Tutti i dati sugli esami ISVAP degli anni scorsi: in media passa il 21%

  2009 2010 2011 Media 3 anni
Candidati all’esame  2.750  3.300   4.300  
Partecipanti effettivi  1.773  2.161   2.610  
Promossi  307   573   512  
% partecipanti su candidati 64% 65% 61% 64%
% promossi su candidati 11% 17% 12% 13%
% promossi su partecipanti 17% 27% 20% 21%

Dall’analisi di questi dati si evince che solo il 64% di quelli che si iscrivono all’esame poi effettivamente partecipa alla prova scritta di Roma. Il 36% quindi pur inviando la domanda non si presenta all’esame.

La percentuale dei promossi sui partecipanti effettivi è invece in media del 21%. Solo 1 su 5 in pratica passa l’esame.

Flash news: 4.987 i candidati alla prova scritta dell’esame ISVAP sez. A e B

Reso noto oggi dall’ISVAP il numero dei partecipanti all’esame che arriva a quasi 5.000.

Sulla Pagina Facebook di Insurance Lab le prime immagini che ci stanno inviando i candidati di tutta Italia presenti alla prova. Clicca qui per vederle.

5 semplici consigli per affrontare l’esame ISVAP

I consigli di Salvatore Infantino per affrontare il prossimo esame ISVAP sez. A e B del RUI.

Questo breve video tutorial è stato creato lo scorso anno, ma i consigli sono ancora validi.

 

Ricordiamo a tutti i partecipanti all’esame che, iscrivendovi ad Insurance Lab, potrete svolgere 13 test on-line per argomento (260 quiz – diversi da quelli che trovate nel manuale di preparazione all’esame – utili per verificare il proprio livello di preparazione). 

Il sistema rilascia inoltre al superamento dei test gli attestati formativi utili ai fini dell’aggiornamento professionale annuale obbligatorio per gli intermediari assicurativi. In questo modo potrete quindi maturare fino a 15 ore di credito formativo ISVAP a distanza.

Di seguito un’anteprima dell’area riservata agli iscritti di Insurance Lab:

 

Per iscrivervi ad Insurance Lab potete cliccare qui. Per ogni ulteriore informazione potete contattare: info@insurancelab.it

Le immagini dell’esame ISVAP dello scorso anno

Mancano ormai meno di 2 settimane all’esame ISVAP del 15 Giugno.

Vi mostriamo il video che abbiamo girato lo scorso anno la mattina dell’esame ai 4.000 partecipanti che attendevano all’Hotel Ergife l’inizio della prova scritta.

ESAME RUI 2012 | Avviso importante dell’ISVAP

Dato l’elevato numero di partecipanti, l’ISVAP ha annunciato oggi una modifica dell’orario di convocazione dei partecipanti alla prova di idoneità prevedendo due sessioni lo stesso giorno.

Nel dettaglio l’ISVAP ha precisato che la prova scritta avrà luogo a Roma, presso Ergife Palace Hotel, Via Aurelia n. 617/619, il giorno 15 giugno 2012 e sarà organizzata come segue:

 – alle ore 10.00 – Ergife Palace Hotel – Sala Olimpia:

per i candidati del Modulo Assicurativo – cognomi dalla lettera A a LAZZAROTTO;

per tutti i candidati del Modulo Riassicurativo.

– alle ore 15.00 – Ergife Palace Hotel – Sala Piano B

per i candidati del Modulo Assicurativo – cognomi da LECCHI alla lettera Z;

per tutti i candidati del Modulo Assicurativo e Riassicurativo.

Per scaricare il comunicato integrale dell’ISVAP potete cliccare qui.

Per sapere come arrivare all’Hotel Ergife di Roma cliccare qui.

ESAME ISVAP 2012 | Il nostro quesito di lunedì 21 Maggio

La domanda di questo lunedì riguarda le Polizze Incendio.

A voi le risposte e i ragionamenti. Dopo alcuni giorni vi daremo la soluzione.

Cliccando su “Mi piace” alla pagina Facebook potrete essere sempre informati ogni volta che pubblicheremo un nuovo quesito.

Siete pronti allora a cominciare! Cliccate qui per accedere alla nostra pagina e rispondere al nostro nuovo quesito!

Infine vi informiamo che sono ancora aperte le iscrizioni alle nostre Giornate finali di Simulazione dell’Esame ISVAP di Roma del 26 Maggio e Bologna del 9 Giugno.

Per scaricare il modulo di iscrizione potete cliccare qui.

Raccomandiamo a tutti di non perdere questa occasione finale per testare la propria preparazione e ripassare tutti gli argomenti d’esame prima della prova scritta del 15 Giugno a Roma.

Roma 26 Maggio – Bologna 9 Giugno | Giornate finali di simulazione Esame ISVAP 2012

Insurance Lab e Salvatore Infantino

autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”

organizzano

LA GIORNATA FINALE DI SIMULAZIONE

DELLA PROVA SCRITTA DELL’ESAME RUI SEZ. A e B

26 Maggio 2012 – Roma, Centro Congressi Cavour – Via Cavour, 50/A

9 Giugno 2012 – Bologna, NH Hotel Bologna De La Gare – Piazza XX Settembre, 2

L’incontro di Roma si terrà dalle ore 9.30 alle ore 13.30, quello di Bologna dalle ore 14.30 alle ore 18.30.

 
Durante la sessione verranno forniti tutti i suggerimenti per affrontare e superare l’esame scritto e si svolgerà una simulazione della prova con 50 domande (solo modulo assicurativo).
 
Verrà sottoposto ai partecipanti un nuovo test diverso da quello sottoposto nelle nostre precedenti giornate di Milano, Roma e Bologna dello scorso Marzo / Aprile.
 
Al termine della prova verranno fornite e commentate le risposte esatte. Il partecipante potrà così verificare il proprio livello di preparazione e fare un ripasso generale degli argomenti studiati.

Alla fine della sessione Salvatore Infantino sarà disponibile a rispondere alle domande dei lettori sugli argomenti d’esame.

La quota di partecipazione è di € 150 (esente iva*)

*Insurance Lab è una associazione senza finalità di lucro fuori campo IVA ai sensi art. 4 D.P.R. 633/1972.

Per l’iscrizione si prega di compilare il modulo allegato e inviarlo a info@insurancelab.it o al n. di fax 06.233 233 846.

Modulo di iscrizione

Raccomandiamo a tutti di non perdere questa occasione finale per testare la propria preparazione e ripassare tutti gli argomenti d’esame prima della prova scritta del 15 Giugno a Roma.

Potete cliccare qui per andare alla nostra pagina Facebook e vedere le foto delle nostre precedenti giornate di simulazione.

Esame ISVAP 2012 | Come funziona?

Vi segnaliamo che sulla nostra pagina Facebook http://www.facebook.com/InsuranceLab si parla di come funziona l’esame.

Abbiamo approfittato della richiesta di una delle nostre lettrici per raccontare tutte le modalità di svolgimento della prova scritta del prossimo 15 Giugno.

Per saperne quindi di più potete dare un’occhiata alla sezione “Post recenti di altri” della nostra pagina Facebook.

Esame ISVAP 2012 sez. A e B del RUI | Il 15 Giugno la prova scritta

L’ISVAP ha reso nota oggi la data e la sede della prova scritta dell’esame per l’iscrizione al RUI sez. A e B, che come ogni anno avrà luogo a Roma, presso l’Ergife Palace Hotel, Via Aurelia n. 617/619, il giorno 15 Giugno 2012, alle ore 8,30.

Per sapere come arrivare all’Hotel Ergife di Roma cliccare qui.

L’Hotel Ergife è raggiungibile dalla Stazione Termini con la linea A della Metropolitana (direzione Battistini) fino alla fermata Cornelia e successivo proseguimento con bus urbano n. 246.

I candidati dovranno presentarsi alla prova d’esame, a pena di esclusione, con un valido documento di riconoscimento. Andrà inoltre consegnata il giorno dell’esame la marca da bollo di € 14,62 con cui si è effettuata la domanda on-line di iscrizione all’esame.

Infine vi informiamo che sono ancora aperte le iscrizioni alle nostre ultime “Giornate di simulazione” di Roma del prossimo 21 Aprile e di Bologna del 28 Aprile e al nostro corso completo di preparazione all’esame, Insurance Lab Plus.

Per iscriversi alle nostre “Giornate di simulazione dell’esame RUI” potete cliccare qui:

Modulo di iscrizione

Per iscriversi invece al nostro Corso on line Completo di Preparazione all’Esame potete cliccare qui:

Insurance Lab Plus

Di seguito il video demo del nostro corso che vi spiega come funziona e i materiali didattici esclusivi che mette a disposizione.

Scopri il canale YouTube di Insurance Lab.

ESAME ISVAP 2012 | Il nostro quesito del lunedì 26/03/2012

Continua la nostra iniziativa che vi accompagnerà nel vostro percorso di preparazione alla prova scritta dell’esame ISVAP.

Ogni settimana sulla pagina Facebook di Insurance Lab stiamo pubblicando un quesito su un argomento del programma d’esame.

La domanda di questo lunedì riguarda le Polizze Furto.

A voi le risposte e i ragionamenti. Dopo alcuni giorni vi daremo la soluzione.

Cliccando su “Mi piace” alla pagina Facebook potrete essere sempre informati ogni volta che pubblicheremo un nuovo quesito.

Siete pronti allora a cominciare! Cliccate qui per accedere alla nostra pagina e rispondere al nostro nuovo quesito!

Infine vi informiamo che sono ancora aperte le iscrizioni alle nostre Giornate di Simulazione dell’Esame ISVAP che toccheranno diverse città d’Italia. Per scoprire le date potete cliccare qui.

Esame ISVAP 2012 – Giornata di simulazione della prova scritta

 

Insurance Lab e Salvatore Infantino

autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”

organizzano

LA GIORNATA DI SIMULAZIONE

DELLA PROVA SCRITTA DELL’ESAME RUI SEZ. A e B

III EDIZIONE

le sedi e le date degli incontri saranno:

31 Marzo 2012 – Milano, Starhotel Rosa Grand – Piazza Fontana, 3 (data confermata)

14 Aprile 2012 – Napoli, Starhotel Terminus – Piazza Garibaldi, 91  (data cancellata)

21 Aprile 2012 Roma, Centro Congressi Cavour – Via Cavour, 50/A  (data confermata)

28 Aprile 2012 – Bologna, Starhotel Excelsior – Viale P. Pietramellara, 51  (data confermata)

Tutti gli incontri si terranno nel pomeriggio dalle ore 14.30 alle 19.00

Durante la sessione verranno forniti tutti i suggerimenti per affrontare e superare l’esame scritto e si svolgerà una simulazione della prova con 50 domande (solo modulo assicurativo).

Al termine della prova verranno fornite e commentate le risposte esatte. Il partecipante potrà così verificare il proprio livello di preparazione e fare un ripasso generale degli argomenti studiati.

Alla fine della sessione Salvatore Infantino sarà disponibile a rispondere alle domande dei lettori sugli argomenti d’esame.

Ogni sessione prevederà un minimo di 8 e un massimo di 40 partecipanti.

La quota di partecipazione è di € 150 (esente iva*)

*Insurance Lab è una associazione senza finalità di lucro fuori campo IVA ai sensi art. 4 D.P.R. 633/1972.

Per l’iscrizione si prega di compilare il modulo allegato e inviarlo a info@insurancelab.it o al n. di fax 06.233 233 846.

Modulo di iscrizione

Raccomandiamo a tutti di non perdere questa occasione di incontro e confronto.

Potete cliccare qui per vedere le foto delle nostre giornate di simulazione del 2011.

Esce oggi in libreria l’edizione 2012 del manuale “Intermediario assicurativo e riassicurativo” per preparare l’esame ISVAP

Esce oggi in libreria la IV edizione di “Intermediario assicurativo e riassicurativo”, Simone Edizioni Giuridiche, il manuale completo per la preparazione del modulo assicurativo e riassicurativo dell’esame 2012 per l’iscrizione alle sezioni A (Agenti) e B (Broker) del RUI.

