciplina dell’attività agenziale e di mediazione Docente: S. Ventura Sabato 29 Maggio

Ore 9.00 – 18.00

10 Approfondimento su contrattazione a distanza e Regolamento 39/40 e 41/2018

Docente: S. Ventura

Invio del test a risposta multipla sugli argomenti trattati

Domenica 30 Maggio

Ore 9.00 – 13.00

11 La tutela del consumatore nei contratti di assicurazione (mattina ore 9.00 – 13.00)

Docente: R. Crocitto

Simulazione della prova scritta e follow up finale (pomeriggio ore 14.00 – 18.00)

Docente: S. Infantino, R. Crocitto, S. Ventura, S. Di Camillo

Sabato 13 Giugno

Ore 9.00 – 18.00

  

COSTI E MODALITÀ DI ISCRIZIONE 

La quota di iscrizione è di 2.450,00 euro + IVA

La quota di iscrizione è fiscalmente deducibile al 100% (Art. 54, comma 5, del D.P.R. 22 dicembre 1986, n.917 – TUIR)

Possibilità di pagamento rateale:

Anticipo € 1.000 + iva da versare al momento dell’iscrizione e saldo € 1.450 + IVA possibile dopo il primo giorno di corso.

Promozione per chi si iscrive entro il 1 Marzo 2021:

Sconto del 15%, per un totale di € 2.080 + IVA

Possibilità di pagamento rateale:

Anticipo € 1.000 + IVA da versare al momento dell’iscrizione e saldo € 1.080 + IVA dopo il primo giorno di corso.

Termine ultimo di iscrizione: 18 Marzo 2021

 

Clicca qui di seguito per il modulo di iscrizione

Hai bisogno di informazioni?

LE TESTIMONIANZE DEI NOSTRI CORSISTI

Cliccando qui trovate tutte le testimonianze di chi ha fatto il nostro corso lo scorso anno e negli anni precedenti.

Aperte le iscrizioni all’Esame IVASS 2020/2021 per Agenti e Broker. Qui trovi il link per iscriverti

L’IVASS ha pubblicato pochi minuti fà il link all’applicazione informatica per l’invio on-line della domanda di iscrizione all’esame 2020 (ovvero quello che si svolgerà nel 2021) per diventare agente e broker di assicurazione.

Sarà possibile iscriversi fino alle ore 12.00 del 18 Febbraio 2021.

Vi ricordiamo che è necessario acquistare prima una marca da bollo di € 16.

Di seguito tutti i nostri consigli per compilare la domanda di iscrizione senza errori:

PROCEDURA DI ISCRIZIONE

Per iscriversi basterà scrivere il proprio nome, cognome e indirizzo e-mail. Il sistema invierà all’indirizzo indicato una e-mail di conferma contenente un link mediante il quale è possibile confermare l’iscrizione e procedere con il successivo inserimento delle informazioni.

In fase di inoltro della domanda, l’applicazione informatica attribuirà alla stessa un numero identificativo univoco composto dal codice della prova e dal numero di protocollo. Tale numero dovrà essere citato per qualsiasi successiva comunicazione. Al termine della procedura di presentazione della domanda di ammissione, l’applicazione informatica consentirà la stampa del modulo di domanda riportante gli estremi identificativi sopraindicati. Lo stesso modulo sarà inviato via posta elettronica al candidato all’indirizzo utilizzato in fase di registrazione al portale a conferma dell’intervenuta iscrizione.

Vi ricordiamo che sarà possibile iscriversi fino alle ore 12.00 del 18 Febbraio 2021.

REQUISITI DI ISCRIZIONE

I requisiti per l’iscrizione all’esame sono minimi e sono quelli classici previsti in tutti i concorsi pubblici:

1) Possesso alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda del titolo di studio, non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore, rilasciato a seguito di corso di durata quinquennale oppure quadriennale integrato dal corso annuale previsto per legge o di un titolo di studio estero equipollente;

2) Godimento dei diritti civili;

3) Possesso dei requisiti di onorabilità;

4) Non essere iscritto nel ruolo dei periti assicurativi;

5) Non essere dipendente pubblico a tempo pieno.

Questi requisiti non sono tutti previsti dal bando, ma sono i requisiti necessari per poi iscriversi alle sez. A o B del RUI.

Per scaricare il bando completo  d’esame 2020/2021 potete cliccare qui.

VADEMECUM PER NON FARE ERRORI AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE

    1. Acquista una marca da bollo di 16 euro. Il codice identificativo numerico di 14 cifre e la data di emissione della marca da bollo dovranno essere indicati nella domanda di iscrizione all’esame e la stessa dovrà essere conservata per 3 anni;

    2. Iscriviti AL SOLO MODULO ASSICURATIVO DELL’ESAME. Basta questo modulo per poi iscriversi in sez. A o B del RUI come Agente o Broker di Assicurazione.