L’opera costituisce un sussidio indispensabile non solo per il superamento della prova scritta e orale, ma anche per fornire una preparazione adeguata allo svolgimento dell’attività professionale.

Il manuale è stato rivisto e aggiornato sulla base di tutti le recenti e numerose novità normative che hanno interessato il settore assicurativo.

La finalità di queste innovazioni è stata quella di cercare di rispondere al meglio alle esigenze di chi prepara l’esame, diventato nel corso degli ultimi anni sempre più impegnativo e rigoroso, offrendo un testo aggiornatissimo.

Di seguito elenchiamo le principali:

– la Legge 4 settembre 2011, n. 148, riguardante l’antiriciclaggio e l’utilizzo del denaro contante;

– la Mediaconciliazione Obbligatoria disciplinata dal D.Lgs. n. 28/2010;

– il Reg. ISVAP n. 38/2011 concernente la costituzione e l’amministrazione delle gestioni separate;

– il D.Lgs. n. 68 /2011 in tema di imposte R.C. Auto;

– il Decreto Legge 13 agosto 2011, n. 138 che ha modificato la tassazione delle rendite finanziarie delle assicurazioni sulla vita e di capitalizzazione;

– il Decreto Legge 24 Gennaio 2012 n. 1 sulle liberalizzazioni.

 

Il costo del manuale, fra pochi giorni disponibile in tutte le librerie, è di € 42.

Confermata anche quest’anno la partnership con Amazon, il più grande portale e-commerce per vendita di libri, che permetterà di acquistare il manuale tramite il nostro sito www.esamerui.it al prezzo scontato di € 37,80 (sconto 10%) e spedizione gratuita in 3-5 giorni.

Per ordinarlo subito potete cliccare qui o sull’immagine qui a destra nella barra laterale.

Infine invieremo una copia omaggio della nuova edizione del libro a tutti gli iscritti del nostro corso completo di preparazione all’esame ISVAP sez. A e B del RUI: Insurance Lab Plus.

Ultimi giorni per iscriversi all’esame ISVAP + Le risposte esatte del nostro mini test

Ricordiamo a tutti che scade domani 16 Febbraio 2012 alle ore 24 il termine per potersi iscrivere all’esame ISVAP 2012. Invitiamo tutti coloro che ancora non avessero presentato la domanda on-line ad affrettarsi. Di seguito trovare il link del sito dell’ISVAP dove potete compilare la domanda on-line:

https://nsiv.isvap.it/CONCORSI/applicazioneConcorsi/elencoConcorsi.do

(N.B.: è necessario acquistare una marca da bollo da € 14,62 prima di compilare la domanda; la stessa marca dovrà essere consegnata il giorno d’esame).

Per iscriversi basta scrivere il proprio nome, cognome e indirizzo e-mail. Il sistema invierà, all’indirizzo indicato, una e-mail di conferma contenente un link mediante il quale è possibile confermare l’iscrizione e procedere con il successivo inserimento delle informazioni.

Questa domanda on-line verrà poi stampata dalla commissione il giorno della prova scritta e fatta firmare al candidato prima dell’inizio della prova.  Sulla stessa dovrà essere apposta la marca da bollo con cui vi siete iscritti.

I requisiti per l’iscrizione sono minimi e sono quelli classici previsti in tutti i concorsi pubblici:
1) Possesso alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda del titolo di studio, non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore, rilasciato a seguito di corso di durata quinquennale oppure quadriennale integrato dal corso annuale previsto per legge o di un titolo di studio estero equipollente;
2) Godimento dei diritti civili;
3) Possesso dei requisiti di onorabilità;
4) Non essere iscritto nel ruolo dei periti assicurativi;
5) Non essere dipendente pubblico a tempo pieno.

Questi requisiti non sono previsti dal bando, ma sono i requisiti necessari per poi iscriversi alle sez. A o B del RUI.

Inoltre alla nostra pagina Facebook trovate le risposte al mini test gratuito che abbiamo sottoposto a tutti i nostri lettori lo scorso 5 Gennaio. Si tratta di 10 domande estratte dai test e dalle simulazioni del nostro corso di preparazione all’esame, Insurance Lab Plus.

Per chi se lo fosse perso alla nostra pagina Facebook trova anche il test. Potrete così verificare il proprio livello di preparazione iniziale. Raccomandiamo di farlo a libro chiuso ed entro un tempo massimo di 15 minuti.

Siete pronti! Cliccate allora qui per andare alla nostra pagina Facebook e scaricare il mini-test che abbiamo preparato per voi.

Vi ricordiamo infine che iscrivendosi ad Insurance Lab sarà possibile fare altri 13 test suddivisi per argomento.

Esame ISVAP 2012 | Sulla pagina Facebook di Insurance Lab ogni settimana un quiz

Da oggi fino alla data della prova scritta del prossimo esame ISVAP vi accompagneremo nel vostro percorso di preparazione con una piccola iniziativa che speriamo gradirete.

Ogni settimana sulla pagina Facebook di Insurance Lab pubblicheremo un quesito su un argomento del programma d’esame. Cominceremo dai primi capitoli.

A voi le risposte e i ragionamenti. Dopo alcuni giorni vi daremo la soluzione.

Cliccando su “Mi piace” alla pagina Facebook potrete essere sempre informati ogni volta che pubblicheremo un nuovo quesito.

Siete pronti allora a cominciare! Cliccate qui per accedere alla nostra pagina. Troverete già il primo quesito!

Corso Esame RUI ISVAP 2012 per Agenti e Broker

L’ISVAP ha appena pubblicato il bando di esame 2011/2012 per diventare agente o broker di assicurazione e da ieri fino al 16 Febbraio p.v. sarà possibile iscriversi.  INSURANCE LAB PLUS è il corso on-line di preparazione alla prova scritta e orale per l’iscrizione al RUI sez. A e Bnato dall’esperienza di Salvatore Infantino, autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo” edito da Simone Edizioni Giuridiche.
L’autore ha curato tutti i materiali didattici, gli approfondimenti e i test, prendendo spunto anche dalle richieste e dai suggerimenti dei lettori che in questi anni hanno sostenuto e superato l’esame. 

Per iscriversi e cominciare da subito, vai alla sezione Iscrizione.

Per informazioni: www.insurancelab.it e info@insurancelab.it

 

Il corso prevede i seguenti materiali didattici:

Continua a leggere

E’ adesso possibile iscriversi all’esame ISVAP 2012

Dopo 19 giorni dalla pubblicazione del bando d’esame l’ISVAP ha finalmente pubblicato sul suo sito il link per poter presentare la domanda di iscrizione all’esame 2012 per diventare agente e broker di assicurazione.

Ecco l’indirizzo esatto per iscriversi:

https://nsiv.isvap.it/CONCORSI/applicazioneConcorsi/elencoConcorsi.do

(N.B.: è necessario acquistare una marca da bollo da € 14,62 prima di compilare la domanda; la stessa marca dovrà essere consegnata il giorno d’esame).

Per iscriversi basta scrivere il proprio nome, cognome e indirizzo e-mail. Il sistema invierà, all’indirizzo indicato, una e-mail di conferma contenente un link mediante il quale è possibile confermare l’iscrizione e procedere con il successivo inserimento delle informazioni.

Questa domanda on-line verrà poi stampata dalla commissione il giorno della prova scritta e fatta firmare al candidato prima dell’inizio della prova.  Sulla stessa dovrà essere apposta la marca da bollo con cui vi siete iscritti.

Parte inoltre da oggi il termine di 30 giorni per presentare le domande. Sarà quindi possibile iscriversi fino alle ore 24.00 del 16 Febbraio 2012.

I requisiti sono minimi e sono quelli classici previsti in tutti i concorsi pubblici:
1) Possesso alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda del titolo di studio, non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore, rilasciato a seguito di corso di durata quinquennale oppure quadriennale integrato dal corso annuale previsto per legge o di un titolo di studio estero equipollente;
2) Godimento dei diritti civili;
3) Possesso dei requisiti di onorabilità;
4) Non essere iscritto nel ruolo dei periti assicurativi;
5) Non essere dipendente pubblico a tempo pieno.

Questi requisiti non sono previsti dal bando, ma sono i requisiti necessari per poi iscriversi alle sez. A o B del RUI.

Vi ricordiamo che l’ISVAP non pubblica più la lista completa dei candidati ammessi a sostenere l’esame dopo il termine di iscrizione per motivi di privacy, pertanto dopo la presentazione della domanda ci si può considerare automaticamente ammessi all’esame (a meno che l’ISVAP non vi invii un esplicito messaggio di diniego) e inclusi nelle liste dei candidati che potranno accedere alla prova scritta.

La data, il luogo e l’orario della prova scritta saranno comunicati dopo il 16 Febbraio. Per ricevere un e-mail di avviso, non appena verrà resa nota la data dell’esame, vi invitiamo a iscrivervi sul nostro sito lasciando il vostro indirizzo e-mail nel riquadro qui a sinistra.

Prova il nostro mini-test dell’esame ISVAP

Sottoponiamo a tutti i nostri lettori un mini-test per verificare il proprio livello di preparazione iniziale.

Vi sottoponiamo 10 domande estratte dai test e dalle simulazioni del nostro corso di preparazione all’esame, Insurance Lab Plus.

Rilasceremo le risposte esatte il prossimo 15 Febbraio.

Raccomandiamo di farle a libro chiuso ed entro un tempo massimo di 15 minuti.

Siete pronti!

Cliccate allora qui per andare alla nostra pagina Facebook e scaricare il mini-test che abbiamo preparato per voi.

Vi ricordiamo infine che iscrivendosi ad Insurance Lab sarà possibile fare altri 13 test suddivisi per argomento.

Indetto l’esame ISVAP 2012 per agente e broker di assicurazione

L’ISVAP ha pubblicato oggi il bando di esame per il 2011/2012.

Potete cliccare di seguito per scaricare una copia del bando e del programma d’esame: Provvedimento ISVAP n. 2953/2011

L’iscrizione all’esame dovrà avvenire on line sul sito dell’ISVAP www.isvap.it, dove a breve sarà disponibile l’applicazione informatica per effettuare la domanda di partecipazione alla prova scritta.

(N.B.: è necessario acquistare una marca da bollo da € 14,62 prima di compilare la domanda; la stessa marca dovrà essere consegnata il giorno d’esame).

Si dovrà presentare la domanda di iscrizione all’esame entro 30 giorni dalla pubblicazione del provvedimento ISVAP in Gazzetta Ufficiale (che avverrà tra circa una settimana) e comunque consigliamo di farla entro le ore 24.00 del 30 Gennaio 2012.

La data, il luogo e l’orario delle prove scritte saranno comunicati dopo questa data.

Per ricevere un e-mail di avviso sulla data e il luogo dell’esame vi invitiamo a iscrivervi sul nostro sito, lasciando la vostra e-mail di riferimento nel riquadro qui a sinistra.

Ricordiamo a tutti gli intermediari che vogliono sostenere l’esame che:

– sono stati eliminati tutti i titoli equipollenti che consentivano in precedenza l’accesso alla professione di agente o broker evitando la prova di idoneità;
– sono esonerati dalla prova orale le persone fisiche iscritte nelle sezioni C o E del RUI da almeno 3 anni (a far data da ieri 29/12/2011), se raggiungono all’esame scritto un punteggio di almento 70 centesimi. Se raggiungono i 60 centesimi saranno considerati idonei, ma dovranno svolgere la prova orale.

Come ogni anno, suggeriamo a tutti gli intermediari iscritti alla sez. E o ai non iscritti ad alcuna sezione di provare comunque a sostenere l’esame.