    3. Al termine della procedura di presentazione della domanda, l’applicazione informatica invierà tramite posta elettronica una mail di conferma riportante il numero identificativo univoco del candidato, composto dal codice della prova e dal numero di protocollo. Assicurati di aver ricevuto la mail di conferma dopo l’iscrizione e conservala;

    4. Per essere ammessi alla prova è necessario aver conseguito un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore, rilasciato a seguito di corso di durata quinquennale oppure quadriennale integrato dal corso annuale previsto per legge o di un titolo di studio estero equipollente;

    5. Per essere ammessi alla prova sarà necessario versare un contributo per la partecipazione all’esame di 70 euro mediante Pago PA. Questo versamento dovrà essere effettuato dalle ore 08.00 di giovedì 11 Marzo 2021 e, entro e non oltre, le ore 24.00 di mercoledì 14 Aprile 2021. Il pagamento dovrà essere effettuato al seguente link: https://web1.unimaticaspa.it/unipay/startPayment.jsp?tenant=ivass (digitando al primo accesso con carattere minuscolo il proprio codice fiscale come username e password. Il sistema poi consentirà di creare una password personale) o presso tutti i Prestatori di Servizio di Pagamento (PSP) abilitati al servizio di PagoPA con le modalità specifiche riportate nello stesso avviso. Si ricorda di conservare la ricevuta telematica di avvenuto pagamento per ogni eventuale verifica.

Vi consigliamo quindi di iscriversi al solo MODULO ASSICURATIVO dell’esame, che da solo è sufficiente per ottenere l’iscrizione in sez. A e B e diventare agente o broker di assicurazione. In questo modo il programma d’esame è ridotto. L’abilitazione alla professione di riassicuratore può essere conseguita in un secondo momento, quando la propria carriera eventualmente lo richiederà.

Vi ricordiamo che l’IVASS non pubblica più la lista completa dei candidati ammessi a sostenere l’esame dopo il termine di iscrizione per motivi di privacy, pertanto dopo la presentazione della domanda ci si può considerare automaticamente ammessi all’esame (a meno che l’IVASS non vi invii un esplicito messaggio di diniego) e inclusi nelle liste dei candidati che potranno accedere alla prova scritta.

La data, il luogo e l’orario della prova scritta saranno comunicati intorno Maggio / Giugno 2021. Per ricevere un e-mail di avviso, non appena verrà resa nota la data e i luogo dell’esame, vi invitiamo a iscrivervi al nostro sito lasciando il vostro indirizzo e-mail nell’apposito riquadro qui in alto a destra. Già 7.000 persone ci seguono!

Per chi volesse preparare l’esame con il nostro supporto vi ricordiamo che il nostro corso che è in promozione a prezzo scontato del 15% fino a giovedì 18 Febbraio 2021 .

📣 Esame IVASS 2021

Agenti e Broker di Assicurazione

Preparalo con il Corso di Salvatore Infantino

Ultimi posti disponibili. Per info e iscrizioni clicca sull’immagine di seguito

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento non esitate a scriverci su questo blog. Buono studio!

L’IVASS ha indetto il nuovo Esame 2020/2021 per Agente e Broker di Assicurazione. Iscrizioni dal 18 Gennaio. Trovi qui il bando d’esame

IVASSL’IVASS ha pubblicato stamattina il bando di esame per il 2020/2021.

Potete cliccare di seguito per scaricare il bando con il programma d’esame:

BANDO D’ESAME: PROVVEDIMENTO N. 103 DEL 15 DICEMBRE 2020

Sarà possibile iscriversi all’esame a partire dalle ore 12.00 di lunedì 18 Gennaio 2021 e fino alle ore 12.00 di giovedì 18 Febbraio 2021. Il periodo per potersi iscrivere è quest’anno molto breve. Ci sarà solo 1 mese di tempo e poi l’IVASS non accetterà più candidature all’esame. Ciò per conoscere con largo anticipo l’effettivo numero dei partecipanti e pianificare con maggiore efficienza l’organizzazione logistica.

L’iscrizione dovrà avvenire on line sul sito dell’IVASS www.ivass.it dove dal giorno 18 Gennaio p.v. sarà disponibile l’applicazione informatica per effettuare la domanda di partecipazione alla prova scritta. Al termine della procedura di presentazione della domanda, l’applicazione informatica attribuirà alla domanda stessa un numero identificativo univoco del candidato.

Sarà necessario acquistare una marca da bollo da € 16,00 prima di compilare la domanda; la stessa marca non dovrà essere consegnata il giorno della prova, ma dovrà essere conservata per 3 anni.