Il superamento della prova di idoneità è infatti un requisito di professionalità che permane nel tempo. Il regolamento ISVAP 5/2006 non dà infatti alcuna scadenza a questo requisito. Si potrà rimanere in sez. E anche dopo aver superato l’esame e ci si potrà iscrivere nella sez. A o B anche in un momento successivo (appena ad esempio sarà possibile ottenere un mandato agenziale o si decida di avviare l’attività di broker assicurativo), senza dover risostenere l’esame.

Un altro suggerimento che vogliamo dare è quello di sostenere soltanto il modulo assicurativo dell’esame. Il modulo riassicurativo non è infatti necessario per diventare agente o broker di assicurazione e inoltre in questo caso l’esame consiste soltanto in 50 domande. Se si sceglie di fare il modulo assicurativo e riassicurativo l’esame consisterà in 70 domande e gli argomenti da studiare saranno maggiori. Suggeriamo soltanto ai professionisti più avanti nella loro carriera di affrontare anche il modulo riassicurativo. La riassicurazione è infatti alla base di tutto nel settore assicurativo e crediamo che non si possa aspirare a fare il dirigente in una Compagnia di Assicurazioni o a lavorare in una grande società di Brokeraggio e trattare grandi rischi senza conoscerla.

Per comprare il libro e cominciare subito a preparare l’esame potete cliccare qui.

Chi invece vuole prepararsi con il nostro corso, Insurance Lab Plus, trova tutti i dettagli e il link al modulo di iscrizione qui.

Si avvicina la data in cui verrà indetto l’esame ISVAP 2012 per agenti e broker

Tra poche settimane l’ISVAP pubblicherà il bando del nuovo esame per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI.

Ricordiamo che lo scorso anno il bando d’esame era stato pubblicato il 28 Dicembre, lasciando pochissimo tempo per iscriversi allo stesso (solo 1 mese). Il termine per la presentazione delle domande di iscrizione è stato infatti il 27 Gennaio scorso.

Per ricevere un e-mail di avviso, non appena verrà emanato il nuovo bando d’esame, vi invitiamo a iscrivervi sul nostro sito lasciando la vostra e-mail di riferimento nel riquadro qui a sinistra.

Anche quest’anno l’ISVAP probabilmente indicherà una sola data in cui svolgere l’esame, nonostante l’appello di un nostro lettore e che abbiamo deciso di promuovere anche noi di aumentare almeno a 2 le date d’esame nel 2012 (potete ancora firmare questo appello cliccando qui: http://www.firmiamo.it/esame-isvap—due-sessioni). Come di consueto l’esame sarà a Roma.

L’anno scorso il numero dei candidati iscritti all’esame ha raggiunto il record di 4.300.

Poichè l’85% di questi candidati è risultato non ammesso, quest’anno con molta probabilità verrà superato il record dell’anno precedente ed è prevedibile che si presentino all’esame più di 5.000 partecipanti. Il nostro augurio è quello che non si ripetano i disagi organizzativi dello scorso anno.

Nel frattempo invitiamo tutti a riprendere di nuovo il libro e il Codice e ricominciare a studiare.

Insieme ad Insurance Lab abbiamo recentemente potenziato il nostro corso per preparare l’esame.

Anzitutto le dispense sono state aggiornate con tutte le ultimissime novità normative e regolamentari emesse dall’ISVAP e abbiamo elaborato tante simulazioni d’esame sulla base di quelle che l’ISVAP ha proposto negli ultimi anni.

In più per chi si iscrive è prevista la partecipazione gratuita ad una delle nostre giornate di simulazione in aula.

Anche quest’anno sarò personalemente in campo per aiutare gli iscritti con la mia attività di tutoraggio a superare questo difficile esame.

Per tutti i dettagli del corso potete cliccare qui: http://www.formazione-assicurativa.it/esame_isvap.htm

Buono studio a tutti!

Salvatore Infantino

 

Tutte le risposte esatte del test ISVAP del 7 Giugno 2011

Vi informiamo che è da oggi disponibile per tutti gli iscritti ad Insurance Lab (nell’area riservata del sito) il questionario dell’ultima prova scritta ISVAP, tenutasi il 7 Giugno 2011, con tutte le risposte esatte, i nostri commenti e i relativi riferimenti ai Codici e ai Regolamenti ISVAP.

Vi ricordiamo inoltre che iscrivendovi ad Insurance Lab potrete ottenere subito con i nostri test 15 ore di credito formativo ISVAP valido a fini dell’aggiornamento professionale e in omaggio e in esclusiva il nuovo libro inedito di Salvatore Infantino “Diventare un broker professionista” Guida operativa fondamentale, tecniche, strategie e scenari di questa professione.

Per iscrivervi potete cliccare qui

Aggiornamento Professionale ISVAP

  

Se hai affrontato l’esame ISVAP e adesso devi fare l’aggiornamento professionale

non sprecare lo studio fatto e ottieni subito con i nostri test

15 ore di credito formativo ISVAP

valido a fini dell’aggiornamento professionale!

Inoltre con i nostri corsi in videoconferenza “live”ottieni altre 15 ore di credito formativo ISVAP

raggiungendo così le 30 ore obbligatorie annuali

 

Il catalogo dei nostri corsi è il più completo del settore

(clicca qui per vedere gli argomenti dei corsi a distanza e dei corsi in videoconferenza)

 

In più per tutti i nostri iscritti fino al 31.12.2011 in omaggio e in esclusiva

il nuovo libro inedito di Salvatore Infantino

“Diventare un broker professionista”

Guida operativa fondamentale, tecniche, strategie e scenari di questa professione

(con formulario in Italiano e Inglese con esempi di lettere di collaborazione con Compagnie, agenti e broker wholesale, lettere di incarico, ordine fermo, ecc.)

  

Per l’iscrizione potete cliccare qui.

Per tutte le informazioni e i costi potete invece scrivere a info@insurancelab.it

Esame ISVAP – Due sessioni l’anno

4.500 persone hanno partecipato all’ultimo esame ISVAP per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI.

Un numero enorme di persone che ha messo a dura prova la macchina organizzativa  predisposta dall’ISVAP. I nostri lettori ci hanno segnalato con i loro commenti tantissime situazioni di caos e di stress e noi per primi abbiamo voluto documentare la giornata del 7 Giugno con un video che abbiamo pubblicato su You Tube, che ha avuto ben 2.000 visualizzazioni e che potete vedere cliccando qui.

Non vogliamo e non ci interessa dare colpe a nessuno. Nessuno vuole o si augura situazioni simili. La causa è soltanto una: un solo esame l’anno non è più sufficiente, occorre prevedere come minimo due esami l’anno.

Per questo motivo raccogliamo volentieri e rilanciamo attraverso il nostro blog la proposta di un nostro lettore che ha creato una petizione online per chiedere all’ISVAP di indire almeno due sessioni d’esame ogni anno.

Obiettivo 2.000 firme. In questo modo la vostra voce si tradurrà in azione e non potrà rimanere inascoltata.

Andando sulla bacheca della nostra pagina Facebook troverete tutte le istruzioni per sottoscrivere la petizione. Sottoscriverla è semplicissimo.

Se vi piace l’iniziativa potete anche cliccare il pulsante “Mi piace” della nostra pagina Facebook, in questo modo anche i vostri amici verranno a conoscenza di questa iniziativa e potranno aiutarci a farla conoscere.

Vai alla pagina Facebook di Insurance Lab e firma la petizione

Ultimi giorni di promozione sul nostro corso di preparazione all’esame

Scade il prossimo 31 Luglio la promozione sul nostro corso completo di preparazione all’esame ISVAP sez. A e B del RUI, INSURANCE LAB PLUS, che prevede uno sconto del 10% che ne riduce il costo da 1.780 euro a 1.600 euro.

Non perdete questa opportunità di preparare per tempo e bene l’esame e di accedere al nostro corso completo e al nostro tutoraggio ad un costo minore.
 
Il corso, aggiornato e migliorato grazie ai suggerimenti dei nostri iscritti, prevede :

> 16 moduli (dispense scaricabili) che coprono tutti gli argomenti previsti dal programma d’esame (modulo assicurativo) aggiornate sulla base degli ultimissimi regolamenti dell’ISVAP;

> 16 test on-line di autovalutazione alla fine di ogni modulo che permettono di verificare il progressivo apprendimento e di maturare 15 ore di credito formativo ISVAP a distanza delle 30 previste dal reg. n. 5/2006;

> la normativa assicurativa completa (Codice delle Assicurazioni, Accordo Nazionale Agenti 2003 e tutti i regolamenti ISVAP previsti dal bando d’esame);

> i riassunti dei moduli per permettere un ripasso veloce degli argomenti prima della prova scritta e orale;

> i test d’esame degli ultimi 4 anni con le risposte esatte commentate (compreso il test assegnato dall’ISVAP all’ultima prova scritta del 7 Giugno 2011);

> un modulo speciale con tutti i consigli e le strategie per affrontare la prova scritta;

> 7 simulazioni on-line della prova d’esame (50 domande e tempi simili a quelli assegnati dall’ISVAP), che permetteranno di arrivare pronti ad affrontare l’esame;

> un test finale di 140 domande on-line su “Diritto Privato e disciplina del contratto di assicurazione prevista dal Codice Civile” per acquisire familiarità con questa parte fondamentale del programma d’esame;

una giornata di simulazione in aula gratuita;

tutoring di Salvatore Infantino fino alla prova orale al quale gli iscritti potranno rivolgersi per chiarimenti, approfondimenti o consigli;

una copia del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo” e in anteprima e in esclusiva per tutti gli iscritti il nuovo libro di Salvatore Infantino “Diventare un broker assicurativo professionista”- Guida operativa fondamentale, tecniche, strategie e scenari di questa professione (con formulario in Italiano e Inglese con esempi di lettere di collaborazione con Compagnie, agenti e broker wholesale, lettere di incarico, ordine fermo, ecc.)

Per iscriversi e cominciare da subito potete andare alla sezione Iscrizione.
Per informazioni www.insurancelab.it oppure scrivete un’e-mail a info@insurancelab.it

Di seguito un video demo del corso.

Solo 1 su 10 ha superato la prova scritta dell’esame ISVAP

Noto finalmente il numero degli ammessi alla prova orale dell’esame 2011 per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI.

Nostri lettori che hanno sostenuto la prova scritta ci confermano che presso la sede dell’ISVAP è disponibile l’elenco dei candidati ammessi che quest’anno è stato soltanto di 450 su 4.300 candidati (il 10, 47%).

Ricordiamo che la percentuale di ammessi lo scorso anno era stata del 15,55% (513 su 3.300) e del 12,23% nel 2009.

La percentuale di ammessi tra i candidati che hanno partecipato alla nostra giornata di simulazione di  Milano, Roma, Bologna e Catania è stata invece del 45% (quasi 1 partecipante su 2 è stato ammesso),  in linea con lo scorso anno in cui era stata del 48,57%.

Cosa fare una volta superato l’esame ISVAP

A tutti coloro che hanno superato l’esame orale e che si iscriveranno per la prima volta al RUI ricordiamo che successivamente all’esame, per perfezionare l’iscrizione alle sez. A e B del RUI, si dovrà inviare all’ISVAP la domanda di iscrizione alla sez. A o B con i seguenti moduli Allegato 1 (sez. A) e 2 (sez. B). Sulla domanda si dovrà apporre una marca da bollo da euro 14,62.

ALLEGATO 1  (sez. A)                     ALLEGATO 2 (sez. B)

Continua a leggere

Tutte le domande degli esami orali ISVAP 2011

Cominciano oggi lunedì, 4 Luglio, le prove orali dell’esame ISVAP 2011 con i candidati il cui cognome comincia con la lettera Z.

Gli esami si terranno come di consueto presso la sede dell’ISVAP in via delle Quattro Fontane, 147. Per vedere come arrivarci cliccare qui.

Preghiamo coloro che da oggi in poi sosterranno la prova orale di riportare di seguito le domande che verranno formulate dalla comissione, in modo da poter aiutare tutti.

Il corso Insurance Lab Plus in promozione fino al 31 Luglio

Siamo lieti di informarvi che abbiamo deciso di dedicare a tutti coloro che ci seguono sul nostro blog www.esamerui.it uno sconto speciale sul nostro corso completo di preparazione all’esame ISVAP sez. A e B del RUI, INSURANCE LAB PLUS.

L’intenzione è di dare la possibilità a chi vuole preparare per tempo e bene l’esame di accedere al nostro corso completo e al nostro tutoraggio ad un costo minore.
 
La promozione è valida fino al 31/07/2011 e prevede uno sconto del 10% che riduce il costo del corso da 1.780 euro a 1.600 euro.

Il corso, aggiornato e migliorato grazie ai suggerimenti dei nostri iscritti, prevede :

> 16 moduli (dispense scaricabili) che coprono tutti gli argomenti previsti dal programma d’esame (modulo assicurativo) aggiornati sulla base degli ultimissimi regolamenti dell’ISVAP;

> 16 test on-line di autovalutazione alla fine di ogni modulo che permettono di verificare il progressivo apprendimento e di maturare 15 ore di credito formativo ISVAP a distanza delle 30 previste dal reg. n. 5/2006;

> la normativa assicurativa completa (Codice delle Assicurazioni, Accordo Nazionale Agenti 2003 e tutti i regolamenti ISVAP previsti dal bando d’esame);

> i riassunti dei moduli per permettere un ripasso veloce degli argomenti prima della prova scritta e orale;

> i test d’esame degli ultimi 4 anni con le risposte esatte commentate (compreso il test assegnato dall’ISVAP all’ultima prova scritta del 7 Giugno 2011);

> un modulo speciale con tutti i consigli e le strategie per affrontare la prova scritta;

> 7 simulazioni on-line della prova d’esame (50 domande e tempi simili a quelli assegnati dall’ISVAP), che permetteranno di arrivare pronti ad affrontare l’esame;

> un test finale di 140 domande on-line su “Diritto Privato e disciplina del contratto di assicurazione prevista dal Codice Civile” per acquisire familiarità con questa parte fondamentale del programma d’esame;

una giornata di simulazione in aula gratuita;

tutoring di Salvatore Infantino fino alla prova orale al quale gli iscritti potranno rivolgersi per chiarimenti, approfondimenti o consigli;

una copia del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo” e in anteprima e in esclusiva per tutti gli iscritti il nuovo libro di Salvatore Infantino “Diventare un broker assicurativo professionista”- Guida operativa fondamentale, tecniche, strategie e scenari di questa professione (con formulario in Italiano e Inglese con esempi di lettere di collaborazione con Compagnie, agenti e broker wholesale, lettere di incarico, ordine fermo, ecc.)

Per iscriversi e cominciare da subito, vai alla sezione Iscrizione.
Per informazioni vai su www.insurancelab.it oppure scrivi a info@insurancelab.it

Di seguito un video demo del corso.

I consigli per l’esame orale

Comincia il primo weekend di studio per coloro che hanno superato la prova scritta del 7 Giugno scorso e che dovranno sostenere anche la prova orale per potersi iscrivere alla sez. A o B del RUI.

Una volta superato l’esame orale, ricordiamo che non è necessario iscriversi alla sez. A o B. E’ possibile non iscriversi a nessuna sezione o rimanere nella sez. E o C, iscrivendosi soltanto in un secondo tempo alla sez. A o B. Il superamento dell’esame è infatti un requisito di professionalità che permane nel tempo e non ha scadenza.

Le prove orali cominceranno già nei primi giorni di Luglio con i candidati ammessi il cui cognome comincia con la lettera Z e si svolgeranno presso la sede dell’ISVAP in via delle Quattro Fontane, 147 (per sapere come arrivarci potete cliccare qui). Dopo la pausa di Agosto gli esami orali riprenderanno a Settembre e si potrarranno fino a Novembre. Vi ricordiamo che gli esami sono pubblici e che è quindi possibile assistere agli stessi.

Negli scorsi anni la percentuale di promossi agli orali è stata molto alta (quasi del 97%), ma questa percentuale non deve illudere perchè l’emozione di essere davanti alla commissione spesso gioca brutti scherzi. Va inoltre considerato che in genere i candidati che si presentano all’orale sono molto preparati. Nonostante l’alta tasso di promossi è quindi una prova da non sottovalutare.

Di seguito vi spieghiamo come si articola questa prova e vi diamo i nostri consigli per prepararla al meglio:

1. la commissione è composta da un dirigente dell’Isvap, un funzionario Isvap e un docente  universitario di diritto privato, diritto civile, diritto commerciale o diritto delle assicurazioni. Dalla composizione della commissione è già facile capire che l’esame è molto incentrato sul diritto e sulla regolamentazione ISVAP che dovranno essere studiati bene;

2. Gli esami orali si tengono durante la settimana (in 3 o 4 giorni della settimana escluso Sabato e Domenica). Ogni giorno vengono interrogati circa 20/23 candidati e l’esame dura in media 15/20 minuti. Vengono in genere poste 3/4 domande, di cui una sicuramente una sul Diritto Privato;

3. le domande più ricorrenti sono a margine del libro “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”. Ogni anno assistiamo infatti ad un certo numero di esami orali e aggiorniamo l’appendice del libro, che quindi può dare un idea del tenore delle domande poste dalle commissioni degli anni precedenti. Le domande possono ovviamente cambiare, ma in genere gli argomenti preferiti sono sempre gli stessi: Disciplina delle imprese di assicurazione, Disciplina dell’attività di agenzia e di mediazione, il Contratto di Assicurazione, il ramo R.C. Auto e il ramo Vita oltre appunto al Diritto Privato. Ricordiamo a tutti che il diritto si studia leggendo il Codice e i Regolamenti e non semplicemente sul libro. Raccomandiamo inoltre quest’anno di approfondire gli ultimi regolamenti emessi dall’ISVAP e in particolare il reg. n. 35/2010;

4. la comissione dimostra in genere di gradire anche risposte parziali alle domande che pone piuttosto che nessuna risposta e quindi scena muta (da evitare assolutamente). Se non si conosce la risposta, va bene anche parlare di qualcosa il più attinente possibile all’argomento chiesto, la commissione sicuramente vi aiuterà (visto che la scrematura principale è stata fatta allo scritto, all’orale si tende ad essere un pò più tolleranti);

5. suggeriamo infine di assistere (se possibile) ad alcune prove orali prima della propria.

Al termine di ogni giornata d’esame  l’Isvap pubblica l’elenco degli esaminati e l’esito del loro esame nella bacheca dell’aula in cui si svolge la prova orale. In questa sede non viene reso noto il voto finale (che sarà una media tra quello dell’orale e quello dello scritto), ma soltanto se si è idonei o no.

Questi i nostri consigli! a cui vogliamo aggiungere: “in bocca al lupo e buono studio!”.

A chi invece non è riuscito a superare la prova scritta lo scorso 7 Giugno rivolgiamo l’invito ad iscriversi ad Insurance Lab  per non sprecare lo studio fatto per l’esame e per utilizzarlo per ottenere con i nostri test 15 ore di credito formativo ISVAP valido a fini dell’aggiornamento professionale. Sarà poi possibile completare l’aggiornamento con i nostri corsi in videoconferenza, raggiungendo così le 30 ore obbligatorie annuali.

Per l’iscrizione potete cliccare qui. Per tutte le informazioni potete invece scrivere a info@insurancelab.it.

Gli esiti della prova scritta del 7 Giugno 2011

L’ISVAP ha reso oggi noti sul suo sito, come annunciato alcuni giorni fà, gli esiti della prova scritta dell’esame 2011 per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI dello scorso 7 Giugno.

Per motivi di privacy i candidati potranno vedere il proprio risultato andando a questo link e digitando il proprio indirizzo mail e la password ricevuta dal sistema al momento della registrazione all’esame:

https://nsiv.isvap.it/CONCORSI/applicazioneConcorsi/inizio.do

Se avete problemi a visualizzare il link, il motivo è probabilmente che il sito dell’ISVAP potrebbe non essere raggiungibile in questi primi minuti per eccesso di connessioni.

Il voto è già espresso in 100esimi (ricordiamo che il minimo è il 60 centesimi). Per sapere il punteggio in 50esimi (modulo assicurativo) e capire a quante domande si è risposto in maniera corretta (al netto delle risposte errate), il calcolo da fare sarà: voto assegnato x 50 / 100. Analogamente nel caso in cui si sia sostenuto il modulo assicurativo/riassicurativo, per sapere il punteggio in 70esimi, il calcolo da fare sarà: voto assegnato x 70 / 100.

Il questionario della prova scritta del 7 Giugno 2011

Il sito indipendente di informazione AssiOnline ha diffuso oggi in anteprima il questionario integrale dell’ultima sessione d’esame.

Per scaricare una copia del questionario (modulo assicurativo e riassicurativo) cliccare qui:

Questionario prova scritta 2011

Svolta oggi la prova scritta dell’esame ISVAP sez. A e B del RUI

Si è svolta oggi, 7 Giugno 2011, presso l’Hotel Ergife la prova scritta dell’esame 2010/2011 per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI, cui ha partecipato, secondo i dati forniti dall’ISVAP nella sua relazione annuale, il numero record di 4.300 candidati (+30% rispetto lo scorso anno in cui i partecipanti sono stati 3.300), dovuto anche al fatto che quest’anno per la prima volta l’iscrizione all’esame è stata gestita on-line.

La capacità dell’Hotel Ergife e la macchina organizzativa messa in piedi dall’ISVAP sono state messe a dura prova. Novità di quest’anno una lunghissima attesa per accedere all’esame: l’ISVAP ha infatti obbligato tutti a lasciare i propri effetti personali nei guardaroba, non consentendo di portare nulla in aula; le modalità di registrazione inoltre sono state più lunghe dello scorso anno, poichè quest’anno è stato necessario far firmare il modulo della domanda direttamente il giorno dell’esame al momento dell’identificazione e della registrazione prima della prova. Tutto ciò ha fatto sì che l’esame cominciasse soltanto alle 12 (dopo un attesa di 3 ore e mezza rispetto alle 8.30, ora di convocazione) con notevole stress per i candidati, che solo verso le 14 sono riusciti ad uscire dall’aula e a ritirare (con lentezza) i loro effetti personali dai guardaroba.

La prova scritta non è stata facile e in base alle nostre fonti sono state assegnate molte domande sulla tutela del consumatore e sulla previdenza complementare. L’ISVAP ha lasciato come lo scorso anno 1 minuto e mezzo a domanda (assegnando un tempo di rispettivamente 75 minuti per 50 domande per il modulo assicurativo, 105 minuti per 70 domande per il modulo assicurativo-riassicurativo e 30 minuti per 20 domande per il solo modulo riassicurativo) ed è stata mantenuta la penalità di mezzo punto (-0,5) per ogni risposta errata, pertanto l’esito dell’esame dipenderà non soltanto dal numero di risposte esatte, ma anche dalle risposte errate.

Il 10 Giugno, come comunicato dall’l’ISVAP, verranno resi noti gli esiti dell’esame ai candidati, che saranno per motivi di privacy riservati e consultabili on-line sul sito dell’ISVAP dai soli candidati inserendo il proprio codice fiscale.

Le prove orali cominceranno dopo circa 1 mese da oggi e avranno inizio con i candidati ammessi che hanno il cognome che comincia con la lettera Z. Si terranno molto probabilmente come lo scorso anno a Roma presso la sede dell’ISVAP.

Guarda il nostro video

Esame ISVAP – I consigli per chi non ha studiato

Mancano ormai pochi giorni al prossimo esame del 7 Giugno e purtroppo molti arriveranno a questa data con una preparazione incompleta o peggio ancora con nessuna preparazione, contando sulla propria esperienza professionale o peggio sulla fortuna.