Per poter partecipare all’esame il candidato è tenuto ad effettuare inoltre il pagamento di un contributo di euro 70 a partire dalle ore 08.00 di giovedì 11 Marzo 2021 e, entro e non oltre, le ore 24.00 di mercoledì 14 Aprile 2021.

Il pagamento andrà effettuato mediante accesso al sistema PagoPA, avuto presente quanto segue:
– l’avviso di pagamento PagoPA precompilato è scaricabile dal sito internet https://web1.unimaticaspa.it/unipay/startPayment.jsp?tenant=ivass digitando al primo accesso con carattere minuscolo il proprio codice fiscale come username e password. Il sistema poi consentirà di creare una password personale;
– l’avviso può essere pagato presso tutti i Prestatori di Servizio di Pagamento (PSP) abilitati al servizio di PagoPA con le modalità specifiche riportate nello stesso avviso. Si ricorda di conservare la ricevuta telematica di avvenuto pagamento per ogni eventuale verifica.

L’elenco aggiornato dei PSP abilitati è disponibile sul sito internet di PagoPA S.p.A. all’indirizzo: https://www.pagopa.gov.it/it/prestatori-servizi-di-pagamento/elenco-PSPattivi/

La data, il luogo e l’orario della prova scritta saranno comunicati almeno 30 giorni prima dello svolgimento dell’esame.

Per ricevere un’e-mail di avviso sulla data e il luogo dell’esame vi invitiamo a iscrivervi sul nostro sito, lasciando la vostra e-mail di riferimento nell’apposito riquadro qui a destra (più di 7.000 persone ormai seguono il nostro sito!).

Ricordiamo a tutti gli intermediari che vogliono sostenere l’esame che:

– sono stati eliminati tutti i titoli equipollenti che consentivano in precedenza l’accesso alla professione di agente o broker evitando la prova di idoneità;

– l’esame consisterà soltanto in una prova scritta e si intenderà superato se si raggiunge un punteggio di almeno 60 centesimi.

Come ogni anno, suggeriamo a tutti gli intermediari iscritti alla sez. E e ai non iscritti ad alcuna sezione di provare comunque a sostenere l’esame. Il superamento della prova di idoneità è infatti un requisito di professionalità che rimane a vita e che non ha scadenza. Si potrà rimanere in sez. E anche dopo aver superato l’esame e ci si potrà iscrivere nella sez. A o B anche in un momento successivo (appena ad esempio sarà possibile ottenere un mandato agenziale o si decida di avviare l’attività di broker assicurativo), senza dover risostenere l’esame.

Per chi volesse prepararsi con il nostro supporto vi ricordiamo il nostro corso che per chi si iscrive in questi giorni è in PROMOZIONE A PREZZO SCONTATO DEL 15%.

📣 Esame IVASS 2021

Agenti e Broker di Assicurazione

Preparalo con il Corso di Salvatore Infantino

Per info e iscrizioni clicca sull’immagine di seguito

I LIBRI PER LA PREPARAZIONE DELL’ESAME

IL MANUALE AGGIORNATO DI PREPARAZIONE ALL’ESAME DI SIMONE EDITORE

Clicca qui per acquistarlo con sconto 5% e Spedizione Gratis

IL LIBRO DEI QUIZ D’ESAME

Tutte le Prove Scritte dell’Esame IVASS sez. A e B del RUI dal 2008 ad oggi

con Guida Tematica Ragionata ai Quesiti Ufficiali

EDIZIONE NOVEMBRE 2020

con le risposte esatte commentate delle prove d’esame

del 19 – 23 Ottobre 2020

Per acquistarlo su Amazon in versione cartacea potete cliccare qui o sull’immagine

E’ disponibile anche una versione e-book

immediatamente scaricabile e stampabile cliccando qui.

Esame IVASS 2020: tutte le domande delle prove scritte del 19 – 23 Ottobre con le risposte esatte commentate

La redazione di www.esamerui.it è lieta di presentarvi il nuovo libro:

Tutte le Prove Scritte dell’Esame IVASS sez. A e B del RUI dal 2008 ad oggi

con Guida Tematica Ragionata ai Quesiti Ufficiali

EDIZIONE NOVEMBRE 2020

con le risposte esatte commentate delle prove d’esame

del 19 – 23 Ottobre

Per acquistarlo su Amazon in versione cartacea potete cliccare qui o sull’immagine

E’ disponibile anche una versione e-book

immediatamente scaricabile e stampabile cliccando qui.