Purtroppo molto spesso gli impegni lavorativi sono difficilmente conciliabili con lo studio e quindi probabilmente più della metà dei candidati arriverà all’esame con una preparazione insufficiente.

E allora cosa fare in questi ultimi giorni?

Di seguito Vi forniamo i nostri ultimi consigli:

1) rimangono soltanto un fine settimana e tutto il ponte del 2 Giugno per poter studiare. Liberatevi da tutti gli impegni e mettetevi sotto per preparare la prova. Purtroppo l’esame è impostato in maniera tale da bocciare tutti quelli che non hanno studiato;

2) studiate assolutamente i capitoli relativi a: Disciplina delle imprese di assicurazione, Disciplina dell’attività di agenzia e di mediazione, il Contratto di Assicurazione, il ramo R.C. Auto e il ramo vita. Se rimane tempo leggete velocemente gli altri capitoli;

3) non arrivate all’esame senza aver mai fatto un test a risposta multipla prima. Molti il giorno dell’esame di fronte al test rimangono spiazzati.

In tal senso invitiamo tutti a non perdere l’ultima giornata di simulazione di Bologna il prossimo 28 Maggio (cliccate qui per il Modulo di iscrizione). Oggi, 26 Maggio, è l’ultimo giorno per potersi iscrivere. In questa occasione spiegheremo anche come si affronta il test e tutte le strategie per superarlo.

Un altro consiglio è quello di esercitarsi in questi giorni con i test on-line di Insurance Lab. Sono 13 test per argomento (ben 260 domande) con cui testare la propria preparazione (per iscriversi e cominciare subito potete cliccare qui o andare al sito www.insurancelab.it sezione “Iscrizione” – il costo è 150 euro e l’iscrizione viene attivata immediatamente se la disposizione di bonifico viene anticipata via e-mail all’indirizzo info@insurancelab.it o via fax al n. 06 233.233.846). E’ possibile vedere un’anteprima di Insurance Lab in questo video di You Tube.

… e buono studio a tutti!

Giornata finale di simulazione dell’esame ISVAP

Insurance Lab e Salvatore Infantino

autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”

organizzano

LA GIORNATA FINALE DI SIMULAZIONE

DELLA PROVA SCRITTA  DELL’ESAME RUI SEZ. A e B

le sedi e le date degli incontri saranno:

21 Maggio 2011 – Roma, Centro Congressi Cavour – Via Cavour, 50/A (confermato)

28 Maggio 2011 – Bologna, Starhotel Excelsior – Viale Pietro Pietramellara, 51 (confermato)

Tutti gli incontri si terranno nel pomeriggio dalle ore 14.30 alle 19.00

_________________

Durante la sessione verranno forniti tutti i suggerimenti e le strategie per affrontare e superare l’esame scritto e si svolgerà una simulazione della prova con 50 domande (solo modulo assicurativo).

Le domande che verranno proposte sono diverse da quelle delle precedenti giornate di simulazione.

Al termine della prova verranno fornite e commentate le risposte esatte. Il partecipante potrà così verificare il proprio livello di preparazione e fare un ripasso generale degli argomenti studiati.

Alla fine della sessione Salvatore Infantino sarà disponibile a rispondere alle domande dei lettori sugli argomenti d’esame.

Ogni sessione prevederà un minimo di 8 e un massimo di 40 partecipanti.

La quota di partecipazione è di € 150 (esente iva*)

*Insurance Lab è una associazione senza finalità di lucro fuori campo IVA ai sensi art. 4 D.P.R. 633/1972.

Per l’iscrizione si prega di compilare il modulo allegato e inviarlo a info@insurancelab.it o al n. di fax 06.233 233 846.

Modulo di iscrizione

Raccomandiamo a tutti di non perdere questa occasione di incontro e confronto.

Potete cliccare qui per vedere le foto di tutte le nostre precedenti giornate di simulazione

5 semplici consigli per affrontare l’esame ISVAP

I consigli di Salvatore Infantino per affrontare il prossimo esame ISVAP sez. A e B del RUI.

13 Test per preparare l’esame e 15 ore di Credito Formativo ISVAP

 

In questo breve video scopri i test on-line di Insurance Lab (diversi da quelli che si trovano sul manuale) e come utilizzare lo studio per l’esame RUI per maturare 15 ore di credito formativo ISVAP a distanza.

 

Per iscriversi ad Insurance Lab cliccare qui.

ISVAP | Secondo comunicato prova scritta

L’ISVAP ha emesso oggi un secondo comunicato rivolto a tutti i candidati al prossimo esame del 7 Giugno.

Per scaricare il comunicato cliccate qui.

L’ISVAP ha voluto precisare alcune regole (il cui non rispetto determina l’esclusione dall’esame) e cioè presentarsi il giorno della prova scritta con un documento di riconoscimento valido e con la marca da bollo di € 14,62 con cui si è effettuata l’iscrizione all’esame.

L’ISVAP ha poi anche voluto ricordare che per lo svolgimento della prova scritta non è ammessa la consultazione di vocabolari e dizionari, di testi, né l’utilizzo di telefoni cellulari e di supporti elettronici o cartacei di qualsiasi specie.

Il 7 Giugno la prova scritta

L’ISVAP ha reso nota oggi la data e la sede della prova scritta dell’esame per l’iscrizione al RUI sez. A e B, che come ogni anno avrà luogo a Roma, presso l’Ergife Palace Hotel, Via Aurelia n. 617/619, il giorno 7 Giugno 2011, alle ore 8,30.

Per sapere come arrivare all’Hotel Ergife di Roma cliccare qui.

Infine vi informiamo che sono ancora aperte le iscrizioni alle nostre “Giornate di simulazione” e al nostro corso completo di preparazione all’esame, Insurance Lab Plus.

Per iscriversi all’ultima “Giornata di simulazione dell’esame RUI” prevista a Roma il 2 Aprile cliccare qui: Modulo di iscrizione

Per iscriversi ad Insurance Lab Plus cliccare qui: Insurance Lab Plus

Cliccate di seguito per vedere il video demo del corso Insurance Lab Plus e scoprite come funziona e i materiali didattici esclusivi che mette a disposizione.

Per visitare il nostro canale You Tube clicca qui

Esame RUI sez. A e B – Giornata di simulazione della prova scritta

Insurance Lab e Salvatore Infantino

autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”

organizzano

LA GIORNATA DI SIMULAZIONE

DELLA PROVA SCRITTA  DELL’ESAME RUI SEZ. A e B

le sedi e le date degli incontri saranno:

5 Marzo 2011 – Milano, Starhotel Anderson – Piazza Luigi di Savoia, 20 (confermata)

12 Marzo 2011 – Bologna, Starhotel Excelsior – Viale Pietro Pietramellara, 51 (confermata)

19 Marzo 2011 – Bari, Palace Hotel – Via Francesco Lombardi, 13 (cancellata)

26 Marzo 2011 – Catania, NH Parco degli Aragonesi – Loc. Playa  (confermata)

2 Aprile 2011 – Roma, Centro Congressi “Carte Geografiche”– Via Napoli, 36  (confermata)

Tutti gli incontri si terranno nel pomeriggio dalle ore 14.30 alle 19.00

 

Durante la sessione verranno forniti tutti i suggerimenti per affrontare e superare l’esame scritto e si svolgerà una simulazione della prova con 50 domande (solo modulo assicurativo).

Al termine della prova verranno fornite e commentate le risposte esatte. Il partecipante potrà così verificare il proprio livello di preparazione e fare un ripasso generale degli argomenti studiati.

Alla fine della sessione Salvatore Infantino sarà disponibile a rispondere alle domande dei lettori sugli argomenti d’esame.

Ogni sessione prevederà un minimo di 8 e un massimo di 40 partecipanti.

La quota di partecipazione è di € 150 (esente iva*)

*Insurance Lab è una associazione senza finalità di lucro fuori campo IVA ai sensi art. 4 D.P.R. 633/1972.

Per l’iscrizione si prega di compilare il modulo allegato e inviarlo a info@insurancelab.it o al n. di fax 06.233 233 846.

Modulo di iscrizione

Raccomandiamo a tutti di non perdere questa occasione di incontro e confronto.

Clicca qui per vedere le foto di tutte le nostre giornate di simulazione

Tutte le risposte corrette dell’esame ISVAP 2010

Pubblichiamo per tutti i nostri lettori il questionario dell’ultimo esame ISVAP per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI con tutte le nostre risposte esatte commentate.

Sarà così possibile per tutti confrontarsi con l’ultimo esame e verificare la propria preparazione.

Cliccare qui per scaricare il documento: Questionario Esame RUI 2010 con le risposte corrette commentate

Buona lettura e buono studio!

Esce oggi in libreria la III edizione del manuale “Intermediario assicurativo e riassicurativo”

Esce oggi in libreria la III edizione di “Intermediario assicurativo e riassicurativo”, Edizioni Simone, il manuale completo per la preparazione del modulo assicurativo e riassicurativo dell’esame 2011 per l’iscrizione alle sezioni A (Agenti) e B (Broker) del RUI.

L’opera è stata rivista e aggiornata sulla base dei nuovi argomenti d’esame previsti nelle tabella A e B del provvedimento ISVAP n. 2857/2010, che ha indetto la prova per il 2011, e delle domande più complesse proposte allo scritto dell’ultima sessione.

Numerose le novità di questa nuova edizione. Di seguito elenchiamo le principali:

– il reg. ISVAP n. 34/2010 sulla vendita a distanza dei contratti di assicurazione e il reg. ISVAP n. 35/2010 sugli obblighi di informazione e sulla pubblicità dei prodotti assicurativi;
– il reg. ISVAP n. 32/2010 sulle polizze Unit e Index Linked;
– relativamente al capitolo di Diritto Privato è stato aggiunto un nuovo paragrafo sulla disciplina sulle società di persone e di capitali;
– relativamente al capitolo Trasporti sono stati aggiunte tutte le disposizioni del Codice Civile utili all’esame;
– relativamente al capitolo di Diritto Tributario è stata aggiunta la disciplina del trattamento ai fini IRPEF delle somme erogate in caso di sinistro;
– relativamente al capitolo sulla Disciplina dell’attività di agenzia e mediazione sono state aggiunte le disposizioni del D. Lgs. 13 agosto 2010, n. 141 con le nuove opportunità per agenti e broker in tema di mediazione creditizia;
– relativamente alla parte riassicurativa è stato aggiunto un nuovo paragrafo sulla riassicurazione non tradizionale e sulla riassicurazione finanziaria.

La finalità di queste innovazioni è stata quella di cercare di rispondere al meglio alle esigenze di chi prepara l’esame, diventato nel corso degli ultimi anni sempre più impegnativo e rigoroso.

L’opera costituisce un sussidio indispensabile non solo per il superamento della prova scritta e orale, ma anche per fornire una preparazione adeguata allo svolgimento dell’attività professionale.

Il costo del manuale, già disponibile in tutte le migliori librerie, è di € 42.

Un’importante novità di quest’anno è la partnership con Amazon, il più grande portale e-commerce per vendita di libri, che permetterà di acquistare il manuale tramite il nostro sito www.esamerui.it al prezzo scontato di € 37,80 (sconto 10%) e spedizione gratuita in 3-5 giorni.

Infine invieremo una copia omaggio della nuova edizione del libro a tutti gli iscritti del nostro corso completo di preparazione all’esame ISVAP sez. A e B del RUI: Insurance Lab Plus.

Pubblichiamo il questionario della prova scritta del 3 Maggio 2010

L’ISVAP ha finalmente diffuso oggi il questionario integrale della precedente sessione d’esame.

Per scaricare una copia del questionario (modulo assicurativo e riassicurativo) cliccare qui: Questionario prova scritta 2010

Per tutti gli iscritti di Insurance Lab sono già disponibili nell’area riservata del sito anche tutte le risposte esatte con i nostri commenti e i relativi riferimenti ai Codici e ai Regolamenti ISVAP.

Vi ricordiamo infine che iscrivendosi ad Insurance Lab sarà possibile fare altri 13 test per preparare il prossimo esame suddivisi per argomento.

Prepara l’esame ISVAP sez. A e B del RUI con Insurance Lab Plus

 

Con Insurance Lab Plus l’esame diventa più facile

 

INSURANCE LAB PLUS è il corso on-line di preparazione alla prova scritta e orale per l’iscrizione al RUI sez. A e B nato dall’esperienza di Salvatore Infantino, autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo” edito da Simone Edizioni Giuridiche.

L’autore ha curato tutti i materiali didattici, gli approfondimenti e i test, prendendo spunto anche dalle richieste e dai suggerimenti dei lettori che in questi anni hanno sostenuto e superato l’esame.

INSURANCE LAB PLUS è stato progettato per:

– identificare le carenze nella propria preparazione;

– acquisire tutte le conoscenze fondamentali per superare l’esame;

– prendere confidenza con le domande d’esame;

– definire una strategia per affrontare l’esame;

– acquisire conoscenze che risulteranno utili nell’attività lavorativa;

– maturare crediti formativi utili per l’aggiornamento professionale reg. ISVAP n. 5/2006.

 

Il corso prevede i seguenti materiali didattici:

> 16 moduli (dispense scaricabili) che coprono tutti gli argomenti previsti dal programma d’esame (modulo assicurativo) aggiornati sulla base degli ultimissimi regolamenti dell’ISVAP;

> 16 test on-line di autovalutazione alla fine di ogni modulo che permettono di verificare il progressivo apprendimento e di maturare 15 ore di credito formativo ISVAP a distanza delle 30 previste dal reg. n. 5/2006;

> la normativa assicurativa completa (Codice delle Assicurazioni, Accordo Nazionale Agenti 2003 e tutti i regolamenti ISVAP previsti dal bando d’esame);

> i riassunti dei moduli per permettere un ripasso veloce degli argomenti prima della prova scritta e orale;

> i test d’esame degli ultimi 4 anni con le risposte esatte commentate (compreso il test assegnato dall’ISVAP all’ultima prova scritta del 7 Giugno 2011);

> un modulo speciale con tutti i consigli e le strategie per affrontare la prova scritta;

> 7 simulazioni on-line della prova d’esame (50 domande e tempi simili a quelli assegnati dall’ISVAP), che permetteranno di arrivare pronti ad affrontare l’esame;

> un test finale di 140 domande on-line su “Diritto Privato e disciplina del contratto di assicurazione prevista dal Codice Civile” per acquisire familiarità con questa parte fondamentale del programma d’esame;

> assistenza personale di un tutor fino alla prova orale al quale gli iscritti potranno rivolgersi una volta a settimana per chiarimenti, approfondimenti o consigli.

 

Inoltre INSURANCE LAB PLUS prevede in anteprima solo per tutti gli iscritti

 il nuovo libro di Salvatore Infantino

 “Diventare un broker assicurativo professionista”

 Guida operativa fondamentale, tecniche, strategie e scenari di questa professione

 (con formulario in Italiano e Inglese con esempi di lettere di collaborazione con Compagnie, agenti e broker wholesale, lettere di incarico, ordine fermo, ecc.)

 Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni: www.insurancelab.it

Indetto l’esame 2011 per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI

L’ISVAP ha pubblicato oggi il bando di esame per il 2011.

Potete cliccare di seguito per scaricare una copia del bando e del programma d’esame: Provvedimento ISVAP 2857/2010

Le domande di ammissione all’esame andranno presentate utilizzando l’applicazione informatica accessibile  sul sito dell’ISVAP all’indirizzo https://nsiv.isvap.it/CONCORSI/applicazioneConcorsi/elencoConcorsi.do.

(N.B.: è necessario acquistare una marca da bollo da € 14,62 prima di compilare la domanda; la stessa marca dovrà essere consegnata il giorno d’esame).

Il termine di presentazione delle domande  è stato fissato alle ore 24.00 del 27 Gennaio 2011.

La data, il luogo e l’orario delle prove scritte saranno comunicati dopo il 27 Gennaio. Per ricevere un e-mail di avviso, non appena verrà resa nota la data dell’esame, vi invitiamo a iscrivervi sul nostro sito lasciando la vostra e-mail di riferimento nel riquadro qui a sinistra.

Ricordiamo a tutti gli intermediari che vogliono sostenere l’esame che:

– sono stati eliminati tutti i titoli equipollenti che consentivano in precedenza l’accesso alla professione di agente o broker evitando la prova di idoneità;

– per questa sessione trova applicazione quanto previsto all’art.9 del Regolamento ISVAP n. 5/2006 e cioè l’esonero dalla prova orale per le persone fisiche iscritte nelle sezioni C o E del registro da almeno 3 anni (a far data da ieri 28/12/2010).

Come ogni anno, suggeriamo a tutti gli intermediari iscritti alla sez. E o ai non iscritti ad alcuna sezione di provare comunque a sostenere l’esame.

Il superamento della prova di idoneità è un requisito di professionalità che permane nel tempo. Il regolamento ISVAP 5/2006  non dà infatti alcuna scadenza a questo requisito. Si potrà quindi usufruire di questo requisito ed iscriversi nella sez. A o B anche in un momento successivo (appena ad esempio sarà possibile ottenere un mandato agenziale o si decida di avviare l’attività di broker assicurativo), senza dover risostenere l’esame.

Per iscriversi al corso di preparazione dell’esame ISVAP per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI, Insurance Lab Plus, cliccare qui.

In anteprima il questionario della prova scritta del 3 Maggio 2010

Il questionario integrale dell’ultima prova scritta, tenutasi il 3 Maggio 2010, è da oggi disponibile per tutti gli iscritti ad Insurance Lab nell’area riservata del sito.

Gli iscritti troveranno tutte le 50 domande assegnate nel corso dell’ultima prova (modulo assicurativo) e tutte le risposte esatte con i nostri commenti e i relativi riferimenti ai Codici e ai Regolamenti ISVAP.

Per diventare socio di Insurance Lab vai alla sezione Iscrizione del sito www.insurancelab.it. Ricordiamo che con la quota di iscrizione di 150 euro è possibile inoltre svolgere tutti i corsi di formazione a distanza di Insurance Lab e conseguire gli attestati validi ai fini degli obblighi formativi annuali (Reg. ISVAP n. 5/2006 – fino a 15 ore).

 

Il 10 Giugno sono cominciate le prove orali

Sono cominciati lo scorso 10 Giugno gli esami orali della prova di idoneità per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI. Le prove orali si tengono come di consueto presso la sede dell’ISVAP in via delle Quattro Fontane, 147 (entrata laterale del palazzo). I primi a sostenere le prove sono stati i candidati ammessi allo scritto del modulo Assicurativo (il cui cognome comincia con la lettera C) e i candidati dei moduli Assicurativo/Riassicurativo e Riassicurativo. Le prove si concluderanno il 15 Luglio.

A tutti coloro che hanno superato o supereranno l’esame orale, e che si iscriveranno per la prima volta al RUI, ricordiamo che successivamente all’esame, per perfezionare l’iscrizione alle sez. A e B del RUI, si dovrà inviare all’ISVAP la domanda di iscrizione alla sez. A o B con i seguenti moduli Allegato 1 (sez. A) e 2 (sez. B). Sulla domanda si dovrà apporre una marca da bollo da euro 14,62.

ALLEGATO1

ALLEGATO2

Ricordiamo infine che prima della presentazione della domanda di iscrizione si dovrà provvedere al pagamento della tassa di concessione governativa di euro 168,00 mediante bollettino di conto corrente postale n. 8003, intestato a “Agenzia delle entrate – Centro Operativo di Pescara – Tasse Concessioni Governative” con causale “Tassa iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi” Art. 109 D. Lgs. 7 settembre 2005, n. 209 e Regolamento Isvap 16/10/06, n. 5. Questa tassa non va pagata se si è già iscritti al RUI e si fa il passaggio da una sezione ad un’altra dello stesso.

Nel caso invece in cui si volesse procedere al passaggio dalla sez. E alla sez. A o B il modulo da inviare è l’Allegato 9 (quadro H).

ALLEGATO9

L’iscrizione nella sez. A o B del RUI avverrà entro 90 giorni, dopo di che sarà possibile operare come agente o broker.

Per ogni richiesta di chiarimento il Servizio “Intermediari e Periti” dell’ISVAP è contattabile al n. di tel.: 06.42.133.526 (aperto dal lunedì al giovedì h. 9.30-13.30 e il venerdì h. 9.30-13.00).

Lo scorso anno la percentuale degli ammessi alle prove orali è stata molto alta (circa il 97%), tuttavia invitiamo tutti a non sottovalutare questa prova e rinnoviamo il consiglio di non fare mai scena muta e ripassare in questi ultimi giorni il capitolo del manuale relativo al Diritto privato e quelli su: R.C. Auto, Vita, Contratto di assicurazione, Disciplina dell’intermediazione, Disciplina delle Imprese di Assicurazione e Vigilanza, su cui solitamente si concentrano la maggiorparte delle domande. Consigliamo infine anche di assistere a qualche prova orale prima di sostenere la propria.

Un grosso in bocca al lupo a tutti i lettori che sosterranno quest’ultima prova!

A coloro invece che in questi giorni hanno passato anche la prova orale e ottenuto il diritto all’iscrizione alla sez. A e B del RUI vanno i nostri migliori AUGURI e un INVITO ad iscriversi ad Insurance Lab (www.insurancelab.it), per utilizzare tutto lo studio fatto per l’esame anche al fine di ottenere fino a 15 delle 30 ore obbligatorie annuali previste dal reg. ISVAP n.5/2006.

Pubblicato dall’ISVAP l’elenco dei candidati ammessi alla prova orale 2010

L’ISVAP ha pubblicato oggi sul suo sito web la lista dei candidati ammessi alla prova orale dell’esame 2010 per l’iscrizione alle sez. A e B del RUI.

La percentuale di ammessi quest’anno è stata del 15,55% (513 su 3.300 se si considerano tutti i moduli), poco più alta rispetto all’anno scorso in cui invece aveva superato l’esame appena il 12,23%. La percentuale di ammessi tra i candidati che hanno partecipato alle nostre giornate di simulazione di Roma e Milano è stata invece del 48,57%.

Dai numeri si evince che l’ISVAP, nonostante il maggior tempo concesso per lo svolgimento della prova, ha voluto mantenere la linea selettiva e rigorosa dello scorso anno.

Di seguito pubblichiamo l’elenco dei candidati ammessi e il calendario delle prove:

Elenco ammessi prova orale 2010

Al seguente link, digitando il proprio codice fiscale, è possibile anche conoscere il voto assegnato:

http://www.isvap.it:1081/concorsi/

Il voto è già espresso in 100esimi (ricordiamo che il minimo è il 60%). Per sapere il punteggio in 50esimi (modulo assicurativo) e capire a quante domande si è risposto in maniera corretta (al netto delle risposte errate), il calcolo da fare sarà: voto assegnato x 50 / 100. Analogamente nel caso in cui si sia sostenuto il modulo assicurativo/riassicurativo, per sapere il punteggio in 70esimi, il calcolo da fare sarà: voto assegnato x 70 / 100.

Le prove orali cominceranno il prossimo 10 Giugno con alcuni candidati ammessi per il modulo assicurativo e tutti i candidati ammessi per il modulo riassicurativo e assicurativo/riassicurativo e termineranno il 15 Luglio. Le prove si svolgeranno a Roma presso la sede dell’ISVAP in via IV Fontane 147 vicino via del Quirinale.

Svolta oggi la prova scritta di idoneità 2010 per l’iscrizione al RUI

Si è svolta oggi, 3 Maggio 2010, presso l’Hotel Ergife la prova scritta dell’esame 2009/2010 per l’iscrizione al RUI a cui partecipavano 3.300 candidati.