Il testo raccoglie tutti i questionari d’esame per l’iscrizione alle sez. A (Agente) e B (Broker) del RUI (modulo assicurativo) dal 2008 ad oggi assegnati dall’IVASS, compresi tutti i questionari dell’ultimo esame del 19 – 23 Ottobre 2020.

Tutti i questionari sono corredati delle risposte esatte commentate e i relativi riferimenti ai Codici e ai Regolamenti IVASS.

Il testo permette a coloro che hanno partecipato all’esame di quest’anno di verificare la propria prova, capire i propri errori e chiarire ogni dubbio dopo gli esiti ufficiali dell’IVASS.

Il testo è un supporto fondamentale alla preparazione in quanto permette di capire in che modo l’IVASS formula le domande d’esame; esercitarsi prima dell’esame con i quesiti ufficiali; ripassare velocemente tutti gli argomenti.

L’edizione 2020 si correda inoltre di una Guida Tematica all’Esame, dove sono raggruppati tutti i quesiti per argomento, in modo da conoscere gli argomenti su cui la commissione d’esame concentra le domande. Le risposte esatte commentate sono inoltre aggiornate con tutte le novità dell’IDD in tema di distribuzione assicurativa, procedimenti sanzionatori, reclami (Reg. IVASS n. 39/40/41), antiriciclaggio, fiscale, Previdenza ed RC Auto.

Per acquistare subito on-line il libro in formato cartaceo potete cliccare qui, per l’e-book (pdf immediatamente scaricabile e stampabile) potete cliccare qui.

Esame IVASS: A breve l’uscita del bando d’esame 2020/2021

In attesa della data del bando

Comincia l’attesa degli aspiranti agenti e broker per il prossimo Esame IVASS sez. A e B del RUI. Nei prossimi giorni è infatti attesa l’uscita del bando d’esame che negli anni precedenti è stato pubblicato a Dicembre nelle date che trovate indicate di seguito, ma che l’anno scorso fù pubblicato eccezionalmente già ad Ottobre. Non è escluso che l’IVASS per motivi organizzativi pubblichi quest’anno già a Novembre il nuovo bando:

Ricordiamo che sarà possibile presentare le domande di ammissione all’esame solo dopo 15 / 30 giorni circa dalla pubblicazione del bando. Il periodo per potersi iscrivere non sarà molto lungo, circa 35 / 45 giorni. Decorso questo breve periodo non sarà più accettata dall’IVASS alcuna iscrizione.

Coloro che sono interessati a partecipare alla prova scritta dell’esame IVASS sez. A e B del RUI 2021 possono registrarsi sul nostro sito, lasciando il proprio indirizzo e-mail nell’apposito riquadro qui in alto a destra.

Provvederemo noi ad avvisarvi quando uscirà il bando, a spiegarvi come iscrivervi all’esame, a ricordarvi tutte queste scadenze e ad inviarvi il calendario e tutti i dettagli dei corsi per l’esame IVASS 2021 che stiamo organizzando.

Più di 6.800 futuri candidati all’esame si sono già iscritti al nostro servizio!

Clicca qui e mandaci un breve messaggio se vuoi essere avvisato via Whatsapp.



 

Ricordiamo che la domanda di ammissione all’esame va fatta unicamente online (utilizzando l’applicazione informatica che sarà accessibile all’indirizzo http://www.ivass.it dalla data di inizio delle iscrizioni) e che per l’ammissione alla prova è richiesto soltanto il possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore, rilasciato a seguito di un corso di durata quinquennale oppure quadriennale integrato dal corso annuale previsto per legge o di un titolo di studio estero equipollente.

Il costo per partecipare all’esame sarà costituito da una marca da bollo di € 16 (che va acquistata prima di compilare la domanda, poiché il numero identificativo di questa andrà riportato nella domanda online. La stessa marca da bollo dovrà poi essere conservata e non più consegnata il giorno d’esame) più un contributo di partecipazione di € 70.

La data, il luogo e l’orario dell’esame saranno invece comunicati 60 giorni prima della data dello svolgimento dell’esame. Ci aspettiamo che l’esame nel 2021 si tenga come negli anni precedenti a Roma a Luglio.

Ricordiamo che l’esame IVASS (o esame RUI) è una prova estremamente impegnativa, in media solo 1 partecipante su 5 lo supera, equivale quasi ad un esame di stato e ogni anno sono centinaia i candidati che si presentano per sostenerla, è bene quindi iniziare la propria preparazione il prima possibile. Cliccando qui trovate tutti i dati sul numero dei partecipanti degli anni precedenti e il tasso dei promossi che in questi ultimi anni è molto cresciuto.

Infine per ogni vostro dubbio non esitate a chiederci lasciando un vostro commento qui sotto. La Redazione di Esamerui.it sarà lieta di darvi il suo supporto!