La novità di quest’anno è stato il maggior tempo per rispondere alle domande. L’ISVAP ha infatti lasciato 1 minuto e mezzo a domanda (assegnando un tempo di rispettivamente 75 minuti per 50 domande per il modulo assicurativo, 105 minuti per 70 domande per il modulo assicurativo-riassicurativo e 30 minuti per 20 domande per il solo modulo riassicurativo). E’ stata tuttavia mantenuta la penalità di mezzo punto (-0,5) per ogni risposta errata, pertanto l’esito dell’esame dipenderà non soltanto dal numero di risposte esatte, ma anche dalle risposte errate.

Nei prossimi giorni l’ISVAP pubblicherà l’elenco dei candidati ammessi alla prova orale e il calendario d’esame. Invieremo a tutti gli iscritti al nostro sito un messaggio e-mail di avviso non appena l’ISVAP darà questa comunicazione e pubblicherà le domande della prova scritta assegnate quest’anno.

Ai sensi del provvedimento ISVAP 2767/2009 che ha indetto l’esame, le prove orali cominceranno dopo circa 1 mese dalla pubblicazione di questo elenco in Gazzetta Ufficiale e sul sito internet dell’ISVAP e quindi molto probabilmente già agli inizi di Giugno. Le prove orali avranno inizio con i candidati ammessi che hanno il cognome che comincia con la lettera C e molto probabilmente come di consueto si terranno a Roma presso la sede dell’ISVAP.

Giornata di simulazione della prova scritta dell’esame RUI

L’associazione Insurance Lab e Salvatore Infantino

autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”

organizzano

La giornata di simulazione della prova scritta dell’esame RUI sez. A e B

17 Aprile 2010, Roma – 24 Aprile 2010, Milano.

Le sedi degli incontri saranno il Centro Congressi Cavour – Via Cavour, 50/a – Roma e lo Starhotel Splendido – Viale Andrea Doria, 4 – Milano.

Sarà possibile scegliere tra la sessione del mattino e quella del pomeriggio.

L’orario previsto è:

Sessione 1 – MATTINO ore 9.30 – 13.00

Sessione 2 – POMERIGGIO ore 14.30 – 19.00

Durante la sessione verranno forniti tutti i suggerimenti per affrontare e superare l’esame scritto e si svolgerà una simulazione della prova con 50 domande (solo modulo assicurativo).

Al termine della prova verranno fornite e commentate le risposte esatte. Il partecipante potrà così verificare il proprio livello di preparazione e fare un ripasso generale degli argomenti studiati.

Alla fine della sessione Salvatore Infantino sarà disponibile a rispondere alle domande dei lettori sugli argomenti d’esame.

Ogni sessione prevederà un minimo di 8 e un massimo di 30 partecipanti.

La quota di partecipazione è di € 150 (esente iva)

Insurance Lab è una associazione senza finalità di lucro fuori campo IVA ai sensi art. 4 D.P.R. 633/1972.

Per l’iscrizione si prega di compilare il modulo allegato e inviarlo a info@insurancelab.it o al n. di fax 06.233 233 846.

Modulo di iscrizione

Raccomandiamo a tutti di non perdere questa occasione di incontro e confronto.

Il 3 Maggio 2010 la prova scritta

L’ISVAP ha reso nota oggi la data e la sede della prova scritta dell’esame per l’iscrizione al RUI sez. A e B, che quest’anno avrà luogo a Roma, presso l’Ergife Palace Hotel, Via Aurelia n. 617/619, il giorno 3 maggio 2010, alle ore 8,30.

L’ISVAP ha inoltre pubblicato la lista dei candidati ammessi alla prova scritta che di seguito alleghiamo:

Elenco Candidati Prova Scritta RUI 2010

Il numero di candidati all’esame è quasi il 20% in più rispetto allo scorso anno (3.300 contro i 2.756 del 2009). Il maggior numero dipende dalla maggiore rigorosità e selettività dimostrata dall’ISVAP lo scorso anno soprattutto durante la prova scritta, che ha determinato un record di non ammessi, la maggior parte dei quali quest’anno riproverà l’esame.

Prova di idoneità 2010 per l’iscrizione al Registro Unico degli Intermediari (Sezioni A e B)

E’ già in tutte le librerie la nuova edizione del manuale, edito da Edizioni Simone, per la preparazione del modulo assicurativo e riassicurativo dell’esame per l’iscrizione alle sezioni A (Agenti) e B (Broker) del RUI.

L’opera è stata rivista e ampliata per permettere uno studio completo e sistematico del vasto programma d’esame, tenendo conto degli argomenti d’esame previsti nelle tabella A e B del provvedimento ISVAP 2797/2009, che ha indetto la prova per il 2010, e delle domande più complesse proposte allo scritto dell’ultima sessione.

In questa nuova edizione sono state introdotte molte importanti novità:

  • 5 nuovi capitoli dedicati alla riassicurazione (sulla disciplina del contratto di riassicurazione, sulle tipologie di riassicurazione e sulla tecnica riassicurativa, così come previsto dal regolamento ISVAP 5/2006) per permettere la preparazione anche del modulo riassicurativo dell’esame;
  • i questionari delle ultime due sessioni di esame con le risposte esatte;
  • un nuovo capitolo dedicato al mercato dei Lloyd’s, importante canale per un intermediario assicurativo e riassicurativo, per poter operare in determinati rami o per assicurare rischi specifici;
  • approfondimenti su argomenti specifici previsti dalle tabelle A e B del provvedimento ISVAP 2797/2009 come: il diritto internazionale privato (le obbligazioni e la Convenzione di Roma del 19 giugno 1980); la disciplina della tutela del consumatore (fonti normative, nozione di consumatore/utente, associazione di consumatori, Codice del Consumo, informativa ai consumatori, pratiche commerciali e pubblicità, commercializzazione a distanza di servizi finanziari); la tutela dell’utente dei servizi assicurativi e la possibilità di reclamo all’ISVAP; i procedimenti sanzionatori; la protezione dei dati personali (D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003); la vigilanza sulle forme pensionistiche complementari (Covip); ecc.

La finalità di queste innovazioni è stata quella di cercare di rispondere al meglio alle esigenze di chi prepara l’esame, diventato nel corso degli ultimi anni sempre più impegnativo e rigoroso.

L’opera costituisce un sussidio indispensabile non solo per il superamento della prova scritta e orale, ma anche per fornire una preparazione adeguata allo svolgimento dell’attività professionale.

Per come è stata progettata, l’opera si rivolge non solo a tutti coloro che intendono affrontare la prova d’idoneità per l’iscrizione alle sezioni A e B del RUI, ma anche:

  • agli intermediari assicurativi di qualsiasi livello (come ad esempio i subagenti, i produttori assicurativi, i promotori finanziari, i mediatori creditizi, gli operatori del settore bancario e finanziario, coloro che operano in qualità di intermediari nell’ambito di convenzioni assicurative stipulate in forma collettiva) che nell’ambito della loro attività devono adempiere a tutti gli obblighi previsti dall’ISVAP e che vogliono integrare e completare la loro preparazione commerciale con una solida base tecnica su tutti i rami assicurativi e sulla normativa di riferimento del settore assicurativo;
  • agli intermediari riassicurativi;
  • agli agenti e ai broker attualmente operativi perché l’opera, per come è stata concepita, può costituire un volume indispensabile per la biblioteca del professionista per approfondire e aggiornare le proprie conoscenze e anche per strutturare i corsi di formazione obbligatoria per i propri dipendenti;
  • alle società di formazione e ai formatori professionisti come testo a supporto dei corsi di aggiornamento e di formazione professionale proposti per i quali esso rappresenta una offerta didattica completa;
  • agli studenti universitari per la preparazione dell’esame di diritto delle assicurazioni o di tesi su assicurazione e riassicurazione;
  • a chi deve sostenere un concorso pubblico che prevede come materie d’esame: elementi di diritto delle assicurazioni e tecnica delle assicurazioni contro i danni e sulla vita.

Autore dell’opera è Salvatore Infantino, laureato in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, dal 2005 Responsabile Assicurazioni di un’azienda multinazionale italiana che opera nel settore del lusso. Precedenti esperienze nella divisione internazionale di Marsh S.p.A. e presso il corrispondente dei Lloyd’s AEC S.p.A. Iscritto nella sezione B (Broker) del RUI come intermediario assicurativo e riassicurativo e membro dell’ANRA (Associazione Nazionale dei Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali).

Per acquistare on line il manuale su Amazon con uno sconto del 10% e spese di spedizione gratuite potete cliccare qui.

Pubblicato il bando di esame 2010

L’ISVAP ha pubblicato oggi il bando di esame per il 2010.

Il provvedimento indica un termine di 30 giorni dalla publicazione dello stesso in Gazzetta Ufficiale per la presentazione delle domande di ammissione all’esame. La pubblicazione è avvenuta in data 12 Gennaio 2010 e pertanto la scadenza per la presentazione delle domande è l’11 Febbraio 2010. La data, il luogo e l’orario delle prove scritte saranno comunicati successivamente alla scadenza del termine per la presentazione delle domande di ammissione e comunque entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del provvedimento nella Gazzetta Ufficiale. Per ricevere questa informazione, appena sarà disponibile, vi invitiamo a iscrivervi sul nostro sito lasciando la vostra e-mail di riferimento.

Ricordiamo a tutti gli intermediari che vogliono sostenere l’esame che:

  • sono stati eliminati tutti i titoli equipollenti che consentivano in precedenza l’accesso alla professione di agente o broker evitando la prova di idoneità;
  • per questa sessione non trova applicazione quanto previsto all’art.9 del Regolamento ISVAP n. 5/2006 e cioè l’esonero dalla prova orale per le persone fisiche iscritte nelle sezioni C o E del registro da almeno 3 anni antecedenti alla data di pubblicazione del provvedimento che indice la sessione d’esame (è cioè prima del 29 dicembre 2006). Nessun intermediario risulta infatti iscritto al RUI prima del 29 dicembre 2006, visto che il RUI è stato istituito il 1° febbraio 2007.

Di seguito copia del bando con il programma d’esame e del fac-simile della domanda da presentare all’ISVAP per partecipare all’esame:

Bando d’esame (Provvedimento Isvap n. 2767/2009)

Suggeriamo a tutti gli intermediari iscritti alla sez. E o ai non iscritti ad alcuna sezione di provare comunque a sostenere l’esame.

Il superamento della prova di idoneità è un requisito di professionalità che permane nel tempo. Il regolamento ISVAP 5/2006  non dà infatti alcuna scadenza a questo requisito.

Si potrà quindi usufruire di questo requisito ed iscriversi nella sez. A o B anche in un momento successivo (appena ad esempio sarà possibile ottenere un mandato agenziale o si decida di avviare l’attività di broker assicurativo), senza dover risostenere l’esame.

In anteprima il questionario della prova scritta del 2 Luglio 2009

QuestionarioClicca il seguente link per scaricare il questionario con tutte le domande a risposta multipla (modulo assicurativo e riassicurativo) proposte dall’ISVAP nell’ultima prova scritta, tenutasi il 2 Luglio 2009:

Questionario prova scritta RUI 2 Luglio 2009

Concluse oggi le prove orali

Si sono conclusi oggi , 23 Ottobre 2009, gli esami orali della prova di idoneità per l’iscrizione al RUI. Quest’anno le prove orali si sono tenute presso la sede dell’ISVAP in via delle Quattro Fontane, 147. I primi a sostenere le prove sono stati i 20 candidati dei moduli Assicurativo/Riassicurativo e Riassicurativo. Dal 1° Ottobre sono invece cominciate le prove relative al solo modulo Assicurativo.

Molto alta la percentuale dei candidati che hanno conseguito l’idoneità. Dei 337 candidati ammessi alla prova orale poco più di una decina sono risultati non idonei, facendo attestare il tasso dei promossi a quasi il 97%. Le domande per la maggiorparte sono state in linea con quelle dello scorso anno (che è possibile trovare in appendice al manuale). Sono state fatte anche ulteriori domande sui recenti regolamenti emanati dall’ISVAP. La commissione esaminatrice costituita da 3 membri (il presidente, un funzionario dell’ISVAP e un professore di diritto), ha formulato solitamente 3 domande per ogni candidato dimostrando di gradire anche risposte parziali alle domande piuttosto che nessuna risposta.

A tutti coloro che hanno superato l’esame facciamo gli auguri e ricordiamo che, per perfezionare l’iscrizione al RUI, dovranno presentare o inviare all’ISVAP la domanda di iscrizione alla sez. A o B con i seguenti moduli Allegato 1 (sez. A) e 2 (sez. B). Sulla domanda si dovrà apporre una marca da bollo da euro 14,62.

ALLEGATO1

ALLEGATO2

Ricordiamo infine che tutti coloro che si iscrivono per la prima volta al RUI, prima della presentazione della domanda di iscrizione, dovranno provvedere al pagamento della tassa di concessione governativa di euro 168,00 mediante bollettino di conto corrente postale n. 8003, intestato a “Agenzia delle entrate – Centro Operativo di Pescara – Tasse Concessioni Governative” con causale “Tassa iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi” Art. 109 D. Lgs. 7 settembre 2005, n. 209 e Regolamento Isvap 16/10/06, n. 5. Questa tassa non va pagata se si è già iscritti al RUI e si fa il passaggio da una sezione ad un’altra dello stesso.

Pubblicato dall’ISVAP l’elenco dei candidati ammessi alla prova orale 2009

L’ISVAP ha pubblicato ieri in serata sul suo sito la lista dei candidati ammessi alla prova orale dell’esame d’idoneità per l’iscrizione al Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi.

Di seguito pubblichiamo gli elenchi dei candidati ammessi:

Modulo assicurativo

Elenco Ammessi Prova Orale 2009 (modulo assicurativo)

Modulo assicurativo/riassicurativo e riassicurativo

Elenco Ammessi Prova Orale 2009 (moduli ass.riass. e solo riassicurativo)

La percentuale di ammessi quest’anno è stata molto bassa, appena il 12,23% (337 su 2756 se si considerano tutti i moduli), rispetto all’anno scorso in cui invece aveva superato il 50%. Ciò conferma un’intento da parte dell’ISVAP di rendere più selettivo e rigoroso l’esame attraverso novità che hanno anche sorpreso tutti i candidati come minor tempo per la prova, penalità in caso di risposta errata e secondo molti lettori del blog domande più difficili.

La prova orale comincerà il prossimo 30 Settembre con i candidati ammessi per il modulo riassicurativo e assicurativo/riassicurativo.

Svolta oggi la prova di idoneità 2009 per l’iscrizione al RUI

Si è svolta oggi, 2 Luglio 2009, presso l’Hotel Ergife la prova scritta dell’esame 2008/2009 per l’iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi.

La prova ha presentato quest’anno non poche sorprese per gli oltre 2750 candidati. L’ISVAP ha infatti deciso di rendere più rigorosa e selettiva la prova scritta rispetto allo scorso anno, che poteva considersi come anno di test della nuova modalità di svolgimento dell’esame.

Le novità principali emerse quest’anno sono state:

  • Minor tempo per effettuare la prova, rispettivamente 50 minuti per 50 domande per il modulo assicurativo, 70 minuti per 70 domande per il modulo assicurativo-riassicurativo e 20 minuti per 20 domande per il solo modulo riassicurativo. Lo scorso anno ad esempio per il solo modulo assicurativo erano infatti stati concessi 70 e non 50 minuti.
  • Penalità di mezzo punto (-0,5) per ogni risposta errata. Lo scorso anno in caso di risposta errata venivano invece dati 0 punti. Ciò ha spinto molti candidati a non rispondere alle domande su cui avevano più incertezza. Inoltre l’esito dell’esame non dipenderà più dalle numero di risposte esatte, ma dal totale finale considerate anche le risposte errate.

Queste novità diminuiranno sicuramente la percentuale di candidati promossi che accederanno all’orale (che lo scorso anno è stata di circa il 50%).

E’ stata inoltre sorteggiata la lettera L e pertanto le prove orali previste intorno alla prima metà di Settembre 2009 cominceranno con i candidati ammessi che hanno il cognome che comincia con questa lettera.

Le risposte alle domande della prova scritta della scorsa sessione

Di seguito le risposte al test proposto lo scorso anno:

1) B; 2) B; 3) C; 4) B; 5) A; 6) A; 7) C; 8 ) C; 9) C; 10) C; 11) B; 12) B; 13) B; 14) A; 15) B; 16) C; 17) B; 18) C; 19) C; 20) A; 21) B; 22) B; 23) B; 24) C; 25) C; 26) C; 27) A; 28) A; 29) C; 30) C; 31) B; 32) C; 33) C; 34) C; 35) B; 36) C; 37) B; 38) B; 39) A; 40) B; 41) A; 42) B; 43) C; 44) A; 45) A; 46) A; 47) C; 48) B; 49) B; 50) A.

Con l’occasione segnaliamo un refuso a pag. 10 del manuale. Occorre rispondere a 30 domande su 50 (e non a 18 come erroneamente indicato).

Infine precisiamo che la sequenza delle risposte si riferisce al test in allegato al manuale e non alla versione del test fornita dall’ISVAP sul suo sito (versione A).

Prova di idoneità 2009 per l’iscrizione al Registro Unico degli Intermediari (Sezioni A e B)

Il nuovo manuale per la preparazione alla prova di idoneità per l’iscrizione alle sezioni A (Agenti) e B (Broker) del RUI, edito da Edizioni Simone, è già in tutte le librerie.

L’opera è stata strutturata per permettere uno studio completo e sistematico del vasto programma d’esame, tenendo conto delle nuove modalità di svolgimento della prova, dei quesiti più frequenti nella precedente sessione d’esame, della più recente evoluzione normativa del settore, cercando di rispondere al meglio alle esigenze di chi prepara questa prova impegnativa.

Con il regolamento ISVAP n. 5/2006 sono state infatti introdotte importanti novità per quanto riguarda le materie oggetto d’esame, la tipologia della prova, la composizione della commissione esaminatrice, che non è più costituita da soggetti professionisti provenienti dal mondo delle assicurazioni, ma da docenti universitari di diritto e da dirigenti dell’ISVAP, sono stati infine eliminati tutti quei titoli equipollenti che consentivano in precedenza l’accesso alla professione evitando la prova di idoneità.

La finalità di queste innovazioni è stata quella di rendere più omogenei i criteri di valutazione dei candidati e più qualificante e rigoroso l’esame, in modo da elevare il livello di competenza dei nuovi professionisti del settore.

La sessione d’esame 2007/2008 è stato il primo banco di prova per queste nuove regole, e in tal senso, ha avuto un ruolo sperimentale e avrà sicuramente una funzione guida per le future sessioni.

Questo nuovo sistema si è tuttavia scontrato fino ad oggi con la mancanza di un testo completo su cui studiare l’ampio programma previsto per la prova d’esame, che in base al provvedimento ISVAP n. 2663 del 16/12/2008 verterà sulle seguenti materie:

– diritto delle assicurazioni, inclusa la disciplina regolamentare emanata dall’ISVAP;

– disciplina della previdenza complementare;

– disciplina dell’attività di agenzia e di mediazione;

– tecnica assicurativa (rami vita e danni);

– disciplina della tutela del consumatore;

– nozioni di diritto privato;

– nozioni di diritto tributario riguardanti la materia assicurativa;

– previdenza complementare.

La stragrande maggioranza dei candidati è quindi dovuta ricorrere all’iscrizione ad uno dei pochi corsi di preparazione all’esame disponibili sul mercato offerti dalle altrettanto poche società di formazione attendibili, affrontando costi e impegni in termini di tempo spesso non indifferenti, oppure alla preparazione individuale, affrontando notevoli difficoltà nel reperimento del materiale e presentandosi spesso all’esame con una preparazione lacunosa su taluni argomenti molto importanti per la mancanza di testi compatibili.

Il nuovo manuale colma questa lacuna fornendo finalmente un testo valido e completo per la preparazione dell’esame.

Sono state approfondite sia la parte relativa alla normativa del settore sia quella relativa alla tecnica assicurativa, con una particolare attenzione alla nuova disciplina della previdenza complementare e alle nuove regole dell’intermediazione assicurativa.

Sono stati infine dedicati capitoli specifici alle nozioni di diritto tributario, al trattamento fiscale di tutte le tipologie di polizze assicurative e alle nozioni di diritto privato (richieste nell’ultima sessione d’esame e quelle più utili alla comprensione delle principali norme assicurative previste dal Codice Civile e dal Codice delle Assicurazioni).

Alla fine di ogni capitolo sono stati predisposti dei quesiti a risposta multipla commentati simili a quelli previsti per la prova scritta, che consentono da una parte la simulazione della prova, dall’altra la verifica in itinere del programma, favorendo la focalizzazione e la memorizzazione dei principali concetti e delle nozioni più importanti.

Il manuale è infine arricchito da due appendici contenenti i quesiti della prova scritta dell’ultima sessione di esame e le domande ricorrenti alla prova orale. Sono inoltre illustrate tutte le procedure per l’ammissione alla prova di idoneità, le caratteristiche e le modalità di svolgimento della prova scritta e orale e le procedure per l’iscrizione al RUI (la cui domanda quest’anno deve essere presentata entro e non oltre il 30 Aprile 2009).

L’opera pertanto costituisce un sussidio indispensabile non solo per il superamento della prova scritta e orale, ma anche per fornire una preparazione adeguata allo svolgimento dell’attività professionale.

Per come è stata progettata, l’opera si rivolge non solo a tutti coloro che intendono affrontare la prova d’idoneità per l’iscrizione alle sezioni A e B del RUI, ma anche:


– agli intermediari assicurativi di qualsiasi livello (come ad esempio i subagenti, i produttori assicurativi, i promotori finanziari, i mediatori creditizi, gli operatori del settore bancario e finanziario, coloro che operano in qualità di intermediari nell’ambito di convenzioni assicurative stipulate in forma collettiva) che nell’ambito della loro attività devono adempiere a tutti gli obblighi previsti dall’ISVAP e che vogliono integrare e completare la loro preparazione commerciale con una solida base tecnica su tutti i rami assicurativi e sulla normativa di riferimento del settore assicurativo;  

– agli agenti e ai broker attualmente operativi perché l’opera, per come è stata concepita, può costituire un volume indispensabile per la biblioteca del professionista per approfondire e aggiornare le proprie conoscenze e anche per strutturare i corsi di formazione obbligatoria per i propri dipendenti;  

– alle società di formazione e ai formatori professionisti come testo a supporto dei corsi di aggiornamento e di formazione professionale proposti per i quali esso rappresenta una offerta didattica completa;

– agli studenti universitari per la preparazione dell’esame di diritto delle assicurazioni;

a chi deve sostenere un concorso pubblico che preveda come materie d’esame: elementi di diritto delle assicurazioni e tecnica delle assicurazioni contro i danni e sulla vita.

Autore dell’opera è Salvatore Infantino, laureato in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, dal 2005 Responsabile Assicurazioni di un’azienda multinazionale italiana che opera nel settore del lusso. Precedenti esperienze nella divisione internazionale di Marsh S.p.A. e presso il corrispondente dei Lloyd’s AEC S.p.A. Iscritto nella sezione B (Broker) del Registro degli Intermediari Assicurativi e membro dell’ANRA (Associazione Nazionale dei Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali).

Il percorso professionale dell’autore aggiunge all’opera una particolare sensibilità su quelle che sono le esigenze di chi acquista professionalmente contratti di assicurazione e le competenze che un intermediario deve disporre per soddisfarle al meglio.